SITUAZIONE DEI MEDIA IN POLONIA

Messaggio
Autore
Avatar utente
alekosds
Biało-czerwony
Biało-czerwony
Messaggi: 327
Iscritto il: martedì 13 marzo 2012, 13:57

Re: SITUAZIONE DEI MEDIA IN POLONIA

#21 Messaggio da alekosds » giovedì 3 agosto 2017, 10:17

samuele192 ha scritto:I media tedeschi hanno detto qualche giorno fa che Tusk e' il migliore premier per la Polonia (per il 2019)
E' normale dire una cosa del genere, senza vergogna!
Si, cosa c'e' di strano? L'Europa si era pure schierata con Ilary Clinton alle scorse elezioni americane. E' stato detto e ridetto, e comunque ha vinto Trump. Cosa c'e' di strano nello schierarsi con qualcuno?
Obama aveva espresso un'opinione positiva su Renzi e sul SI al referendum... quindi? Il referendum e' andato com'e' andato nonostante l'opinione autorevole.
samuele192 ha scritto:Per voi e' normale che in Polonia gran parte dei media ha capitale tedesco.
cosa cambierebbe se il capitale fosse polacco? o austriaco o ungherese o italiano? Non cambierebbe nulla, c'e' chi investe dei soldi e c'e' chi lavora. Se non ci fosse chi investe molti non lavorerebbero. Sull'imparzialita' dei giornalisti mi sono gia' espresso e non mi va di ripetere.
samuele192 ha scritto:Tusk e' sicuramente il miglior premier polacco per la Germania, ma non per la Polonia.
Questo lo decideranno le urne, come hanno deciso le urne alle ultime elezioni.
samuele192 ha scritto:E' normale che il partito di Tusk (PO) ha preso finanziamenti dalla Germania, come del resto anche il partito KLD (entrambi hanno preso soldi da CDU)
Si, se io ho dei soldi da investire li investo dove e come meglio credo. Poi a te puo' non piacere e comportarti di conseguenza.

Adesso: quali e quanti altri nemici hanno questi del PiS? Poverini, nessuno gli vuole bene e loro, pur facendo benissimo il proprio lavoro, sono sempre accusati delle peggiori nefandezze...


P.S. Vi ricordate il personaggio di Antonio Cornacchione?
"Se la gente dovesse scegliere tra la libertà e i sandwiches, sceglierebbe i sandwiches” John Boyd Orr

Avatar utente
alekosds
Biało-czerwony
Biało-czerwony
Messaggi: 327
Iscritto il: martedì 13 marzo 2012, 13:57

Re: SITUAZIONE DEI MEDIA IN POLONIA

#22 Messaggio da alekosds » giovedì 3 agosto 2017, 10:49

@Samuele: puoi spiegarmi meglio dove vuoi arrivare a parare?
Non ti capisco piu'.
Stai discutendo?
O stai cercando di convircerci che l'attuale partito al potere in Polonia abbia tutti contro e che per questo sia nel giusto sempre e comunque?
In tutte le discussioni cerchi una parte del discorso che non condividi per lanciare le tue frecciate.
Spesso ti si risponde in maniera completa analizzando ogni punto dei tuoi interventi e tu prendi una virgola per far polemica.
A me non sembra un comportamento corretto e, sinceramente, sto iniziando a non capire piu' se stiamo ancora chiacchierando e se siamo in uno scontro ideologico.
"Se la gente dovesse scegliere tra la libertà e i sandwiches, sceglierebbe i sandwiches” John Boyd Orr

Avatar utente
Greenhouse
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1218
Iscritto il: giovedì 19 aprile 2007, 22:18

Re: SITUAZIONE DEI MEDIA IN POLONIA

#23 Messaggio da Greenhouse » venerdì 4 agosto 2017, 19:44

Già che parliamo di tutti i media, vogliamo parlare dei soldi pubblici che percepisce il prete-businessman di Toruń e la sia radio?
Giusto per mettere un po' di pepe sull'argomento.
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.

Avatar utente
alekosds
Biało-czerwony
Biało-czerwony
Messaggi: 327
Iscritto il: martedì 13 marzo 2012, 13:57

Re: SITUAZIONE DEI MEDIA IN POLONIA

#24 Messaggio da alekosds » domenica 27 agosto 2017, 8:07

https://www.tvp.info/33746992/wlochy-po ... ykanczykow

secondo i media polacchi quest'atto terribile é stato compiuto da 4 africani.... la polizia, in merito alla nazionalità delle bestie in questione non si é ancora espressa.
"Se la gente dovesse scegliere tra la libertà e i sandwiches, sceglierebbe i sandwiches” John Boyd Orr

Avatar utente
alekosds
Biało-czerwony
Biało-czerwony
Messaggi: 327
Iscritto il: martedì 13 marzo 2012, 13:57

Re: SITUAZIONE DEI MEDIA IN POLONIA

#25 Messaggio da alekosds » lunedì 28 agosto 2017, 9:48

ho seguito la notizia dall' inizio... da ieri pomeriggio molti media italiani hanno iniziato a parlare della possibilità che si possa trattare di nordafricani (il che significa nulla). Invece, da ieri mattina, quando, ancora, il questore non aveva detto nulla, i media polacchi erano già certi della pista che stava seguendo la Polizia.
Non solo TVP, il primo articolo, poi corretto che ho letto era su ONET
"Se la gente dovesse scegliere tra la libertà e i sandwiches, sceglierebbe i sandwiches” John Boyd Orr

Avatar utente
WlocH
Biało-czerwony
Biało-czerwony
Messaggi: 477
Iscritto il: giovedì 29 gennaio 2009, 20:02

Re: SITUAZIONE DEI MEDIA IN POLONIA

#26 Messaggio da WlocH » lunedì 28 agosto 2017, 11:47

Visto che hai seguito dall'inizio la notizia, ti sei anche documentato se crimini del genere di solito nel nostro paese vengono perpetrati + da italiani o da stranieri?
Ho trovato questo: http://www.repubblica.it/2007/12/sezion ... tupri.html
Ah, chiaramente il giornale di Feltri, se ancora è lui il direttore, afferma il contrario ;).
I'm just living the dream! :-P

Avatar utente
alekosds
Biało-czerwony
Biało-czerwony
Messaggi: 327
Iscritto il: martedì 13 marzo 2012, 13:57

Re: SITUAZIONE DEI MEDIA IN POLONIA

#27 Messaggio da alekosds » lunedì 28 agosto 2017, 11:57

@Włoch: se pensi che il mio pensiero tenda a giustificare crimini del genere in base alla nazionalità del criminale ti sbagli.
Purtroppo questo tipo di bestie esiste in qualsiasi nazionwe in qualsiasi etnia. I nordafricani, gli italiani, i polacchi, ecc... non sono tutti santi e non sono tutti criminali. Chi ha compiuto questo crimine deve pagare... ma non devono pagare anche quelli che per la propria identità etnica sono assimilabili a certe bestie.
"Se la gente dovesse scegliere tra la libertà e i sandwiches, sceglierebbe i sandwiches” John Boyd Orr

Avatar utente
WlocH
Biało-czerwony
Biało-czerwony
Messaggi: 477
Iscritto il: giovedì 29 gennaio 2009, 20:02

Re: SITUAZIONE DEI MEDIA IN POLONIA

#28 Messaggio da WlocH » lunedì 28 agosto 2017, 12:10

Credo tu non abbia aperto il link che ho postato ;).
I'm just living the dream! :-P

Avatar utente
alekosds
Biało-czerwony
Biało-czerwony
Messaggi: 327
Iscritto il: martedì 13 marzo 2012, 13:57

Re: SITUAZIONE DEI MEDIA IN POLONIA

#29 Messaggio da alekosds » lunedì 28 agosto 2017, 12:24

@Włoch: scusa, l'ho visto dopo.
"Se la gente dovesse scegliere tra la libertà e i sandwiches, sceglierebbe i sandwiches” John Boyd Orr

GioJos
Italo-Polacco ad honorem
Italo-Polacco ad honorem
Messaggi: 594
Iscritto il: sabato 30 giugno 2012, 20:30

Re: SITUAZIONE DEI MEDIA IN POLONIA

#30 Messaggio da GioJos » lunedì 28 agosto 2017, 18:57

samuele192 ha scritto:
I media polacchi non hanno fatto niente meno che riprendere le notizie di quelli italiani.
.
Questo non è esatto. I media polacchi, perlomeno alcuni, ci stanno marciando alla grande.
Da quando è nata la bimba mia moglie non guarda quasi più il Tg polacco, cosa che prima faceva regolarmente. Ieri, visto ciò che è successo a 90 km da casa nostra, si è fermata a guardare la notizia su Tvp1.
Dopo qualche minuto e scesa in giardino incavolata nera dicendo che aveva spento la tv perché non ce la faceva a sentire le boiate che stavano propinando.

Praticamente, prima hanno aperto su tutta la normativa di immigrazione UE e quanto Tusk abbia fatto per agevolare l'arrivo dei migranti (che evidentemente equiparano a delinquenti con automatismo semplice e irreversibile), poi sono passati alla notizia dello stupro, quindi a ipotizzare che trattasi di nordafricani.
Se questa è informazione...

A parte questo, l'accadimento è grave e danneggia un po' tutti. Chi ha subito l'aggressione e lo stupro; Rimini e l'Italia intera che ne escono con un grave danno dal punto di vista dell'immagine turistica; gli stessi migranti, quelli onesti, che si vedono sempre più acccomunati ai delinquenti solo per il colore della pelle

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti