Vacanze in Polonia, 03-17 agosto 2007

Rispondi
Messaggio
Autore
Avatar utente
wilk
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 8
Iscritto il: domenica 27 maggio 2007, 17:39

Vacanze in Polonia, 03-17 agosto 2007

#1 Messaggio da wilk » mercoledì 29 agosto 2007, 19:24

Finalmente, a oltre dieci giorni dal ritorno e dopo innumerevoli e continui solleciti di andre :wink: , riesco a pubblicare il diario di viaggio scrupolosamente compilato quotidianamente durante le nostre recenti vacanze polacche.
Visto che il resoconto è un po' lunghetto (ehm... un file di testo di 17 pagine :shock: ) evito di pubblicarlo qui. Trovate tutto su http://www.wilk.it
E poichè non sono un grande webmaster e non ho ancora avuto modo e tempo di inserire un guestbook nel mio sito, invito a lasciarmi qui eventuali commenti, suggerimenti, correzioni.
Chi non avesse voglia di sorbirsi tutta la pappardella può andare direttamente alla pagina delle considerazioni conclusive. Per tutti gli altri, buona lettura. :D

p.s.: grazie a luck83, in effetti il link all'inizio non funzionava...
Ultima modifica di wilk il mercoledì 29 agosto 2007, 20:33, modificato 2 volte in totale.
Wilk

luck83
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 287
Iscritto il: venerdì 20 luglio 2007, 21:58

#2 Messaggio da luck83 » mercoledì 29 agosto 2007, 20:11

scusa ma se vai sul link dice che il redirect del dominio non è stato configurato o qualcosa del genere

Avatar utente
Andre
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 916
Iscritto il: sabato 26 maggio 2007, 21:49

#3 Messaggio da Andre » mercoledì 29 agosto 2007, 20:25

Grande Wilk...
a me funziona benissimo: lo leggerò :wink:
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.
Jeśli jesteś nowy/a, najpierw przeczytaj regulamin i netykietę.

dodo_waw
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 25
Iscritto il: martedì 3 luglio 2007, 22:45

#4 Messaggio da dodo_waw » mercoledì 29 agosto 2007, 20:38

piccolo appunto sui taxi: il sistema di conteggio è molto semplice.
Sotto una certa velocità stabilita vale il tempo imoiegato, sopra questa velocità prefissata invece funzionano i Km percorsi. Col traffico che c'è in questi giorni a varsavia per via di numerosi lavori tra cui la chiusura della linea tram su aleja gerusalemme (non lo so scrivere in polacco) immagina un tassametro che vada solo a km percorsi ..... il tassista non guadagnerebbe nulla :-)

parole di tassista .... che ha assecondato la mia curiosita sul sistema di pagamento.

PS: se taroccano i tassametri non lo so ma .. ogni mondo è paese :lol:

Avatar utente
Andre
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 916
Iscritto il: sabato 26 maggio 2007, 21:49

#5 Messaggio da Andre » mercoledì 29 agosto 2007, 21:41

dodo_waw ha scritto:Sotto una certa velocità stabilita vale il tempo imoiegato, sopra questa velocità prefissata invece funzionano i Km percorsi.
Aleje Jerozolimskie :wink:
Se non erro, la tariffa varia anche a seconda della zona della città. A volte in zone fuori dal centro c'è una tariffa e poi se ci avviciniamo cambia (infatti il tassista cambia qualcosa sul tassametro). Se ci avete fatto caso, a volte, nella strade si trovano anche dei cartelli che indicano il cambiameto della tariffa.
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.
Jeśli jesteś nowy/a, najpierw przeczytaj regulamin i netykietę.

Avatar utente
jestemwlochem
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 17
Iscritto il: martedì 21 agosto 2007, 17:56

#6 Messaggio da jestemwlochem » mercoledì 29 agosto 2007, 22:03

Aleje Jerozolimskie é giá chiusa da inizio giugno :(
Lepszy porządek czy lepszy chaos? Miłość na wieki czy tylko jedną noc?

jak nie ma zony, człowiek zalony :-)

Avatar utente
Andre
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 916
Iscritto il: sabato 26 maggio 2007, 21:49

#7 Messaggio da Andre » mercoledì 29 agosto 2007, 22:28

Come faccio sempre, commento qualcosa che mi ha particolarmente colpito.
Non lo faccio per fare lo spocchioso :lol: ma per far vedere che ho letto tutto e perchè quando scrivo qualche resoconto io, mi fa piacere se qualcuno lo commenta :wink:
Quindi iniziamo:
Io e Paola conosciamo un simpatico prete salesiano seduto accanto a noi
Io ho fatto una ventina di voli fra Italia e Polonia e sempre, e dico SEMPRE ho trovato o un prete o una suora :D Quindi non mi stupisco se l'avete trovato anche voi.
E’ quanto meno singolare che due paesi si chiamino Jedlicze A e Jedlicze B
E' andata bene che uno fosse A e l'altro B, a volte in Polska si trovano 3, 4 o 5 paesi che hanno il nome uguale identico :shock: :lol:
Un simpaticone di nome Darius prova a far ubriacare gli italiani con una wodka fortissima fatta in casa, ma per stendere noi occorre ben altro..
Mitico!!! Grande Wilk :wink: :lol: ......e io che pensavo che fossi astemio 8)
I programmi però sono stabiliti e noi ci proviamo lo stesso: si va alla stazione, si prende il trenino per Sopot.
Nooooo :shock: :shock: Ti avevo consigliato di prendere il traghetto :cry: Era bellissimo poi al ritorno, arrivare a Danzica entrando dall'enorme e bellissimo porto, costeggiando Westerplatte.
Passi tutto, ma pagare (e nemmeno poco) per passeggiare sul molo.
Quello è il molo di LEGNO più lungo d'Europa e credo che il fatto di pagare l'ingresso sia dovuto al costo della manutezione di cui ha bisogno!!
E come mi aveva detto Andrea D., le strade polacche con la pioggia non migliorano affatto.
Ecco te l'ho gufata :lol: :lol: Comunque per quanto riguarda le strade, si stanno facendo passi da gigante e piano piano le strade polacche stanno migliorando.
ed è così che mi tocca rinunciare all’appuntamento con Andrea, che non riesce ad incastrare i suoi movimenti coi miei. Ok, ci conosceremo in Italia, però mi spiace, lo avrei conosciuto volentieri lì
:cry: Anche a me è dispiaciuto...se ti facevi sentire prima però ci si beccava :wink:
Vedrai che poi ci incontreremo di nuovo, ed è più probabile vedersi a Varsavia che a Torino 8)
Nel pomeriggio andiamo a visitare il museo della rivolta (o insurrezione?) di Varsavia
Della rivolta, della rivolta :!: :lol:

Eh, Wilk sono contento che hai postato il tuo resoconto perchè ero molto curioso. Vedo che hai seguito abbastanza :wink: tutti i miei consigli che ti avevo dato prima di partire anche se non hai visto tante cose che meritavano: a Danzica il cantiere dove è nato Solidarność, molte cose di Wawa, Kraków, ecc...
Sono contento che hai seguito il mio suggerimento di andare a Wadowice. Per me fu bellissimo, un'emozione grandissima che non mi scorderò mai e che porterò con me; spero che anche a te abbia colpito.
Niente commenti invece a tutti quegli insensibili che ad Oświęcim pensano di essere in un parco giochi :x

Bardzo dobrze Wilk :wink: Cześć!!!
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.
Jeśli jesteś nowy/a, najpierw przeczytaj regulamin i netykietę.

Avatar utente
wilk
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 8
Iscritto il: domenica 27 maggio 2007, 17:39

#8 Messaggio da wilk » giovedì 30 agosto 2007, 9:11

Grazie per le risposte e segnalazioni.

In merito al discorso taxi, devo aver esteso all'intera nazione quanto ho riscontrato a Cracovia, dove in entrambe le occasioni (da e per l'aeroporto) il prezzo della tratta è stato indicato prima della partenza, senza alcuna sorpresa all'arrivo.

Sui mille appunti di Andrea, che dire? Mi inchino davanti all'italiano più polacco che conosco.
Alcuni appunti:
- preti e suore ce n'erano parecchi sull'aereo, sia all'andata che al ritorno, ma il salesiano torinese era proprio accanto a me
- sulle città con lo stesso nome, anche l'italia è messa bene (vedi le città con nomi di santi, es. san mauro o san carlo, oppure le varie villanova e villafranca...): in questo caso la Polonia non fa eccezione; mi faceva ridere Jedlicze A e B, quasi come fosse Milano2 e Milano3, ma molto più in piccolo
- io astemio??? :shock:
- sulle strade: niente gufata, mi avevi giustamente avvertito e io, con la pioggia, ho rallentato per evitare rischi
- sul mancato incontro: è discpiaciuto un casino pure a me, ma ci saranno occasioni; per Sopot e Danzica stesso discorso: quando sei in comitiva cerchi di assecondare le esigenze di tutti...

La prossima volta che sarò in Polonia (spero presto) vedrò di recuperare qualche altro pezzo...
Wilk

Avatar utente
Greenhouse
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1192
Iscritto il: giovedì 19 aprile 2007, 22:18

#9 Messaggio da Greenhouse » giovedì 30 agosto 2007, 9:18

Volevo giusto aggiungere una cosa a proposito dei Kantor di cui ancora non si è parlato sul forum e che tu introduci nell'epilogo del tuo viaggio.

Quando cambiate delle cifre consistenti (e in questo caso, se siete in comitiva, vi conviene cambiarli tutti insieme) provate a trattare sul prezzo, aumenteranno il valore di scambio e ci guadagnerete qualcosa.
Evidenziate il fatto che state cambiando parecchi soldi, se vi rispondono picche, fatevi un giro in quelli circostanti e scegliete quello che fa l'offerta migliore.

Inoltre (e qui vado leggermente OT) volevo dirvi che è stata attivata la sponsorizzazione con Centralwings.
In home page, in basso a destra, e nella sezione dedicata ai voli low cost, troverete una barra direttamente linkata al sito della compagnia.
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite