EURO 2012

Messaggio
Autore
Avatar utente
vocco
Mały Małysz
Mały Małysz
Messaggi: 140
Iscritto il: giovedì 24 gennaio 2008, 1:11

Re: EURO 2012

#31 Messaggio da vocco » mercoledì 25 giugno 2008, 9:26

In un'intervista ad apcom, il ministro dello sport polacco Miroslaw Drzewiecki rimprovera la stampa italiana ed il presidente della Federcalcio italiana di cavalcare l'ipotesi del trasferimento all'Italia di Euro2012.
Il Giornale dava pressoché per certa la decisione della Uefa di assegnare Euro2012 ad Italia e Francia (inaugurazione a Roma, finale a Parigi).
Secondo altre voci la Polonia starebbe segretamente lavorando per sostituire l'Ucraina con la Germania.
Il 2 luglio Platini sarà in Polonia per constatare lo stato di avanzamento dei lavori.

http://notizie.sport.alice.it/notizie/s ... 26553.html

Ho provato a cercare l'intervista ma non l'ho trovata.

Comunque la situazione sta diventando un vero casino e ho la sensazione che molti ci stanno sguazzando in questo torbido...

Avatar utente
myslovitz
Mały Małysz
Mały Małysz
Messaggi: 190
Iscritto il: mercoledì 19 marzo 2008, 11:40

Re: EURO 2012

#32 Messaggio da myslovitz » mercoledì 2 luglio 2008, 20:23

vocco ha scritto:Il 2 luglio Platini sarà in Polonia per constatare lo stato di avanzamento dei lavori.
Si, c'è andato, ecco la notizia:
http://www.asca.it/moddettnews.php?idne ... %20PLATINI

Avatar utente
Greenhouse
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1192
Iscritto il: giovedì 19 aprile 2007, 22:18

Re: EURO 2012

#33 Messaggio da Greenhouse » venerdì 4 luglio 2008, 17:15

In Ucraina sono messi così così (per non dire male), a quanto pare sono messi male con i soldi, pur dicendo che SI DEVONO TROVARE.
Per cui, mi sa che il grosso delle partite si farà in Polonia. Consideriamo che lo stadio di Poznań è praticamente pronto, quello del Trójmiasto è pianificato per dicembre del 2010.
Credo che a questo punto lo stadio di Chorzów, anche perchè mi risulta che devono iniziare i lavori della tettoia.
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.

Avatar utente
hannibalek
Mały Małysz
Mały Małysz
Messaggi: 128
Iscritto il: martedì 24 giugno 2008, 20:26

Re: EURO 2012

#34 Messaggio da hannibalek » venerdì 4 luglio 2008, 18:33

speriamo bene per noi polacchi e italo-polacchi!io vorrei tanto che la polonia organizzasse l'EURO 2012(anche se ho sentito le voci che parlavano che sarebbe meglio per i polacchi ritirarsi indietro per evitare la brutta figura).
ho letto degli articoli sulla visita di Platini che prossimi 3mesi saranno molto importanti,decisivi e a settembre si vedra'...ho sentito dire pure di un nuovo organizzatore:la Spagna! :shock: non so perche' e da dove e' uscita questa proposta....(mentre l'Italia almeno aveva il progetto pronto ed era la concorrente...)

Avatar utente
Greenhouse
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1192
Iscritto il: giovedì 19 aprile 2007, 22:18

Re: EURO 2012

#35 Messaggio da Greenhouse » venerdì 4 luglio 2008, 18:57

Secondo Gazeta.pl, edizione di Katowice, gli stadi di Poznań e di Cracovia avrebbero un livello di rischio "basso", livello di rischio medio, invece, per Gdańsk e Wrocław, mentre, per quanto riguarda lo stadio di Chorzów, solo uno è messo peggio, ovvero quello di Varsavia.
Onestamente mi arrabbio quando sento di altri paesi che vorrebbero organizzare l'europeo al posto della Polonia, ho la sensazione che vedano un "paese povero dell'Est" che non ha i soldi per organizzarlo, quindi ecco il ricco "occidentale" pronto a sostituirlo, come se non avesse il diritto di organizzare un evento come questo.
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.

Avatar utente
Sandro
Mały Małysz
Mały Małysz
Messaggi: 172
Iscritto il: lunedì 21 aprile 2008, 13:35

Re: EURO 2012

#36 Messaggio da Sandro » venerdì 4 luglio 2008, 19:14

Il nuovo stadio di Wrocław ancora non esiste è solo tutta terra spianata come la circunvallazione che dovrebbe evitare l'attraversamento della città.Se poi si riferiscono a quello già esistente ho forti dubbi che sia fattibile.
Neanche di notte ti lasciano solo.Mentre gli altri sognano se stessi tu sogni di loro.

Avatar utente
Greenhouse
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1192
Iscritto il: giovedì 19 aprile 2007, 22:18

Re: EURO 2012

#37 Messaggio da Greenhouse » domenica 6 luglio 2008, 9:20

Ho appena letto di un eventuale piano di emergenza: nel caso in cui l'Ucraina non ce la facesse, si chiederebbe alla Polonia se è in condizione di organizzare l'europeo da solo.
In Ucraina, a quanto pare, sono messi meglio per gli stadi (due praticamente pronti, uno a buon punto), il problema sono le infrastrutture (strade, aeroporti, alberghi....), lì infatti sono messi parecchio male.
La Polonia ha il vantaggio, oltre che essere messa meglio in quanto a infrastrutture, di pianificare lavori non per 4 stadi, ma per 6 (Varsavia, Cracovia, Chorzów, Wrocław, Poznań e Danzica), anche se ovviamente non basterebbero (ce ne vorrebbero 8).
A quel punto si dovrebbero pianificare altri stadi, pare ci sia un piano anche per Zabrze, ma anche lì non c'è niente di definito e a quel punto dovrebbero entrare in gioco Łódź o Lublino.
Onestamente vedo la cosa alquanto remota, però non si sa mai, l'unica è vedere l'evoluzione delle cose.
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.

Avatar utente
myslovitz
Mały Małysz
Mały Małysz
Messaggi: 190
Iscritto il: mercoledì 19 marzo 2008, 11:40

Re: EURO 2012

#38 Messaggio da myslovitz » domenica 6 luglio 2008, 11:14

Non so se la Polonia sia in grado o meno di organizzare l'Europeo da sola, ma non vorrei che per "colpa" dell'Ucraina saltasse tutto. Magari vedono che l'Ucraina proprio non ce la fa, la Polonia è nei tempi ma da sola non può fare tutto, e allora mandano tutto a monte.... :(
Spero vivamente che non si arrivi a questo punto! Ma non si potrebbe fare l'Europeo in Polonia-Rep.Ceca? Credo proprio che i cechi siano messi meglio come infrastrutture. Potrebbe essere un'idea...

Avatar utente
Sandro
Mały Małysz
Mały Małysz
Messaggi: 172
Iscritto il: lunedì 21 aprile 2008, 13:35

Re: EURO 2012

#39 Messaggio da Sandro » giovedì 28 agosto 2008, 19:09

Il presidente dell'Uefa Michel Platini ribadisce che la decisione di confermare o meno a Polonia e Ucraina l'organizzazione degli Europei del 2012 sarà all'ordine del giorno nel prossimo comitato esecutivo dell'Uefa in programma a Bordeaux il 25 e 26 settembre. Un gruppo di esperti, ha spiegato Platini, sta lavorando sull'argomento.
In settimana il ministro polacco dello sport Miroslaw Drzewiecki, dopo avere assistito ai giochi olimpici di Pechino, ha auspicato l'intervento di imprese cinesi ai preparativi per Euro 2012

*****26 Settembre 2008*****
L'Uefa ha confermato che ad organizzare gli Europei del 2012 saranno Ucraina e Polonia. Lo ha detto Franz Beckenbauer al termine della riunione del Comitato Esecutivo dell'Uefa a Bordeaux, di cui l'ex calciatore tedesco fa parte. Il massimo organismo di governo del calcio europeo, però, si riserverà il diritto di ridurre da otto a sei il numero delle sedi che ospiteranno la fase finale del torneo continentale. Le perplessità dell'Uefa riguardano principalmente lo stato di avanzamento dei lavori di Ucraina e Polonia, paesi dove non ci sono stadi adeguati ad ospitare l'evento, dove esistono problemi relativi alla rete di trasporto e alla scarsità di strutture ricettive.
Neanche di notte ti lasciano solo.Mentre gli altri sognano se stessi tu sogni di loro.

Avatar utente
Greenhouse
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1192
Iscritto il: giovedì 19 aprile 2007, 22:18

Re: EURO 2012

#40 Messaggio da Greenhouse » martedì 19 maggio 2009, 21:27

Intanto anche in Slesia si muovono, è stato presentato infatti il progetto di ammodernamento dello Stadion Śląski di Chorzów.
Secondo l'articolo, lo stadio dovrebbe essere pronto entro la fine di Aprile del 2011.
Dubito fortemente che rispetteranno questa scadenza, però almeno si stanno muovendo e poi questo stadio necessita un ammodernamento.
Lo stadio di Chorzów non è però fra i 4 previsti per EURO 2012, o almeno, non ancora.

MODIFICA/ZMIEŃ

Da questo sito, si può vedere lo stato dei lavori in tempo reale.
Da notare, in particolare, le webcam degli stadi di Varsavia e di Danzica, da cui si deduce che c'è ancora molto da lavorare.
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite