Aereo Vs. Treno: WAW-KRK

Rispondi
Messaggio
Autore
Avatar utente
Andre
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 916
Iscritto il: sabato 26 maggio 2007, 21:49

Aereo Vs. Treno: WAW-KRK

#1 Messaggio da Andre » domenica 16 gennaio 2011, 11:07

Bazzico a Varsavia da quasi sei anni ormai, ma negli ultimi mesi ogni tanto devo muovermi da Varsavia a Cracovia e viceversa.
Ho sempre preso il treno, ma questa volta (a dire il vero le altre volte non c'avevo nemmeno guardato) ho trovato un ottimo prezzo con la LOT, anzi la mia fidanzata l'ha trovato per me.
Comprando il biglietto solo 6 giorni prima della partenza, ho pagato 25 euro, esattamente quanto spenderei con il treno e bisogna considerare che avendo meno di 26 anni ho lo sconto, altrimenti il prezzo dell'intercity sarebbe stato maggiore del volo. Inoltre da dove abito quando sono a Varsavia faccio prima ad andare all'aeroporto piuttosto che alla stazione.
La partenza è alle 8:25 da Varsavia con arrivo a Cracovia alle 9:20. Il tempo è davvero pessimo, dalla sera prima c'è il diluvio universale e a Cracovia mi aspetta pioggia e parecchio vento: quindi visuale dal finestrino nulla, solo nebbia.
Il volo, della durata effettiva di mezz'ora, è operato da un Embraer 170 e durante la breve crociera le hostess ci offrono uno snack e una bevanda. C'è la possibilità di scegliere anche un quotidiano.
Atterriamo in perfetto orario e visto che sono senza bagaglio vado direttamente alla stazione, dove con circa 2,5 euro e un quarto d'ora di treno sono nel centro di Cracovia.

Aereo vs Treno?? In Polonia stravince "volare":costi minori o uguali (anche prenotando all'ultimo secondo) e durata del viaggio decisamente minore. C'è da dire però che tutti i voli nazionali in Polonia sono via Varsavia, quindi da Cracovia per esempio è impossibile andare direttamente a Danzica. Ciononostante penso convenga l'aereo lo stesso: soprattutto a livello tempistico.
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.
Jeśli jesteś nowy/a, najpierw przeczytaj regulamin i netykietę.

cesk
Mały Małysz
Mały Małysz
Messaggi: 192
Iscritto il: venerdì 1 agosto 2008, 17:35

Re: Aereo Vs. Treno: WAW-KRK

#2 Messaggio da cesk » mercoledì 9 febbraio 2011, 19:46

Dopo aver letto il topic di Andre mi è capitata la scorsa settimana l'occasione per testare la sfida Treno Vs. Aereo. Il mio spostamento era diverso, dovevo raggiungere Rzeszow da Varsavia. Le ore necessarie in treno variano ottimisticamente tra le 5 e le 6 (utilizzando l'espresso Waw-Krk) dovendo spesso cambiare a Cracovia. Il volo dura circa 35-40 minuti.
Prenotando 8 giorni prima mi è costato 33 euro. Mentre col treno avrei pagato 140 zloty.

Volo effettivo molto breve, snak e bibita graditissimi, il sole del mezzoggiorno sopra il livello delle nuvole un piacevole diversivo al grigio e freddo sottostante.

Dall'aereoporto Jasionka al centro cittadino (non volendo spendere i circa 50 zloty di taxi) un autobus parte ogni 20 minuti al costo di pochi zloty, impiegando circa 15 minuti.

Devo per cui ringraziare Andre per il topic e confermare che, trovandosi a Varsavia e dovendo spostarsi in altre città, l'aereo stra vince sul treno.

Avatar utente
Andre
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 916
Iscritto il: sabato 26 maggio 2007, 21:49

Re: Aereo Vs. Treno: WAW-KRK

#3 Messaggio da Andre » mercoledì 9 febbraio 2011, 20:03

Prego! Io ho già prenotato altri voli nazionali a 33 euro. :-)
Cesk hai volato con l'embraer o con il "frullino"? :asdevil: Se il secondo, com'è? Ancora non l'ho provato.

Dal 28 Luglio tornerà anche JetAir e volerà da Danzica a Cracovia: finalmente un volo da nord a sud senza passare da Varsavia.
http://www.pasazer.com/in-6402-jet,air, ... gdansk.php
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.
Jeśli jesteś nowy/a, najpierw przeczytaj regulamin i netykietę.

cesk
Mały Małysz
Mały Małysz
Messaggi: 192
Iscritto il: venerdì 1 agosto 2008, 17:35

Re: Aereo Vs. Treno: WAW-KRK

#4 Messaggio da cesk » mercoledì 9 febbraio 2011, 22:45

..Eh eh... nel caso della settimana scorsa con l'embraer... però se per "frullino" t'intendi quella specie di coso bianco con le scritte eurolot rosse e un paio di eliche sulle ali... bhè... l'avevo provato nel novembre 2007 per la stessa tratta ma con un atterraggio pazzesco in mezzo a due muri di neve a bordo pista mentre la bufera imperversava il sud est della Polska...
Tra l'altro in quell'occasione ero atterrato a Varsavia da Malpensa con un aereo Lot della capienza di circa 30 posti... na cosa mai vista...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti