przprowadzka do Polski/ trasloco dall'Italia in Polonia

Messaggio
Autore
Avatar utente
Kalimera
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 207
Iscritto il: domenica 22 aprile 2007, 16:22

przprowadzka do Polski/ trasloco dall'Italia in Polonia

#1 Messaggio da Kalimera » martedì 15 maggio 2007, 16:13

Czesc i ciao :)

Jestem ciekawa, czy ktoś z odwidzajacych strone (Włoch czy Polak, Polka czy Włoszka) przeprowadził(a) się z Włoch do Polski, a może znacie takie osoby?
Jeśli macie jakieś doświadczenia w tej dziedzinie, którymi chcecie się podzielić, to będę bardzo wdzięczna .
Interesuja mnie zwłaszcza problemy (jeśli takie zaistniały) z aklimatyzacją w Polsce.
Większość znanych mi par polsko - włoskich decyduje się na wspólne życie we Włoszech, czy znacie odważnych :), którzy zdecydowali się na Polskę?
Pozdrawiam,
K

Sono curiosa, se c'è qualcuno degli ospiti del sito (italiano o polacco, polacca o italiana) che si è trasferito(a) dall'Italia in Polonia, o forse conoscete le persone che l'hanno fatto?
Se avete qualche esperienza in merito che potete dividere, vi sarò molto grata.
Mi interessano sopratutto i pronblemi (se c'erano) con "acclimatizzazione" in Polonia.
Maggior parte delle coppie italo-polacche che conosco, decide di vivere insieme in italia, magari conoscete i coraggiosi :) che hanno scelto la Polonia?
Saluti,
K

Avatar utente
Andre
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 916
Iscritto il: sabato 26 maggio 2007, 21:49

Re: przprowadzka do Polski/ trasloco dall'Italia in Polonia

#2 Messaggio da Andre » domenica 27 maggio 2007, 22:07

Kalimera ha scritto:Maggior parte delle coppie italo-polacche che conosco, decide di vivere insieme in italia, magari conoscete i coraggiosi :) che hanno scelto la Polonia?
Cześć Kalimera, in Polonia ho conosciuto un signore che una decina di anni fa si è sposato con una polacca ed è andato a vivere con lei a Varsavia trovando lavoro come docente di italiano all'università cattolica della capitale polacca.
Per lui nessun problema :wink:
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.
Jeśli jesteś nowy/a, najpierw przeczytaj regulamin i netykietę.

Avatar utente
Kalimera
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 207
Iscritto il: domenica 22 aprile 2007, 16:22

#3 Messaggio da Kalimera » domenica 3 giugno 2007, 15:39

Ciao :)

Sai che ho conosciuto una ragazza polacca di Varsavia, che adesso abita in Italia, e che frequentava le lezioni d'italiano, condotte da un signore italiano (sempre a Varsavia). Può essere che era lo stesso signore, che hai conosciuto, il mondo è piccolo :)
Pozdrawiam gorąco,
K

Avatar utente
norwegian
Apprendista italo-polacco
Apprendista italo-polacco
Messaggi: 43
Iscritto il: giovedì 21 giugno 2007, 18:13

#4 Messaggio da norwegian » giovedì 21 giugno 2007, 18:26

Ci sono parecchi italiani che vivono in Polonia.
Molti, ad esempio, gestiscono ristoranti italiani o pizzerie. Qualcuno insegna l'italiano nelle scuole private... Per il 99% sono sposati con ragazze polacche :lol: :lol: :lol:

Avatar utente
sasa
Mały Małysz
Mały Małysz
Messaggi: 159
Iscritto il: martedì 12 giugno 2007, 9:43

Re:w:Polskie

#5 Messaggio da sasa » venerdì 22 giugno 2007, 15:09

:lol: ciao a tutti argomento interessante,visto che se tutto va bene,andremo a vivere in polonia :lol: è un paese Magico,ricco di cultura è tradizioni,quando siamo lì sembra che il tempo si sia fermato,Green tu non scapperesti? PA PA
Ho smarrito il mio Angelo............

Avatar utente
Greenhouse
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1192
Iscritto il: giovedì 19 aprile 2007, 22:18

#6 Messaggio da Greenhouse » venerdì 22 giugno 2007, 18:58

Io ci andrei volentieri in Polonia, purtroppo per il lavoro che faccio (io sono un geologo) non è affatto facile.
Oltretutto il mio polacco è ancora a un livello amatoriale, quindi, prima di andare lì, dovrei continuare a studiare alacremente la lingua.
E comunque, ricordati che la Polonia non è tutta rose e fiori (oppure, neve e kapusta :) ) ma ha anche le sue difficoltà e le sue problematiche e queste non sono da trascurare.
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.

Avatar utente
sasa
Mały Małysz
Mały Małysz
Messaggi: 159
Iscritto il: martedì 12 giugno 2007, 9:43

#7 Messaggio da sasa » sabato 23 giugno 2007, 7:51

:D su questo sono daccordo,ma sai vivere a milano da soli perchè i miei sono tutti a napoli non è bello,noi siamo una coppia che vuole vivere quì invece dopo 5 anni che ci viviamo siamo sempre al punto di partenza :cry: sta diventando troppo difficile il tenore di vita almeno quì a milano è carissimo :( non si riesce nè a comprare casa,nè a pensare di avere un bambino,che tristezza paghiamo sempre più tasse noi siamo due operai sai io sono molto per il dialogo parlo di più con la sua famiglia ed i cognati che con la mia che quì c'è stata una sola volta per 2 giorni,in questi giorni mi dovrebbe chiamare in ufficio il capo del personale visto che c'è la possibilità gli chiedo una buona uscita se mi licenzio visto che c'è anche la mobilità in fabbrica e la ditta non durerà in eterno :x e se è possibile fare qualcosa di nostro in polonia, magari entrare socio con mio cognato nell'edilizia visto chè c'è il bum nelle costruzioni io mi informo tanto su internet è la polonia in questi anni va meglio dell'italia il pil è il più alto della media europea da adesso al 2012 la comunità stanzierà un bel pò di soldini :lol: PA PA che ne pensi?
Ho smarrito il mio Angelo............

Avatar utente
Greenhouse
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1192
Iscritto il: giovedì 19 aprile 2007, 22:18

#8 Messaggio da Greenhouse » sabato 23 giugno 2007, 9:23

Penso che hai le idee molto chiare e che, se hai già la possibilità di inserirti in ambito imprenditoriale è già una buona cosa.
Riguardo la tua situazione a Milano, ti capisco, ma non immagini quanto.....
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.

Avatar utente
Kalimera
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 207
Iscritto il: domenica 22 aprile 2007, 16:22

#9 Messaggio da Kalimera » sabato 23 giugno 2007, 10:00

sasa ha scritto:magari entrare socio con mio cognato nell'edilizia visto chè c'è il bum nelle costruzioni io mi informo tanto su internet è la polonia in questi anni va meglio dell'italia il pil è il più alto della media europea
Ciao sasa,
secondo me è una buona idea, in Polonia veramente manca la gente specializzata nel settore ediliza, è anche vero che molti sono partiti per poter guadagnare meglio all'estero, però si sente sempre più spesso che c'è chi torna in Polonia per aprirsi la propria ditta o semplicemente perchè datori i lavoro sono diposti a pagare di più.
Incrocio le dita per il vostro piano :wink:

Avatar utente
sasa
Mały Małysz
Mały Małysz
Messaggi: 159
Iscritto il: martedì 12 giugno 2007, 9:43

#10 Messaggio da sasa » sabato 23 giugno 2007, 10:57

:lol: :lol: grazie tante per la vostra solidarietà,in questi giorni siamo un pò in ansia aspettando che io venga chiamato dal direttore,il discorso che vorrei fargli sarà breve ma diretto è deciso come lo siamo per scappare da quì :D comunque vi terrò informati.pa pa
Ho smarrito il mio Angelo............

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite