Accoglienza dei migranti

Messaggio
Autore
Avatar utente
Baldy
Biało-czerwony
Biało-czerwony
Messaggi: 391
Iscritto il: sabato 28 giugno 2014, 12:40

Re: Accoglienza dei migranti

#11 Messaggio da Baldy » giovedì 24 settembre 2015, 10:28

Ovviamente ! Altrimenti afgani ed iracheni avrebbero tranquillamente e pacificamente vissuto a casa loro. Sti americani guerrafondai !! I libici avrebbero continuato a vivere felicemente sotto a Gheddafi e noi bravi cittadini onesti non avremmo avuto problemi. E si il problema sono gli americani .
„Za wolność waszą i nasza”

samuele192
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1151
Iscritto il: domenica 13 maggio 2007, 21:21

Re: Accoglienza dei migranti

#12 Messaggio da samuele192 » giovedì 24 settembre 2015, 11:00

E si,gli americani non fanno guerre, esportano solo la libertà e la democrazia nel mondo !
Veneziani gran signori,Padovani gran dotori,Vicentini magna gati,Veronesi tuti mati,Trevisani pan e tripe,Rovigoti baco e pipe,i Cremaschi fa cojoni,i Bressan tajacantoni,ghe n’è anca de pì tristi:Bergamaschi brusa cristi.

Avatar utente
Baldy
Biało-czerwony
Biało-czerwony
Messaggi: 391
Iscritto il: sabato 28 giugno 2014, 12:40

Re: Accoglienza dei migranti

#13 Messaggio da Baldy » giovedì 24 settembre 2015, 14:10

purtroppo per chi sputa sul piatto dove è cresciuto le cose stanno così. Se stai scrivendo su questo forum è solo perchè ,molti anni fa ma non troppi, questa gente è venuta a morire anche per te. Comunque ognuno è libero di vedrela come vuole e di vedere i nemici che desidera. Sta di fatto che gli americani se ne stanno andando e di fatto questa cosa ha dato il via al fenomeno di questa migrazione.
„Za wolność waszą i nasza”

samuele192
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1151
Iscritto il: domenica 13 maggio 2007, 21:21

Re: Accoglienza dei migranti

#14 Messaggio da samuele192 » venerdì 25 settembre 2015, 10:09

Effettivamente la democrazia in Italia l'hanna portata gli americani: come sostengono loro hanno fatto vincere il referendum alla Repubblica e grazie a loro non siamo finiti sotto la sfera di influenza dell'Unione sovietica e del comunismo,come invece è capitato sfortunamente alla Polonia.

In Italia a fianco degli americani sono morti anche tanti polacchi (Cassino,Ancona,Bologna,ecc.), però la loro guerra non è servita molto a Yalta dove gli alleati (prima della fine della guerra) avevano già deciso come spartirsi l'Europa dopo l'innevitabile caduta della Germania.

Il problema americano è che non capiscono che la democrazia nei paesi arabi è di difficile se non impossibile esportazione (a loro probabilmente non interessa esportare la democrazia)
Hanno fatto cadere i vari Gheddafi,Saddam,Mubarak però al loro posto hanno avvantaggiato gli estremisti islamici e questo è e sarà un problema per l'Europa.
Baldy ha scritto:Sta di fatto che gli americani se ne stanno andando e di fatto questa cosa ha dato il via al fenomeno di questa migrazione.
Proprio quello che volevano loro: far ricadere sull'Europa le conseguenze ed i costi di questo fenomeno.
Perchè una quota dei migranti non se la prendendo anche gli Usa ?
Perchè loro al confine con il Messico hanno fatto un muro ??
L'Europa deve accogliere i migranti,mentre loro fanno muri.Bravi!
(Ieri applaudivano il papa,però la loro politica è completamente opposta:vendita di armi,pena di morte,difesa della famiglia)
Veneziani gran signori,Padovani gran dotori,Vicentini magna gati,Veronesi tuti mati,Trevisani pan e tripe,Rovigoti baco e pipe,i Cremaschi fa cojoni,i Bressan tajacantoni,ghe n’è anca de pì tristi:Bergamaschi brusa cristi.

Nimic
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 15
Iscritto il: venerdì 25 settembre 2015, 9:06

Re: Accoglienza dei migranti

#15 Messaggio da Nimic » venerdì 25 settembre 2015, 12:28

Ho scoperto da poco il forum, sono sposato con una polacca, in questo periodo parliamo spesso parliamo dell'argomento migranti.

A differenza di qualcuno ho INFINITA ammirazione per quei "paesucoli" che combattono per difendere la propria identità etnico-culturale, speravo che la Polonia facesse lo stesso ma col PO al governo sapevo che si tratta di pia illusione. Come giustamente è stato detto il voltafaccia polacco è per scaricare la m**** al PiS, ma suppongo che anche senza elezioni imminenti la Kopacz avrebbe obbedito ai diktat UE (leggi Germania).

Il fatto che gli americani mi abbiano salvato 60 anni fa non vuol dire che non so possa dire che la loro attuale politica estera di "primavere" arabe e rivoluzioni colorate sia disastrosa. La situazione in Siria è al 100% dovuta agli americani.

samuele192
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1151
Iscritto il: domenica 13 maggio 2007, 21:21

Re: Accoglienza dei migranti

#16 Messaggio da samuele192 » venerdì 25 settembre 2015, 14:17

Ho appena sentito su radio 24 che l'Italia di eritrei e di siriani (che hanno fatto la richiesta di diventare rifugiati) da mistare negli altri paesi ne ha poche centinaia.

http://notizie.tiscali.it/articoli/cron ... ml?cronaca
''Ecco cosa dicono i dati - Questi dati dicono che nel 2014 sono sbarcati in Italia più di 42mila siriani e più di 34mila eritrei. Ma in quanti hanno presentato domanda d'asilo? Un numero irrisorio: 505 siriani e 480 eritrei. Situazione identica quest’anno: dei 32mila eritrei sbarcati dall'inizio del 2015 al 13 settembre appena in 149 hanno presentato domanda d'asilo. I siriani sono stati 132 su 7000 sbarcati. E se anche aggiungiamo alla lista i cittadini iracheni, somali e afghani (gli ultimi dati danno anche per loro un tasso di accoglimento medio superiore al 75 per cento) comunque siamo ben lontani dalla cifra dei ricollocabili. Infatti le richieste di asilo presentate da somali sono state 294, da afghani 1449 e da iracheni 157. Sommandole si arriva a qualche migliaio, ben lontani dalla cifra di 40mila e anche da quella di 24mila''
Veneziani gran signori,Padovani gran dotori,Vicentini magna gati,Veronesi tuti mati,Trevisani pan e tripe,Rovigoti baco e pipe,i Cremaschi fa cojoni,i Bressan tajacantoni,ghe n’è anca de pì tristi:Bergamaschi brusa cristi.

Avatar utente
Baldy
Biało-czerwony
Biało-czerwony
Messaggi: 391
Iscritto il: sabato 28 giugno 2014, 12:40

Re: Accoglienza dei migranti

#17 Messaggio da Baldy » venerdì 25 settembre 2015, 21:37

ah ecco è colpa degli americani che siamo finiti sotto la sfera dell'unione sovietica ?? incredibile ! Ovviamente i nazisti, i fascisti e compagnia bella li hanno sconfitti i partigggiani ? Gli americani sono solo venuti a farti finire sotto l'unione sovietica ? Notoriamente l'america era un paese tirannico e dittatoriale, lo è da sempre.
Sul sacrificio dei polacchi potevi tranquillamente evitare di ricordarmelo, ti sarebbe bastato leggere la mia firma per capire quanto basta. E comunque non c'entra nel problema.
Se vogliamo discutere di politiche estere giuste e sbagliate è un'altra storia, nessuno dice che non abbiano fatto errori, ma cosa però non c'entra di nuovo nulla. La realtà è che gli americani hanno liberato questi paesi ma che questi paesi non sono pronti per una democrazia come la intendiamo noi e noi non siamo pronti per governarli come dovremmo. L'america se n'è andata senza riuscire nel progetto perlomeno non fino in fondo e noi europa che abbiamo fatto ? solo criticare gli amerikani dandogli dei guerrafondai e invece noi siamo i finti pacifisti.SullLa libia, se non ti sei informato a sufficienza, è stata la democraticissima francia a metterci le grinfie con la sua compagnia petrolifera a caccia di nuovi pozzi, altro che l'america ! ma è di moda colpevolizzare l'america di ogni infamia. Pure il muro con il messico !! come se noi da qui avessimo pieno cognizione del problema !! però siamo prontissimi a criticare e giudicare. Io non ho mai detto che l america sia perfetta, tuttaltro, è piena di difetti come ogni democrazia, ma almeno li puoi andare al congresso e dirgli che stanno sbagliando. Prova a farlo a Mosca ?
I numeri.
Attenzione a giudicare dai numeri che arrivano dai vari giornalucoli. Se non si conoscono le metodologie e le consuetudini si finisce per dire cose errate. Non sappiamo se chi arriva dichiara realmente da dove proviene o lo dichiara esclusivamente per convenienza. Ci sono meccanismi che sono oscuri a chi non conosce le dinamiche legislative.
I muri dell'ungheria sono un infamia ma d'altronde credo che da quella parte siano più disperati di quelli che scappano e quindi è logico che difendano il loro nulla. Tra costruire muri e accogliere tutti esistono delle vie di mezzo, democratiche, civili e socialmente rispettose, non tutti quelli che scappano sono delinquenti.
„Za wolność waszą i nasza”

samuele192
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1151
Iscritto il: domenica 13 maggio 2007, 21:21

Re: Accoglienza dei migranti

#18 Messaggio da samuele192 » venerdì 25 settembre 2015, 22:06

samuele192 ha scritto: (..) grazie a loro non siamo finiti sotto la sfera di influenza dell'Unione Sovietica e del comunismo,come invece è capitato sfortunamente alla Polonia.
Forse hai letto male questo.

Aggiungo e concludo riportando le parole di Jarosław Kaczyński:
https://www.youtube.com/watch?v=i-lNZlhAIsI
''Co się dzieje we Włoszech? Pozajmowane kościoły, traktowane niekiedy jako toalety. Co się dzieje we Francji? Nieustanna awantura, też wprowadzany szariat, patrole, które pilnują przestrzegania szariatu. Tak samo w Londynie, a także w najmocniejszych, najtwardszych pod tym względem Niemczech tego rodzaju zjawiska też mają miejsce. Czy chcecie państwo, żeby to pojawiło się także w Polsce, żebyśmy przestali być gospodarzami we własnym kraju? Czy tego chcecie? Otóż chcę jasno powiedzieć: Polacy tego nie chcą i nie chce tego Prawo i Sprawiedliwość''
Veneziani gran signori,Padovani gran dotori,Vicentini magna gati,Veronesi tuti mati,Trevisani pan e tripe,Rovigoti baco e pipe,i Cremaschi fa cojoni,i Bressan tajacantoni,ghe n’è anca de pì tristi:Bergamaschi brusa cristi.

Avatar utente
Baldy
Biało-czerwony
Biało-czerwony
Messaggi: 391
Iscritto il: sabato 28 giugno 2014, 12:40

Re: Accoglienza dei migranti

#19 Messaggio da Baldy » venerdì 25 settembre 2015, 22:34

Mi invecchio e la vista può fare brutti scherzi.
Per il resto non parlo polacco se non quanto basta per ordinare una birra e una fettina impanata.
„Za wolność waszą i nasza”

Nimic
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 15
Iscritto il: venerdì 25 settembre 2015, 9:06

Re: Accoglienza dei migranti

#20 Messaggio da Nimic » sabato 26 settembre 2015, 21:49

Io invece penso che i muri dell'Ungheria siano sacrosanti. Curioso come la Spagna fa la stessa cosa a Ceuta e Melilla e nessuno si sia mai lamentato come invece nei confronti del "cattivo, impresentabile, fascista ecc." Orban.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti