Erasmus a Łódź

Un aiuto agli studenti Erasmus che si avventurano in Polonia La casa però cercatevela da soli!
Messaggio
Autore
kvalo
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 14
Iscritto il: giovedì 24 maggio 2012, 22:36

Studi di Dottorato a Łódź

#11 Messaggio da kvalo » giovedì 24 maggio 2012, 22:57

Ciao a tutti, sono un dottorando siciliano che per motivi di studio ha deciso di recarsi in Polonia e precisamente a Łódź per 6 mesi. Ho cercato all'interno del vostro archivio un topic che facesse al caso mio ma, purtroppo, pochi hanno chiesto informazioni concernenti Łódź. Ho cercato qualcosa sulla rete nei mesi scorsi, pertanto ho ben compreso la struttura della città, come arrivarci dall'Italia e la sua ottima posizione centrale che mi permetterà di spostarmi nel corso dei mesi.
Il mio è un viaggio a metà tra lo studio e la voglia di capire ed apprezzare la cultura polacca. Cerco di entrare in punta di piedi perché i retaggi culturali spesso, anche involontariamente, ci ingannano. Per mia fortuna sono molto aperto e spero di non cascarci. I miei obiettivi sono: studiare la lingua polacca, godere quasi esclusivamente della tradizione culinaria del luogo e viaggiare, guardare, odorare, fare amicizie e divertirmi; insomma sono interessato a tutto ciò che questo "giovane" paese ha da offrire.

Detto questo, mi servirebbero alcune informazioni sul costo della vita (ho trovato un po' di cose, mi basterebbe solo la vostra conferma), qualità della vita e attività sociali (locali dove ascoltare musica live per esempio, luoghi di ritrovo per giovani o studenti, etc etc).
In ultimo, sono siciliano e non ho la benché minima idea di cosa sia il freddo. Ho viaggiato sempre durante stagioni miti e vi chiedo che tipo di temperature dovrò aspettarmi (se avete consigli da darmi, non esitate!).

Partirò ad ottobre 2012.

Vi ringrazio in anticipo, so che ho fatto domande abbastanza banali alle quali vi è capitato di rispondere fin troppe volte però ve ne sarei davvero grato se riuscissi ad ottenere qualche buona dritta. Tra l'altro non sono qui per una toccata e fuga. Spero di potervi aggiornare durante questi mesi e poi, chissà, lasciare magari un contributo scritto della mia esperienza. :wink:

Avatar utente
antoniovinci
Italo-Polacco ad honorem
Italo-Polacco ad honorem
Messaggi: 566
Iscritto il: domenica 1 novembre 2009, 11:00

Re: Erasmus a Łódź

#12 Messaggio da antoniovinci » venerdì 25 maggio 2012, 17:55

Beh, diciamo che hai scelto il semestre piu' disgraziato, nonche' una delle citta' piu' scalcinate dell'intera nazione.

E' vero che ad ottobre sboccia il proverbiale "autunno dorato" polacco, e che l'inverno sui monti Tatri e' un'esperienza magica, ma il resto e' da oblio, scusandomi per la brusca franchezza.

Da anni il Capo mi chiede di venire a lavorare nella Centrale di Łódź, con adeguato ritocco allo stipendio, ma tengo duro perche' non intendo suicidarmi per depressione acuta...

:polska:

kvalo
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 14
Iscritto il: giovedì 24 maggio 2012, 22:36

Re: Erasmus a Łódź

#13 Messaggio da kvalo » venerdì 25 maggio 2012, 18:18

antoniovinci ha scritto:Beh, diciamo che hai scelto il semestre piu' disgraziato, nonche' una delle citta' piu' scalcinate dell'intera nazione.

E' vero che ad ottobre sboccia il proverbiale "autunno dorato" polacco, e che l'inverno sui monti Tatri e' un'esperienza magica, ma il resto e' da oblio, scusandomi per la brusca franchezza.

Da anni il Capo mi chiede di venire a lavorare nella Centrale di Łódź, con adeguato ritocco allo stipendio, ma tengo duro perche' non intendo suicidarmi per depressione acuta...

:polska:
In buona sostanza mi stai preannunciando un incubo :P
A parte l'ironia, apprezzo la franchezza. Ho letto già da qualche parte che Łódź non gode di chissà quale fama in termini di spazi e attività ricreative.
Tuttavia è quello il mio posto, non posso fare altro che accettarlo. Per i miei studi è ideale, c'è poco da fare.
Eppure ho letto di esperienze positive, in termini di bellezza del luogo e di cordialità degli abitanti. Nel corso dei mesi girerò un po' il paese, pertanto avrò modo di farmi un'idea del tutto personale.
Ringranziando antonio, mantengo il quesito aperto... dal momento che cerco informazioni dettagliate.

Avatar utente
Nanninella
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 117
Iscritto il: venerdì 22 giugno 2007, 11:13

Re: Studi di Dottorato a Łódź

#14 Messaggio da Nanninella » venerdì 25 maggio 2012, 18:27

kvalo ha scritto:Ho cercato qualcosa sulla rete nei mesi scorsi, pertanto ho ben compreso la struttura della città, come arrivarci dall'Italia e la sua ottima posizione centrale che mi permetterà di spostarmi nel corso dei mesi.
Bravo, benvenuto!

Ma hai esagerato con questi spostamenti facili. Spostarsi in Polonia non è facile, forse lo sarà quando le autostrade saranno finite, ma sono sicura che salteranno fuori mille problemi nel frattempo.

Comunque hai ancora 5 mesi per prepararti leggendo il forum :D
Immagine
Sun zeneize, risu reu, strensu i denti e parlu cieu

kvalo
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 14
Iscritto il: giovedì 24 maggio 2012, 22:36

Re: Studi di Dottorato a Łódź

#15 Messaggio da kvalo » venerdì 25 maggio 2012, 19:09

Nanninella ha scritto:
kvalo ha scritto:Ho cercato qualcosa sulla rete nei mesi scorsi, pertanto ho ben compreso la struttura della città, come arrivarci dall'Italia e la sua ottima posizione centrale che mi permetterà di spostarmi nel corso dei mesi.
Bravo, benvenuto!

Ma hai esagerato con questi spostamenti facili. Spostarsi in Polonia non è facile, forse lo sarà quando le autostrade saranno finite, ma sono sicura che salteranno fuori mille problemi nel frattempo.

Comunque hai ancora 5 mesi per prepararti leggendo il forum :D
Principalmente mi sposterò a Varsavia e Cracovia. Comunque grazie per avermi riportato con i piedi per terra, non conosco il sistema viario della Polonia.
Riguardo Łódź, nulla da aggiungere?

Avatar utente
Greenhouse
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1192
Iscritto il: giovedì 19 aprile 2007, 22:18

Re: Erasmus a Łódź

#16 Messaggio da Greenhouse » venerdì 25 maggio 2012, 19:16

Łódź non è certo la città più bella della Polonia, però mi risulta che ul. Piotrkowska vale la pena di essere visitata e vissuta, soprattutto nel periodo estivo (io ci sono stato in inverno, quindi mi astengo da commenti personali).
Inoltre, l'ultima volta sono rimasto favorevolmente colpito da Manufaktura, ovvero un'ex fabbrica tessile ristrutturata con molto gusto e adibita a centro culturale e commerciale.
Pare sia diventato un importante punto di ritrovo per la città, per cui, ti consiglio di passarci, a me è piaciuta molto.
E poi smettiamola di giudicare in questa maniera le città industriali, in Polonia non esiste solo Cracovia.
Anch'io vivo in una città molto industrializzata e ci vivo benissimo, poi in una città così grande come Łódź e soprattutto in un ambiente universitario si può trovare davvero di tutto.
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.

Avatar utente
antoniovinci
Italo-Polacco ad honorem
Italo-Polacco ad honorem
Messaggi: 566
Iscritto il: domenica 1 novembre 2009, 11:00

Re: Erasmus a Łódź

#17 Messaggio da antoniovinci » venerdì 25 maggio 2012, 22:06

O Kvalo,
se sei costretto ad andare a Łódź, niente da dire, se non esprimerti solidarieta'.

Qualora invece tu possa ancora cambiare destinazione, vai a Toruń, dammi retta.

:polska:

kvalo
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 14
Iscritto il: giovedì 24 maggio 2012, 22:36

Re: Erasmus a Łódź

#18 Messaggio da kvalo » sabato 26 maggio 2012, 9:39

Greenhouse mi ha un po' risollevato, grazie!
Premetto che non sarà una vacanza, dovrò concentrarmi sullo studio e poi il tutor polacco probabilmente mi farà frequentare un corso base di polacco. Pertanto gli impegni non mancheranno. Chiaramente l'aspetto socio-culturale mi intriga parecchio, quindi mi chiedevo che tipo di movimento ci fosse.
Łódź, in fondo, conta circa un milione di anime.
Di certo ringrazio nuovamente antonio per la sua gioviale franchezza, :mrgreen: però sono sicuro che sarà ugualmente un'esperienza stupenda.

Una domanda meramente tecnica: avrò una borsa di circa 2000 zloty, mi hanno già avvertito che sono pochi. Dovrò rimpolparla di molto con risorse personali? Intendo spese quali alloggio, vitto e trasporti (il resto so che costa quanto in Italia).

Avatar utente
antoniovinci
Italo-Polacco ad honorem
Italo-Polacco ad honorem
Messaggi: 566
Iscritto il: domenica 1 novembre 2009, 11:00

Re: Erasmus a Łódź

#19 Messaggio da antoniovinci » sabato 26 maggio 2012, 16:24

Duemila zloty netti sono all'incirca la paga media polacca, e conosco gente che con quei soldi mantiene moglie disoccupata e figli studenti, pagando affitto e spese condominiali.

Tutto dipende da un paio di fattori: il tuo tenore di vita, e l'alloggio.

1] Se sei abituato a lussi e stravizi di Taormina, quei 500 euri ti bastano per non piu' di 3 giorni (allegri) a Łódź.

Se invece sei un ex boy-scout, ossia una roccia, cibandoti due volte al giorno nei cosiddetti "Bar Mleczny" (gran cucina vetero-comunista, prezzi fermi agli anni '70) riesci a mandare perfino qualche euro in Trinacria.

2] Quanto all'alloggio, e' quella la vera spesa forte: ti conviene fidanzarti presto con una bionda che viva da sola, altrimenti sono dolori.

L'alternativa e' sistemarsi in uno dei famigerati 'blok' del real-socialismo polacco, ma devi essere preparato a mille peripezie, e te lo dice uno che c'ha abitato 1 anno in attesa che fosse costruita casa propria.

Per farti un'idea di come un italiano possa sopravvivere per 13 anni in mezzo a bisonti e Trabant, ti rimando al mio diario online, aggiornato quotidianamente dal luglio '99 a stamattina: http://www.sieradz.orangespace.pl/diario/

:polska: :italia:

kvalo
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 14
Iscritto il: giovedì 24 maggio 2012, 22:36

Re: Erasmus a Łódź

#20 Messaggio da kvalo » sabato 26 maggio 2012, 18:31

antoniovinci ha scritto:Duemila zloty netti sono all'incirca la paga media polacca, e conosco gente che con quei soldi mantiene moglie disoccupata e figli studenti, pagando affitto e spese condominiali.

Tutto dipende da un paio di fattori: il tuo tenore di vita, e l'alloggio.

1] Se sei abituato a lussi e stravizi di Taormina, quei 500 euri ti bastano per non piu' di 3 giorni (allegri) a Łódź.

Se invece sei un ex boy-scout, ossia una roccia, cibandoti due volte al giorno nei cosiddetti "Bar Mleczny" (gran cucina vetero-comunista, prezzi fermi agli anni '70) riesci a mandare perfino qualche euro in Trinacria.

2] Quanto all'alloggio, e' quella la vera spesa forte: ti conviene fidanzarti presto con una bionda che viva da sola, altrimenti sono dolori.

L'alternativa e' sistemarsi in uno dei famigerati 'blok' del real-socialismo polacco, ma devi essere preparato a mille peripezie, e te lo dice uno che c'ha abitato 1 anno in attesa che fosse costruita casa propria.

Per farti un'idea di come un italiano possa sopravvivere per 13 anni in mezzo a bisonti e Trabant, ti rimando al mio diario online, aggiornato quotidianamente dal luglio '99 a stamattina: http://www.sieradz.orangespace.pl/diario/

:polska: :italia:
1) Non sono affatto abituato a stravizzi, non bevo eccessivamente e non fumo :) Tuttavia ho dei punti saldi che non intendo modificare (collegamento internet, qualche uscita settimanale, spostamenti nella capitale e poco altro).
2) Per quanto concerne il cibo, vorrei provare qualche prelibatezza locale ma soprattutto vorrei sfruttare la cucina dell'appartamento. Sono abbastanza bravo ai fornelli ed è per questo che vorrei alternare. Ho letto che con 120 złoty a settimana si riesce a fare una buona spesa al supermercato. Me lo confermate?
3) Riguardo l'alloggio, cerco un buon posto dotato del minimo essenziale in posizione centrale. Il tutor mi ha detto che mi avrebbe aiutato a trovare qualcosa nei dormitori universitari, ma un amico fotografo professionista vuole sfruttare la mia presenza in Polonia per realizzare un suo personale progetto nei luoghi simbolo polacchi. Pertanto partiremo in due dall'Italia, con l'intenzione di dividere le spese dell'allogio. Forse ne ho trovato uno sui 1800 zloty da dividere per due, ma devo ancora contattare il proprietario.

Credo di aver visto i famigerati "blok". Nella fattispecie l'appartamento si trova davvero distante dal centro di Łódź, quindi non ha alcun appeal.

Grazie per aver linkato il tuo diario personale. Ho curiosato un po' ed ho notato che ti sei proprio accasato bene, complimenti!

Aspetto ulteriori interventi, ma vi sono già grato per quanto avete scritto.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite