Pagina 1 di 1

Traversata in canoa sui fiumi e laghi del Nord-Est

Inviato: domenica 7 febbraio 2010, 0:20
da Greenhouse
Ho appena pubblicato una mia esperienza di viaggio risalente all'agosto del 2005.
Il racconto riguarda la traversata di noi webmaster in canoa sul fiume Czarna Hańcza.
Spero, con questo racconto, sia di trasmettervi un'esperienza piacevole, sia di incentivarvi a raccontare anche voi un vostro viaggio in Polonia o in Italia, visto che fino ad ora, purtroppo, i contributi sono stati ben pochi.
Buona lettura.

Re: Traversata in canoa sui fiumi e laghi della Masuria

Inviato: lunedì 8 febbraio 2010, 11:54
da Andre
Davvero molto bella questa esperienza a contatto con la natura! Sicuramente da provare prima o poi...
Io più volte ho fatto il bagno in un freddo fiume nei pressi di Białobrzegi e spesso ho visto passare simpatici personaggi in canoa salutarci molto allegramente. Penso sia divertente anche solo una piccola traversata (vedendo quanto scherzavano quei canoisti tra di loro :mrgreen: ), quindi immagino che tutte queste traversate che hai fatto, zaino e tenda al seguito, siano proprio spettacolari.
Mi ha colpito molto la figura delle vecchiette sulla riva del fiume che vi hanno venduto cibo (immagino ottimo) direttamente in canoa. :D
Ma davvero bisogna essere abbastanza preparati per fare questo tipo di traversate? Indicativamente quanto costa la gita?

Re: Traversata in canoa sui fiumi e laghi del Nord-Est

Inviato: martedì 2 marzo 2010, 19:21
da Greenhouse
Le compagnie che organizzano queste traversate dicono solitamente in anticipo il livello di difficoltà.
Quella sul Czarna Hańcza è assolutamente fattibile, sono una volta è stata particolarmente impegnativa ma l'hanno affrontata anche persone con poca esperienza.
Personalmente vado in canoa da quando ero piccolo, tuttavia chiunque può fare questo tipo di esperienza, basta conoscere l'ABC della canoa, tipo ginocchia attaccate alle pareti dell'imbarcazione, remi della pagaia messe in maniera perpendicolare in modo da sollecitare i polsi e altri piccoli accorgimenti.
Comunque le imbarcazioni sono a due posti, per cui se c'è già una persona pratica può a sua volta insegnare all'altro i vari accorgimenti.

Re: Traversata in canoa sui fiumi e laghi del Nord-Est

Inviato: giovedì 7 settembre 2017, 18:32
da Greenhouse
Ho aggiornato il resoconto della mia traversata e aggiunto un po' di foto.
Rivedere le vecchie foto è stato come rivivere un bel sogno.

Re: Traversata in canoa sui fiumi e laghi del Nord-Est

Inviato: domenica 10 settembre 2017, 17:58
da GioJos
Ho letto adesso.
Dev'essere un'eperienza bellissima. Io amo molto la natura e una cosa del genere la trovo, anzi troverei entusiasmante. E alcuni amici polacchi, qualche anno fa, ce l'avevano anche proposta.
Purtroppo mia moglie è più per le comodità. Non si adatta molto alla vita spartana e "all'arrangiarsi naturalistico". Quindi non se n'è fatto più nulla.
Adesso, poi, è arrivata la bimba...

Re: Traversata in canoa sui fiumi e laghi del Nord-Est

Inviato: domenica 10 settembre 2017, 20:09
da Greenhouse
Guarda, ho portato mio figlio di 6 anni in canoa e gli ho insegnato a pagaiare.
Ho scelto un fiume a fondale bassissimo come il Małapanew ed è andata benissimo.
Sul sito parlerò sempre più spesso di cosa si può fare con i bambini al seguito.
Fai leggere il racconto alla tua signora, magari cambia idea :)

Re: Traversata in canoa sui fiumi e laghi del Nord-Est

Inviato: martedì 12 settembre 2017, 18:04
da GioJos
Guarda, ho portato mio figlio di 6 anni in canoa e gli ho insegnato a pagaiare.
Be', nel mio caso la bimba non ha ancora 2,5 anni, mi sembra un po' troppo prematuro.
Riguardo il giro sul fiume Czarna Hancza si puo' scegliere di dormire in tende proprie(da portare nell'interno della canoa) oppure ci sono diversi luoghi dove si puo' dormire in piccole casette di legno (domki), ma in questo caso a volte bisogna prenotare in anticipo.
Ecco, se queste casette sono dotate di bagno, la cosa potrebbe servire a convincere mia moglie :D
Infine importante per il giro in canoa e' premunirsi oltre alla crema solare, anche di spray contro le zanzare e le zecche
Dalle mie parti in Podlachia ogni anno ci sono migliaia casi di borreliosi a causa delle zecche infettate (kleszcz)
Questa cosa, invece, se la legge non la si smuove più neanche con l'esercito :mrgreen:

Re: Traversata in canoa sui fiumi e laghi del Nord-Est

Inviato: martedì 12 settembre 2017, 21:40
da Greenhouse
samuele192 ha scritto:Un'altro giorno il cielo era completamente scuro e abbiamo pensato ''meglio partire in fretta cosi proviamo ad evitare la pioggia'', cosi il temporale ci ha presi nel mezzo del lago di Studzieniczne: quella volta sarebbe stato meglio aspettare a partire.
Quelli si chiamano cumulonembi e bisogna starci molto attenti. Durante il corso per il patentino di vela c'era una regola molto semplice: quando ce n'è uno all'orizzonte, non si esce. Se si è in acqua, bisogna tornare immediatamente a riva. Altrimenti sono guai. Nel tuo caso, in canoa, ti sei beccato solo l'acquazzone ma poteva anche capovolgerti e perdere tutto, in barca a vela i pericoli sono maggiori.
Credo di essere stato uno dei pochi casi fra quelli che hanno fatto la traversata con 10 giorni di sole e neanche una goccia di pioggia. Si dice c... asualità degli eventi :)