ritorno a Warszawa

Messaggio
Autore
Avatar utente
geom.calboni
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 28
Iscritto il: martedì 5 giugno 2007, 18:51

ritorno a Warszawa

#1 Messaggio da geom.calboni » domenica 29 giugno 2008, 18:41

sono da pochi giorni rientratro da una gita a Warszawa,da cui mancavo da circa 2 anni.
solitamente,lo dico per chi non mi conosce,scrivo un resoconto dei miei viaggi.
naturalmente l'ho fatto anche per questo mio ultimo giro nella capitale polacca.
il resoconto è pubblicato sul mio sito personale.
per ora ho pubblicato solo l'inizio del viaggio ma nelle prossime ore terminerò il racconto e comunque vi terrò aggiornati sugli sviluppi.

per chi avesse piacere di leggerlo lo trova qui:
http://www.on-the-road-again.it/travels ... -2008.html

per commenti,critiche e domande sono sempre disponibile,naturalmente,su questo forum.
http://www.otraweb.it
Viaggi ed avventure in giro per il mondo

Avatar utente
Andre
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 916
Iscritto il: sabato 26 maggio 2007, 21:49

Re: ritorno a Warszawa

#2 Messaggio da Andre » domenica 29 giugno 2008, 19:58

Ciao geometra,
io volevo sapere qualche info sui treni che hai preso.

Bella la barba nei cessi del treno. :iconrofl:


(come sempre i tuoi racconti sono divertenti :wink: )
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.
Jeśli jesteś nowy/a, najpierw przeczytaj regulamin i netykietę.

Avatar utente
geom.calboni
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 28
Iscritto il: martedì 5 giugno 2007, 18:51

Re: ritorno a Warszawa

#3 Messaggio da geom.calboni » lunedì 30 giugno 2008, 9:18

ho preso i seguenti treni:

Firenze 21:53 Vienna 08:52

Vienna 09:08 Varsavia 16:40

il "problema" è il poco scarto di tempo per la coincidenza per la Polonia.
basta un piccolo ritardo e la perdi.
e comunque,se sei da solo,devi fare il biglietto direttamente sul treno.
quando sei in compagnia,invece,uno puo' fare una scappata alla biglietteria.

Andre,prima o poi bisogna andare insieme... :wink:
http://www.otraweb.it
Viaggi ed avventure in giro per il mondo

Avatar utente
Greenhouse
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1192
Iscritto il: giovedì 19 aprile 2007, 22:18

Re: ritorno a Warszawa

#4 Messaggio da Greenhouse » lunedì 30 giugno 2008, 13:33

@geom. non ti rimprovero per non esserti fermato a Katowice giusto perchè quel giorno ero in Italia (tra l'altro il tuo treno sarà passato per forza da Tychy).
La prossima volta informaci PRIMA, non dopo il tuo viaggio, così ci si beve qualcosa insieme ;).
Riguardo il viaggio a Varsavia...ma al museo della rivolta non ci sei andato? Spero tu ci sia già stato in passato, perchè ne vale assolutamente la pena (io ci sono stato per 4 ore e sarei rimasto ancora di più).
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.

Avatar utente
geom.calboni
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 28
Iscritto il: martedì 5 giugno 2007, 18:51

Re: ritorno a Warszawa

#5 Messaggio da geom.calboni » lunedì 30 giugno 2008, 18:38

certo che sono passato da Tychy :wink: e ti ho pure pensato... :D
ma durante questo viaggio non avevo molto "tempo libero" a disposizione :D e non mi sarei potuto comunque fermare.
ma spero ci sia un'altra occasione per poterlo fare.

riguardo il museo della rivolta,ho fatto una capatina sia lì che al museo dell'eccidio di Katyn.ma è materiale del prosieguo del mio racconto :) che spero di terminare al più presto.


il gruppo ascoltato in concerto trattavasi dei Kapela ze wsi warszawa

http://pl.youtube.com/watch?v=0DVVD9fz1 ... re=related

http://pl.youtube.com/watch?v=w_KIsa5Sfv0
http://www.otraweb.it
Viaggi ed avventure in giro per il mondo

Avatar utente
CuoreSportivo
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 396
Iscritto il: sabato 16 giugno 2007, 10:31

Re: ritorno a Warszawa

#6 Messaggio da CuoreSportivo » mercoledì 2 luglio 2008, 11:24

...E anch'io rientrato da una fantastica vacanza in Polonia, sto cercando di riadattarmi alle mie abitudini (e a sto caldo infernale).

Forse un resoconto del viaggio lo farò anch'io, visto che per la prima volta in vita mia, ho visto un matrimonio "polacco" (con qualche variante)...
Immagine

Immagine Immagine

Avatar utente
Eugen
Italo-Polacco ad honorem
Italo-Polacco ad honorem
Messaggi: 548
Iscritto il: martedì 21 agosto 2007, 23:00

Re: ritorno a Warszawa

#7 Messaggio da Eugen » mercoledì 2 luglio 2008, 20:01

Ciao, geometra, leggendo il tuo sito mi sono imbattuto nella tua avventura invernale a L'vov. Leggendaria! Mi piace molto il modo avvincente in cui scrivi. Solo una cosa non ho capito: in che senso usi la parola "volgare"?
Zwiedzane kraje / Paesi visitati: A, AL, AND, BIH, CH, CZ, D, DK, E, EST, F, GB, GR, H, HR, I, IRL, LT, LV, M, MA, MNE, MNG, NO, P, PL, PRC, RSM, RUS, S, SCV, SK, SLO, TR, UA, USA.

Avatar utente
Andre
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 916
Iscritto il: sabato 26 maggio 2007, 21:49

Re: ritorno a Warszawa

#8 Messaggio da Andre » mercoledì 2 luglio 2008, 20:13

Eugen ha scritto:Ciao, geometra, leggendo il tuo sito mi sono imbattuto nella tua avventura invernale a L'vov. Leggendaria! Mi piace molto il modo avvincente in cui scrivi. Solo una cosa non ho capito: in che senso usi la parola "volgare"?
Solo conoscendo il geometra in persona e uscendoci insieme si può capire. :wink: :wink: E' difficile da spiegare...
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.
Jeśli jesteś nowy/a, najpierw przeczytaj regulamin i netykietę.

Avatar utente
geom.calboni
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 28
Iscritto il: martedì 5 giugno 2007, 18:51

Re: ritorno a Warszawa

#9 Messaggio da geom.calboni » giovedì 3 luglio 2008, 8:45

Eugen ha scritto:Ciao, geometra, leggendo il tuo sito mi sono imbattuto nella tua avventura invernale a L'vov. Leggendaria! Mi piace molto il modo avvincente in cui scrivi. Solo una cosa non ho capito: in che senso usi la parola "volgare"?
mi fa piacere che ti siano piaciute le mie "avventure" :) ma ogni resoconto cambia un pò lo stile a seconda delle emozioni vissute.

riguardo l'uso ed il significato del termine "volgare",non è assolutamente usato da me in termini dispregiativi.anzi,la "volgarità" è quello che spesso cerco nei miei viaggi.
forse anche perchè molte volte ci rivedo,commuovendomi,le mie origini,imbattendomi,all'estero,nella Calabria degli anni '80.
il mercato ortofrutticolo,il quartiere architettonicamente trasandato,i bambini che giocano in strada,le vecchie auto,etc.
cose che oramai quasi non si vedono più.
una cosa volgare è vista come una cosa ancora genuina,popolare,vera,non ancora intaccata (e quindi rovinata) dal processo di uniformazione e modernificazione,purtroppo in atto quasi dappertutto.
un mercato di galline in Kosovo,ad esempio,per molti può essere volgare=tamarro ma per me è sinonimo ancora di "purezza" e semplicità del luogo.
poi ci sono delle variazioni di significato che cambiano rispetto a quello che mi trovo davanti ma...grosso modo il significato è questo.
spero di essermi spiegato.più o meno... 8)

EDIT:
per chi interessa,il racconto è terminato :wink:
http://www.otraweb.it
Viaggi ed avventure in giro per il mondo

Avatar utente
Eugen
Italo-Polacco ad honorem
Italo-Polacco ad honorem
Messaggi: 548
Iscritto il: martedì 21 agosto 2007, 23:00

Re: ritorno a Warszawa

#10 Messaggio da Eugen » lunedì 7 luglio 2008, 18:36

Ciao, geom., avevo intuito il senso positivo del termine, volevo solo capire con esattezza il significato. Bello l'esempio del mercato di galline in Kossovo :mrgreen:
Zwiedzane kraje / Paesi visitati: A, AL, AND, BIH, CH, CZ, D, DK, E, EST, F, GB, GR, H, HR, I, IRL, LT, LV, M, MA, MNE, MNG, NO, P, PL, PRC, RSM, RUS, S, SCV, SK, SLO, TR, UA, USA.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite