Polemiche su Wałęsa :-(

Messaggio
Autore
GioJos
Italo-Polacco ad honorem
Italo-Polacco ad honorem
Messaggi: 568
Iscritto il: sabato 30 giugno 2012, 20:30

Re: Polemiche su Wałęsa :-(

#51 Messaggio da GioJos » mercoledì 15 febbraio 2017, 18:00

Be', un'opinione ben supportata, però.
Del resto le storie di spie e agenti segreti si basano tutte su indizi, analisi e riscontri difficili ma ben ponderati :wink:

samuele192
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1138
Iscritto il: domenica 13 maggio 2007, 21:21

Re: Polemiche su Wałęsa :-(

#52 Messaggio da samuele192 » martedì 21 febbraio 2017, 23:28

Vecchio video con Antoni Macierewicz e Walesa presidente: https://www.youtube.com/watch?v=_aDixBLp-20
Veneziani gran signori,Padovani gran dotori,Vicentini magna gati,Veronesi tuti mati,Trevisani pan e tripe,Rovigoti baco e pipe,i Cremaschi fa cojoni,i Bressan tajacantoni,ghe n’è anca de pì tristi:Bergamaschi brusa cristi.

samuele192
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1138
Iscritto il: domenica 13 maggio 2007, 21:21

Re: Polemiche su Wałęsa :-(

#53 Messaggio da samuele192 » martedì 14 marzo 2017, 7:54

Ho trovato questo articolo molto interessante,e lo riporto:

''La massa di documenti che la vedova dell’ex ministro dell’Interno del regime comunista, Czesław Kiszczak, conservava nella propria abitazione privata, quelle carte che dimostrerebbero la collaborazione di Lech Wałęsa con il feroce regime sovietico polacco: sono autentiche? O sono il frutto di un complotto ordito dal perfido Kaczyński, ora al potere, per accreditarsi come il vero liberatore dei polacchi?

La questione non è da poco.

Se le carte fossero false, Kaczyński sarebbe quel farabutto che la stampa mainstream e i poteri sovranazionali descrivono da mesi. E se le carte fossero autentiche? Allora la faccenda sarebbe più complicata. Non solo Wałęsa, il premio Nobel per la pace, l’eroe dei cancelli di Danzica e del muro di Berlino, sarebbe un impostore; non solo avrebbe giurato il falso in tribunale; ma, soprattutto, sarebbe responsabile delle terribili sofferenze che, a causa delle sue denunce, avrebbe causato a colleghi di lavoro e amici.

Sarebbe necessario, a questo punto, rimettere in discussione la vulgata secondo la quale un elettricista semianalfabeta, capace a malapena di esprimersi per proverbi, avrebbe sconfitto – da solo o quasi – il regime polacco e, conseguentemente, il regime sovietico tutto. Bisognerebbe mettere tra virgolette la famosa espressione secondo la quale «Durante la rivoluzione polacca non fu rotto un vetro, nessun militare fu colpito, nessuna azienda danneggiata» (ANSA).

Beh, forse dovremmo prepararci a farlo.

Il 31 gennaio scorso, nel corso di una conferenza stampa, il procuratore Andrzej Pozorski ha dichiarato che i documenti consegnati dalla vedova Kiszczak sono autentici. Sulla base delle indagini – durate mesi – condotte dai grafologi e dagli esperti dell’Istituto di Criminologia Forense di Cracovia, sono emersi esiti inconfutabili.

«Dopo la revisione – di ben 235 pagine – la nostra valutazione è completa e coerente. Le conclusioni sono chiare e non lasciano alcun dubbio. L’impegno di collaborazione è stato scritto a mano da Lech Wałęsa. Le ricevute di denaro sono state scritte da Lech Wałęsa».

Bolek (il nome in codice di Walesa) ha prodotto 29 denunce di colleghi dal 21 dicembre 1970 al giugno del 1976. Questo è un esempio delle denunce: «Credo che Jasinski e Popielewski possano essere membri di una unità sovversiva, in grado di organizzare uno sciopero».

Ricordiamo che una delazione con l’accusa di attività controrivoluzionaria poteva avere conseguenze gravissime. Per avere un’idea di come funzionava il meccanismo delle delazioni può essere utile la visione del film Le vite degli altri di Florian Henckel von Donnersmarck (2006)

Dalle ricevute risulta che Wałęsa ha ricevuto circa 13.100 zloty. La moglie Danuta ha più volte dichiarato che, negli anni Settanta, il marito si è trovato più volte, improvvisamente, con grandi disponibilità di denaro, giustificate come «vincite al lotto».

Secondo gli storici, le denunce sono servite per ricattare Walesa negli anni Ottanta e, quindi, averlo in pugno.

Queste conclusioni – certe e definitive – sulla collaborazione di Wałęsa con i servizi segreti del regime avvalorano, a distanza di anni, un testo scritto da due storici: Sławomir Cenckiewicz e Piotr Gontarczyk. Intitolato SB a Lech Wałęsa. Przyczynek do biografii e pubblicato dall’Istituto per la Memoria Nazionale nel 2008, è costato ai due ricercatori la carriera. Ora sappiamo che ciò che è stato scritto in quel volume sulla collaborazione tra Wałęsa e il regime è vero. Non è un complotto di Kaczyński.

È giunto il momento di smettere di credere alle rivoluzioni durante le quali «non fu rotto un vetro»; agli elettricisti ignoranti che, solitari, hanno sconfitto un regime sanguinario e feroce; ai complotti nazionalisti. È ora di cominciare a domandarsi cosa sia accaduto in Polonia nel ventennio tra il 1970 e il 1990; quale sia stato il ruolo del KOR (Komitet Obrony Robotnikow, Comitato per la Difesa degli Operai) all’interno di Solidarność; e in quale modo tutto questo ha potuto portare a quel terribile esperimento di ultraliberismo condotto sulla popolazione polacca – stremata da cinquantanni di comunismo – conosciuto con il nome di «piano Balzerowicz». Ricordo che, alla guida di quel progetto, troviamo Jeffrey Sachs, ghost-writer dell’enciclica di papa Francesco sull’ambiente; e Riszard Petru.

La Polonia guidata da Duda e Szydło sta vivendo un periodo magico: la disoccupazione è scesa sotto il 10%, nascono più bambini, l’economia reale è in crescita, le casse dello stato sono in attivo.

Dopo secoli di sofferenze la Polonia, il «Cristo delle nazioni», sta finalmente risorgendo? ''

http://www.libertaepersona.org/wordpres ... i-70-e-90/
Veneziani gran signori,Padovani gran dotori,Vicentini magna gati,Veronesi tuti mati,Trevisani pan e tripe,Rovigoti baco e pipe,i Cremaschi fa cojoni,i Bressan tajacantoni,ghe n’è anca de pì tristi:Bergamaschi brusa cristi.

Avatar utente
alekosds
Biało-czerwony
Biało-czerwony
Messaggi: 309
Iscritto il: martedì 13 marzo 2012, 13:57

Re: Polemiche su Wałęsa :-(

#54 Messaggio da alekosds » martedì 14 marzo 2017, 10:33

aggiungerei:
Sul cielo della Polonia non ci sono scie chimiche e i vaccini polacchi non causano l'autismo come nel resto del mondo...

Articolo interessantissimo e fonte di informazione validissima.

P.S. e' chiara la mia ironia?
"Se la gente dovesse scegliere tra la libertà e i sandwiches, sceglierebbe i sandwiches” John Boyd Orr

samuele192
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1138
Iscritto il: domenica 13 maggio 2007, 21:21

Re: Polemiche su Wałęsa :-(

#55 Messaggio da samuele192 » martedì 14 marzo 2017, 16:08

Come posso risponderti: torna a leggere Corriere e Repubblica.

Kaczynski e' il diavolo, amico anche della Le Pen ( con la quale vuole smontare l'Europa,come ha scritto ieri Rzeczpspolita), e Tusk e' il premier piu' illuminato dell'universo.

Questa e' l'informazione vera, indipendente,libera !
http://www.rp.pl/Wybory-we-Francji/3031 ... .html#ap-1

Kaczynski ha risposto che va d'accordo con Le Pen, come va d'accordo con Putin.
Le Pen vuole uscire dall'UE e dall'euro, Kaczynski non vuole uscire dall'unione europea.
Veneziani gran signori,Padovani gran dotori,Vicentini magna gati,Veronesi tuti mati,Trevisani pan e tripe,Rovigoti baco e pipe,i Cremaschi fa cojoni,i Bressan tajacantoni,ghe n’è anca de pì tristi:Bergamaschi brusa cristi.

Avatar utente
alekosds
Biało-czerwony
Biało-czerwony
Messaggi: 309
Iscritto il: martedì 13 marzo 2012, 13:57

Re: Polemiche su Wałęsa :-(

#56 Messaggio da alekosds » martedì 14 marzo 2017, 16:37

in questo post si parla di Walesa non di Kaczynski e neanche di Tusk.
Io ho commentato un articolo (da te postato) che e' scritto a mo' di articolo/verita' ed invece riporta (e mischia) fatti, personaggi e comBBlotti!!!!111!!!, allungati (mooooolto allungati) con opinioni personali.

Sulla questione Walesa/Bolek ho gia' espresso una mia opinione (che e' valida quanto quella di Roberto Marchesini e quanto la tua).
"Se la gente dovesse scegliere tra la libertà e i sandwiches, sceglierebbe i sandwiches” John Boyd Orr

GioJos
Italo-Polacco ad honorem
Italo-Polacco ad honorem
Messaggi: 568
Iscritto il: sabato 30 giugno 2012, 20:30

Re: Polemiche su Wałęsa :-(

#57 Messaggio da GioJos » martedì 14 marzo 2017, 17:51

alekosds ha scritto:aggiungerei:
Sul cielo della Polonia non ci sono scie chimiche e i vaccini polacchi non causano l'autismo come nel resto del mondo...
...pare stiano tornando anche le mezze stagioni :wink:
E, nel caso non tornino, la colpa sarà sicuramente di Walesa (tanto per stare in tema. Nell'altro thread avrei scritto colpa di Tusk) :mrgreen:

samuele192
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1138
Iscritto il: domenica 13 maggio 2007, 21:21

Re: Polemiche su Wałęsa :-(

#58 Messaggio da samuele192 » giovedì 11 maggio 2017, 18:35

Walesa ha pubblicato documenti segreti (documenti che ha avuto quando era Presidente della Repubblica)

http://telewizjarepublika.pl/abw-zawiad ... 48269.html
Veneziani gran signori,Padovani gran dotori,Vicentini magna gati,Veronesi tuti mati,Trevisani pan e tripe,Rovigoti baco e pipe,i Cremaschi fa cojoni,i Bressan tajacantoni,ghe n’è anca de pì tristi:Bergamaschi brusa cristi.

samuele192
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1138
Iscritto il: domenica 13 maggio 2007, 21:21

Re: Polemiche su Wałęsa :-(

#59 Messaggio da samuele192 » martedì 6 giugno 2017, 18:44

https://www.youtube.com/watch?v=hu1a3xT9db0

4.06.1996
Il Presidente della Repubblica Walesa fa cadere il governo in carica per paura che venga pubblicata la lista dei collaboratori dei comunisti

43'30'' La riunione del Presidente Walesa(''dobbiamo agire subito-adesso'') con tra gli altri anche un giovane Tusk (''contiamo i voti'') e il futuro premier Pawlak (''questo e' un trucco un po' criminale'')
50' Il premier Olszewski (che non si dimette) scaricato da Walesa nella dichiarazione in Parlamento dice che lui potra' girare tranquillamente nella sua citta' (non solo in macchina o difeso dalla scorta) e guardare negli occhi la gente.
Quello che Walesa (Bolek) adesso non puo' fare.

Durante il governo di Jan Olszewski erano state fermate le privatizzazioni selvagge che avevano svenduto il paese, e il governo Olszewski stava avendo buoni risultati economici.
Veneziani gran signori,Padovani gran dotori,Vicentini magna gati,Veronesi tuti mati,Trevisani pan e tripe,Rovigoti baco e pipe,i Cremaschi fa cojoni,i Bressan tajacantoni,ghe n’è anca de pì tristi:Bergamaschi brusa cristi.

samuele192
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1138
Iscritto il: domenica 13 maggio 2007, 21:21

Re: Polemiche su Wałęsa :-(

#60 Messaggio da samuele192 » venerdì 4 agosto 2017, 18:41

@WlocH: finta collaborazione ?
I soldi che ha preso, anche quelli erano finti ?
Mi sbaglio o la ricevuta della vincita al lotto non e' mai stata mostrata ? E' stata persa!


@Ale:
http://www.tvp.info/33477005/walesa-pow ... e-godnosci
Mi sembrava di aver letto male, ma invece e' proprio uno di PO che dice che Walesa dovrebbe sottomettersi alla prova della verita'
Veneziani gran signori,Padovani gran dotori,Vicentini magna gati,Veronesi tuti mati,Trevisani pan e tripe,Rovigoti baco e pipe,i Cremaschi fa cojoni,i Bressan tajacantoni,ghe n’è anca de pì tristi:Bergamaschi brusa cristi.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti