progresso che incombe!

Rispondi
Messaggio
Autore
Avatar utente
remooo
Apprendista italo-polacco
Apprendista italo-polacco
Messaggi: 52
Iscritto il: mercoledì 31 ottobre 2007, 22:11

progresso che incombe!

#1 Messaggio da remooo » sabato 16 febbraio 2008, 13:33

Al ritorno dal mio ultimo(recentissimo) viaggio in Polonia, volevo passare, uscendo da Gdansk, per Cracovia e poi proseguire per Fano, così , lasciata Klaudia a casa avevo preso direzione sud(Lodz) e mi son ritrovato quasi senza accorgermene AL CASELLO DI ENTRATA DI... UN' AUTOSTRADA!...
miii che meraviglia! :lol:
mi ci addentro e(senza indicazioni del mio gps , che non riconosceva il tragitto, per cui deve essere di recentissima creazione) la percorro per circa una quarantina di km.. poi scoraggiato dalla neve che non mollava la presa, sono uscito alla prima rampa e son ritornato per le solite statali , verso Danzica... ma mi ero accorto che le indicazioni( di cui non ho capito una benemerita..) pareva dicessero che l autostrada proseguiva per altre destinazioni... beh.. ERA ORA! vuoi dire che a luglio finalmente potrò arrivare dove devo alla rispettabile velocità di 130 km/h?... :lol61: CONTINUATE COSì! ::ok::
Immagine
Immagine
NOT ONLY I M PERFECT.. I' M S A L E N T I N O TOO!!! :)
Immagine

Avatar utente
vocco
Mały Małysz
Mały Małysz
Messaggi: 140
Iscritto il: giovedì 24 gennaio 2008, 1:11

Re: progresso che incombe!

#2 Messaggio da vocco » sabato 16 febbraio 2008, 16:21

Altro che progresso che incombe...
Di recente sono stato in Polonia solo in aereo ma nell'estate 2005 ci sono andato in moto e ricordo che TUTTA la rete autostradale era un cantiere unico.
I lavori stavano andando a manetta. Poi salii lungo la "via Baltica" che collega Varsavia a Riga (e poi credo continui fino a Tallin) e anche qui tutto un pullulare di cantieri e deviazioni (non sempre piacevoli... soprattutto in moto!).
Molti di questi lavori sono co-finanziati dall'UE, infatti spesso nei cartelli che descrivevano i lavori la bandiera del paese e quella europea erano affiancate.

Pa.

Avatar utente
Masango
Apprendista italo-polacco
Apprendista italo-polacco
Messaggi: 61
Iscritto il: domenica 27 maggio 2007, 18:36

Re: progresso che incombe!

#3 Messaggio da Masango » sabato 16 febbraio 2008, 21:23

Occhio ragazzi che la Polonia è a due velocità come l'Italia, il progresso c'è ma in pochi posti :cry:

Avatar utente
Aupa
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 154
Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 10:06

Re: progresso che incombe!

#4 Messaggio da Aupa » lunedì 25 febbraio 2008, 10:34

Masango ha scritto:Occhio ragazzi che la Polonia è a due velocità come l'Italia, il progresso c'è ma in pochi posti :cry:
vero, ma piano piano si sta espandendo anche fuori dalle solite grandi città..

samuele192
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1136
Iscritto il: domenica 13 maggio 2007, 21:21

Re: progresso che incombe!

#5 Messaggio da samuele192 » domenica 2 marzo 2008, 21:43

Io ho visto diversi progressi nella rete stradale polacca,in particolare la via baltica(od Warszaw do Litwa)sto vedendo diversi cantieri e spero che presto ci sara' una bella autostrada.
Veneziani gran signori,Padovani gran dotori,Vicentini magna gati,Veronesi tuti mati,Trevisani pan e tripe,Rovigoti baco e pipe,i Cremaschi fa cojoni,i Bressan tajacantoni,ghe n’è anca de pì tristi:Bergamaschi brusa cristi.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite