Tusk,no tu no,ma perchè /perchè no

Messaggio
Autore
Avatar utente
alekosds
Biało-czerwony
Biało-czerwony
Messaggi: 304
Iscritto il: martedì 13 marzo 2012, 13:57

Re: Tusk,no tu no,ma perchè /perchè no

#71 Messaggio da alekosds » giovedì 19 ottobre 2017, 1:24

La politica è anche l'arte del compromesso e della diplomazia. Tusk sta dimostrando di essere un ottimo politico. Sono onorato di avere un presidente del consiglio Europeo che lavora così bene e per l'unità degli Stati che rappresenta.
"Se la gente dovesse scegliere tra la libertà e i sandwiches, sceglierebbe i sandwiches” John Boyd Orr

samuele192
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1130
Iscritto il: domenica 13 maggio 2007, 21:21

Re: Tusk,no tu no,ma perchè /perchè no

#72 Messaggio da samuele192 » giovedì 19 ottobre 2017, 7:37

1- Il ruolo che rappresenta Tusk e' cosi importante che il presidente della Commissione Europea Juncker ha detto che la sua presidenza e quella di Tusk sono un doppione e che quella del polacco sarebbe da eliminare.

2- Visto che la politica e' l'arte del compromesso e Tusk e' un eccellente politico: cosa ha portato a casa per la Polonia nei suoi anni in Europa ?
(Mi sembra che la sconosciuta-prima di andare in Europa- Federica Mogherini o Mario Draghi abbiano fatto di piu' per l'Italia, rispetto a Tusk per la Polonia)

3- Tusk e' cosi bravo con i compromessi che il TU 154 e' ancora in Russia, anzi lo volevano cosi tanto in Polonia che hanno rinunciato per iscritto. Che compromessi ha fatto allora con Putin ?
Tusk e' cosi bravo con i compromessi che quando a Varsavia hanno riprivatizzato una scuola i genitori degli alunni della scuola li hanno chiesto di intervenire per bloccare la riprivatizzazione e l'ex premier si e' lavato le mani.
Adesso la commissione parlamentare di Jaki ha deciso di ridare la scuola alla citta'

4- Il ministro dell'Esteri polacco ha detto che Tusk dovrebbe scambiare informazioni con il governo polacco,invece non rivela niente su Brexit,Nord Stream 2 e non aiuta a realizzare alcun interesse polacco.
http://www.parlamentarny.pl/ludzie/wito ... 26296.html

Insomma Tusk e' bravissimo in Europa: lavora per tutti, tranne che per il suo paese. Brawo Tusk !
Ultima modifica di samuele192 il giovedì 19 ottobre 2017, 7:43, modificato 2 volte in totale.
Veneziani gran signori,Padovani gran dotori,Vicentini magna gati,Veronesi tuti mati,Trevisani pan e tripe,Rovigoti baco e pipe,i Cremaschi fa cojoni,i Bressan tajacantoni,ghe n’è anca de pì tristi:Bergamaschi brusa cristi.

Avatar utente
WlocH
Biało-czerwony
Biało-czerwony
Messaggi: 461
Iscritto il: giovedì 29 gennaio 2009, 20:02

Re: Tusk,no tu no,ma perchè /perchè no

#73 Messaggio da WlocH » giovedì 19 ottobre 2017, 7:39

@ale:
Non esageriamo dai ;)
Non è uno statista, ma un opportunista: notò che il vento stava cambiando e quindi pensò bene di emigrarsene in Belgio lasciando PO allo sbando.
Se fosse stato, appunto uno statista, sarebbe rimasto in patria: penso siamo tutti d’accordo che la capitale, Wawa, è un feudo di PO, no? A moltissima gente non piace l’attuale governo, ma molti di +, non possono vedere Donald, che cmq, non avrà vita facile neanche nel suo partito quando ritornerà alla politica attiva in Polonia.
I'm just living the dream! :-P

samuele192
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1130
Iscritto il: domenica 13 maggio 2007, 21:21

Re: Tusk,no tu no,ma perchè /perchè no

#74 Messaggio da samuele192 » giovedì 19 ottobre 2017, 8:19

Esatto WlocH opportunista e' la definizione piu' corretta: ''il tuo stipendio e' passato da 60.000 euro-annui a 300.000 euro-annui, bravo Tusk e' come se avessi vinto la lotteria'' (Nigel Farage al Parlamento Europeo)
https://www.youtube.com/watch?v=UYdQO58FXvE

Grzegorz Schetyna sta lavorando bene per quando tornera' in Polonia Tusk......adesso i sondaggi danno PO al 16%
Anche HGW da' il suo contributo a far perdere consensi al suo partito.
Wawa era un feudo di PO. Non credo che l'anno prossimo dopo lo scandalo privatizzazioni gli abitanti di Varsavia consegneranno ancora la citta' nelle mani di PO.
Veneziani gran signori,Padovani gran dotori,Vicentini magna gati,Veronesi tuti mati,Trevisani pan e tripe,Rovigoti baco e pipe,i Cremaschi fa cojoni,i Bressan tajacantoni,ghe n’è anca de pì tristi:Bergamaschi brusa cristi.

Avatar utente
alekosds
Biało-czerwony
Biało-czerwony
Messaggi: 304
Iscritto il: martedì 13 marzo 2012, 13:57

Re: Tusk,no tu no,ma perchè /perchè no

#75 Messaggio da alekosds » giovedì 19 ottobre 2017, 8:23

WlocH ha scritto:
giovedì 19 ottobre 2017, 7:39
@ale:
Non esageriamo dai ;)
Non è uno statista, ma un opportunista: notò che il vento stava cambiando e quindi pensò bene di emigrarsene in Belgio lasciando PO allo sbando.
Se fosse stato, appunto uno statista, sarebbe rimasto in patria: penso siamo tutti d’accordo che la capitale, Wawa, è un feudo di PO, no? A moltissima gente non piace l’attuale governo, ma molti di +, non possono vedere Donald, che cmq, non avrà vita facile neanche nel suo partito quando ritornerà alla politica attiva in Polonia.
Non credo che si sposto', ai tempi, perche' stava cambiando il vento... Ha colto un'opportunita' che non gli sarebbe piu' stata proposta (in questo senso e' opportunista ;))
PO e' allo sbando perche', come capita in parecchi partiti, quando va via il leader carismatico e' difficile trovare il sostituto. Soprattutto se dall'altra parte continua ad esserci un leader forte.
La capitale non so da che parte stia (abito lontano) e il fatto che non possano vedere Tusk, credo, dipenda dall'aver lasciato PO orfano.
Sinceramente spero che non torni a fare il politico in Patria, in Italia abbiamo le esperienze piu' devastanti di politici che si credono indispensabili (2 esempi su tutti: D'Alema e Berlusconi).
"Se la gente dovesse scegliere tra la libertà e i sandwiches, sceglierebbe i sandwiches” John Boyd Orr

Avatar utente
WlocH
Biało-czerwony
Biało-czerwony
Messaggi: 461
Iscritto il: giovedì 29 gennaio 2009, 20:02

Re: Tusk,no tu no,ma perchè /perchè no

#76 Messaggio da WlocH » giovedì 19 ottobre 2017, 11:26

Secondo me Tusk cercherà di farsi eleggere presidente della Polonia: carica che non ha ancora ricoperto visto che venne sconfitto da Lech Kaczor e questa cosa non è mai riuscito a superarla ;)
I'm just living the dream! :-P

samuele192
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1130
Iscritto il: domenica 13 maggio 2007, 21:21

Re: Tusk,no tu no,ma perchè /perchè no

#77 Messaggio da samuele192 » giovedì 19 ottobre 2017, 12:43

E' il candidato a Presidente per il 2020 di PO: l'ha gia' detto il suo compagno e presidente di partito G. Shrek Schetyna.

Vedremo se nel 2020 sara' ancora candidabile: alla fine della primavera del 2019 M.Wassermann lo aspetta davanti alla commissione parlamentare e ''mediatica'' di Amber Gold
Veneziani gran signori,Padovani gran dotori,Vicentini magna gati,Veronesi tuti mati,Trevisani pan e tripe,Rovigoti baco e pipe,i Cremaschi fa cojoni,i Bressan tajacantoni,ghe n’è anca de pì tristi:Bergamaschi brusa cristi.

GioJos
Italo-Polacco ad honorem
Italo-Polacco ad honorem
Messaggi: 560
Iscritto il: sabato 30 giugno 2012, 20:30

Re: Tusk,no tu no,ma perchè /perchè no

#78 Messaggio da GioJos » venerdì 20 ottobre 2017, 18:03

samuele192 ha scritto:
giovedì 19 ottobre 2017, 12:43
E' il candidato a Presidente per il 2020 di PO: l'ha gia' detto il suo compagno e presidente di partito G. Shrek Schetyna.
Speriamo venga eletto, allora.
Al momento, in ambito internazionale Tusk è l'unico che dà ancora lustro e prestigio alla Polonia. Per il resto... meglio stendere un velo pietoso

samuele192
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1130
Iscritto il: domenica 13 maggio 2007, 21:21

Re: Tusk,no tu no,ma perchè /perchè no

#79 Messaggio da samuele192 » venerdì 20 ottobre 2017, 19:00

Come l'unico ? Hai cambiato idea su Walesa o ti sei dimenticato del contributo che ha dato Bolek alla caduta del comunismo ?
Veneziani gran signori,Padovani gran dotori,Vicentini magna gati,Veronesi tuti mati,Trevisani pan e tripe,Rovigoti baco e pipe,i Cremaschi fa cojoni,i Bressan tajacantoni,ghe n’è anca de pì tristi:Bergamaschi brusa cristi.

Avatar utente
alekosds
Biało-czerwony
Biało-czerwony
Messaggi: 304
Iscritto il: martedì 13 marzo 2012, 13:57

Re: Tusk,no tu no,ma perchè /perchè no

#80 Messaggio da alekosds » sabato 21 ottobre 2017, 8:49

samuele192 ha scritto:
venerdì 20 ottobre 2017, 19:00
Come l'unico ? Hai cambiato idea su Walesa o ti sei dimenticato del contributo che ha dato Bolek alla caduta del comunismo ?
Non credo che GioJos si sia dimenticato di Wałęsa. Ma attualmente non ha nessun incarico, come, invece ha Tusk.
"Se la gente dovesse scegliere tra la libertà e i sandwiches, sceglierebbe i sandwiches” John Boyd Orr

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite