Salta acquisto elicotteri da Francia

Rispondi
Messaggio
Autore
samuele192
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1169
Iscritto il: domenica 13 maggio 2007, 21:21

Salta acquisto elicotteri da Francia

#1 Messaggio da samuele192 » lunedì 10 ottobre 2016, 22:33

http://www.gdp.ch/ats-news/polonia-salt ... 40727.html

''Il presidente francese François Hollande ha cancellato la sua prossima visita a Varsavia per protestare contro la rinuncia all'acquisto di 50 elicotteri militari Caracal da parte del governo polacco. Lo hanno reso noto i media polacchi.
Hollande sarebbe dovuto andare a Varsavia il 13 ottobre prossimo per presiedere insieme con la premier Beata Szydlo le consultazioni bilaterali polacco-francesi. Non è stata indicata nessuna nuova data per la visita del presidente francese. Il valore del contratto di Caracal era di 13,5 miliardi di zloty (3,5 miliardi di euro).
Il governo polacco più volte ha dichiarato di voler sostenere il proprio settore della produzione militare. A Swidnik vengono prodotti gli elicotteri di Augusta Westland, mentre a Mielec i Black Hawk di Sikorsky Aircraft''

Ecco un esempio di diversita' tra il governo precedente e quello attuale: adesso venite pure a dire che PO e l'illuminato premier Tusk facevano gli interessi della Polonia.

Avatar utente
alekosds
Biało-czerwony
Biało-czerwony
Messaggi: 318
Iscritto il: martedì 13 marzo 2012, 13:57

Re: Salta acquisto elicotteri da Francia

#2 Messaggio da alekosds » martedì 11 ottobre 2016, 8:48

puoi citare anche altre fonti sull'argomento?
"Se la gente dovesse scegliere tra la libertà e i sandwiches, sceglierebbe i sandwiches” John Boyd Orr

samuele192
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1169
Iscritto il: domenica 13 maggio 2007, 21:21

Re: Salta acquisto elicotteri da Francia

#3 Messaggio da samuele192 » mercoledì 12 ottobre 2016, 18:44

In ballo per la commesse dei 50 elicotteri ci sara' LEONARDO-FINMECCANICA che ha uno stabilimento in Polonia a differenza dei francesi di AIRBUS.

''E' ancora aperta la maxi-commessa per la fornitura di 50 elicotteri alla Polonia. Tanto aperta che il presidente francese Hollande, dopo che il governo polacco ha stracciato l'accordo con Airbus, ha deciso di cancellare il suo viaggio nella capitale del Paese dell'Europa Orientale.
Notizia negativa per Airbus che oggi perde il 2,1% ma positiva per l'italiana Leonardo Finmeccanica e per l'americana Lockheed Martin, che nel Paese hanno gli stabilimenti. Una commessa che vale 3,5 miliardi, la seconda di sempre per valore relativa al comparto elicotteri. Ricordiamo che il gruppo francese aveva vinto la gara nel 2015 per la fornitura di 50 Caracal multiruolo.
La ragione del comportamento del Governo polacco sembra solo uno, ovvero che gli investimenti stranieri in Polonia devono portare lavoro nel Paese quindi gli elicotteri vanno prodotti in territorio nazionale.
In ogni caso la notizia avvantaggia sia noi che gli americani, entrambi arrivati nel 2015 dietro il gruppo francese e a cui ora si e' rivolto il ministro della difesa polacco per la realizzazione degli elicotteri. Infatti come abbiamo detto, entrambe le societa' hanno stabilimenti in Polonia a Mielec dove Lockheed Martin produce gli elicotteri Black Hawk e a Swidnik dove Leonardo Finmeccanica produce gli AW149''
http://www.finanzaonline.com/forum/merc ... 4b20942f84

In Polonia si dice che Tusk ha avuto l'appoggio di Holland per l'elezione in Europa grazie a questa commessa....
Infatti che senso ha pagare gli elicotteri di piu' (della stessa qualita') quando li puoi fare completamente nel tuo paese ?

samuele192
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1169
Iscritto il: domenica 13 maggio 2007, 21:21

Re: Salta acquisto elicotteri da Francia

#4 Messaggio da samuele192 » venerdì 21 ottobre 2016, 13:08

Molto interessante l'intervista del MON Macierewicz a TVP info:
'' To będzie naprawdę bardzo interesujące – przyczyny, dla których pan Siemoniak trzy razy zmieniał założenia techniczne na przetarg na śmigłowce, by pasowały do wybranego przez niego helikoptera. To prawda i fakt udokumentowany, chociażby jak to, że śmigłowiec przez niego wybrany nie jest w stanie wylądować na trochę nierównej powierzchni. Były zmieniane założenia, tak żeby konkurencja nie miała szans – dodał ''

http://www.tvp.info/27424025/macierewic ... u-caracali

A quanto pare il bando di gare degli elicotteri era fatto a misura di qualcuno.
Chissa' perche' poi PO vuole chiudere il CBA (Centralne Biuro Antykorupcyjne)!!

Avatar utente
Baldy
Biało-czerwony
Biało-czerwony
Messaggi: 401
Iscritto il: sabato 28 giugno 2014, 12:40

Re: Salta acquisto elicotteri da Francia

#5 Messaggio da Baldy » lunedì 24 ottobre 2016, 18:43

bè così a grandi linee sembra una cosa intelligente. Poi bisognerebbe sentire anche le altre campane, se per esempio il costo sarà il medesimo perchè mi pare che ci fu a suo tempo una gara di appalto all'italiana... :twisted: :twisted:
„Za wolność waszą i nasza”

samuele192
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1169
Iscritto il: domenica 13 maggio 2007, 21:21

Re: Salta acquisto elicotteri da Francia

#6 Messaggio da samuele192 » venerdì 28 ottobre 2016, 17:26

Un'altra campana: se ne sta occupando anche la magistratura: fino a tre anni di prigione !
http://www.polskieradio.pl/5/3/Artykul/ ... a-Caracale


samuele192
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1169
Iscritto il: domenica 13 maggio 2007, 21:21

Re: Salta acquisto elicotteri da Francia

#8 Messaggio da samuele192 » venerdì 15 dicembre 2017, 7:34

https://www.tvp.info/35202072/caracale- ... igantyczne

Notizia di ieri: il 75 % degli elicotteri del modello ''Caracal'' che la Polonia doveva acquistare dalla Francia non e' in grado di volare.
Grazie a Morawieczki era saltato l'acquisto l'anno scorso ad Ottobre, la Polonia aveva chiesto alla Francia un prezzo inferiore che la Francia non aveva voluto riconoscere e cosi era saltato l'accordo.
Morawieczki ha fatto risparmiare 13 miliardi di zloty per degli elicotteri che nemmeno volano.
La manutenzione degli elicotteri e' talmente cara che non ha nemmeno senso metterli a posto.

http://www.rmf24.pl/raporty/raport-smig ... Id,2478068

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite