Ambiente in Polonia/Środowisko w Polsce

Messaggio
Autore
Xixo
Mały Małysz
Mały Małysz
Messaggi: 105
Iscritto il: domenica 21 novembre 2010, 12:50

Re: Ambiente in Polonia/Środowisko w Polsce

#71 Messaggio da Xixo » giovedì 2 novembre 2017, 13:49

In molti posti la raccolta si fa porta a porta, una volta al mese (!) passa il camion dell'immondizia.
Sempre più diffusa è la differenziata, sempre una volta al mese, nello stesso giorno si lasciano i sacchi neri (indifferenziata) o colorati (riciclo).
Greenhouse ha scritto:
domenica 29 ottobre 2017, 10:09
Questo è un problema culturale che risale al socialismo
Parentesi
Non voglio entrare nel discorso politico. Però sento spesso, per qualsiasi cosa, che si dice "è così perché c'è stato il comunismo". Non solo in Polonia, per esempio anche in Russia. Ma alcune cose forse sono storico/culturali e non c'entrano niente col comunismo/socialismo.

Ad esempio è risaputo che i russi se non conoscono una persona non le sorridono, e a noi che andiamo là sembrano tutti freddi, diffidenti e con le facce da funerale. Si dice: è così perché c'è stato il comunismo(!). Va bene ma non c'è stato solo là, per esempio in molti paesi dell'ex blocco sovietico la gente sorride; forse erano così anche prima.
È una specie di scusa per dire di tutto.
Altro esempio ma polacco, una mia conoscente non vuole assaggiare la mortadella perché durante il comunismo in Polonia c'era la "mortadela" e quindi legano la mortadella al comunismo, e non la mangiano anche se è buona. Riguardo la "mortadela" l'ho provata solo una volta, fritta, e mi è bastato :cry:

Quindi si può dire che l'atteggiamento al riciclo o meno è dovuta al comunismo, potrebbe anche essere vero ma anche no...

Fine parentesi

samuele192
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1135
Iscritto il: domenica 13 maggio 2007, 21:21

Re: Ambiente in Polonia/Środowisko w Polsce

#72 Messaggio da samuele192 » giovedì 2 novembre 2017, 14:13

Dove abito io non c'e' la raccolta porta a porta.
C'e' la leggenda popolare che poi passa un solo camion per la raccolta dei rifiuti e butta tutto insieme, anche se non e' vero.

Dal 1 Gennaio 2018 non ci saranno piu' sacchetti di plastica gratuiti nei negozi, ma costeranno 20 groszy.
Adesso sono gratuiti soprattutto nei negozi piccoli,mercati.
Il provvedimento e' stato fatto (hanno detto) per diminuire l'uso di questi sacchetti che in Polonia e' altissima.
Veneziani gran signori,Padovani gran dotori,Vicentini magna gati,Veronesi tuti mati,Trevisani pan e tripe,Rovigoti baco e pipe,i Cremaschi fa cojoni,i Bressan tajacantoni,ghe n’è anca de pì tristi:Bergamaschi brusa cristi.

Xixo
Mały Małysz
Mały Małysz
Messaggi: 105
Iscritto il: domenica 21 novembre 2010, 12:50

Re: Ambiente in Polonia/Środowisko w Polsce

#73 Messaggio da Xixo » giovedì 2 novembre 2017, 15:58

A proposito dei sacchetti, oltre ad usarne tanti, tendono a non aprirli sciogliendo il nodo, ma li "sventrano" di lato. Succede solo a me di notare questa cosa o è generale?
Specie quelli più piccoli... mentre quelli grandi tipo supermercato non li strappano (anche perché alla cassa non vengono annodati).

Proprio uno spreco; peccato che poi pagheremo tutti mentre avremmo potuto ancora godere dei sacchetti gratuiti ovunque se utilizzati con moderazione, riutilizzandoli il più possibile.

Avatar utente
Greenhouse
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1192
Iscritto il: giovedì 19 aprile 2007, 22:18

Re: Ambiente in Polonia/Środowisko w Polsce

#74 Messaggio da Greenhouse » domenica 5 novembre 2017, 8:17

Ho aperto un topic sul settore energetico polacco.
Su questo topic concentriamoci sull'ambiente e sulle devastazioni dell'attuale ministro.
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 3 ospiti