Edilizia in Polonia

Rispondi
Messaggio
Autore
Giuditta92
Nuovo - Nowy
Messaggi: 1
Iscritto il: lunedì 31 luglio 2017, 12:12

Edilizia in Polonia

#1 Messaggio da Giuditta92 » lunedì 31 luglio 2017, 12:19

Buongiorno

lavoro per un'azienda italiana di costruzioni edili (settore coperture e rivestimenti) e stiamo finalizzando un contratto di fornitura e posa in opera con una società italiana per un intervento inPolonia con durata prevista pari a 6 mesi. Forniremo la progettazione e i materiali, non disponiamo di ns maestranze, ma per i montaggi ci avvarremmo di altre due imprese italiane subappaltando loro queste lavorazioni di posa.
Avrei bisogno di valutare
- Iscrizione agli enti, relativi oneri e implicazioni
- Eventuale ottenimento di VAT reg. number, relativi oneri e implicazioni
- Ottimizzazione fiscale

Qualcuno riesce a darmi qualche informazione?
Grazie mille

GioJos
Italo-Polacco ad honorem
Italo-Polacco ad honorem
Messaggi: 565
Iscritto il: sabato 30 giugno 2012, 20:30

Re: Edilizia in Polonia

#2 Messaggio da GioJos » mercoledì 2 agosto 2017, 18:26

Per l'ottimizzazione servirebbe avere il quadro completo per un'analisi, e comunque non è cosa da poter tentare su un forum.
Per il resto, non avendo voi maestranze alle dipendenze dirette, e limitando la fornitura a meteriali e servizi verso aziende italiane, non vedo perché dobbiate aprire posizioni in Polonia. Penso possiate fare tutta l'operazione con contratti italiani e nell'ottica di semplice export intra-UE (diverso il discorso per le imprese che eseguiranno i lavori).

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite