Sposarsi in Polonia

Messaggio
Autore
Avatar utente
alekosds
Biało-czerwony
Biało-czerwony
Messaggi: 309
Iscritto il: martedì 13 marzo 2012, 13:57

Re: Sposarsi in Polonia

#121 Messaggio da alekosds » mercoledì 27 gennaio 2016, 22:15

io sono riuscito a fare tutto in giornata ma, mi spiegarono gli addetti al consolato, che possono esserci complicazioni qualora la donna voglia cambiare il cognome.
Fortunatamente noi non avevamo questa esigenza.
"Se la gente dovesse scegliere tra la libertà e i sandwiches, sceglierebbe i sandwiches” John Boyd Orr

sognatore
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 8
Iscritto il: giovedì 17 dicembre 2015, 9:20

Re: Sposarsi in Polonia

#122 Messaggio da sognatore » giovedì 28 gennaio 2016, 18:58

Salve ragazzi la mia fidanzata abita a przeworsk sud polonia ma dobbiamo andare per forza a varsavia a portare i documenti e ricevere il nullaosta? e poi l'atto di nascita formato plurilingue dove va richiesto sempre alla mia circoscrizione di appartenenza a Roma ma se faccio tradurre quello normale in polacco? e scusate la mia ignoranza ma il certificato cumulativo dove si chiede e che cosa e? grazie anticipate .Santo ti seguo passo passo :) io sono più indietro di te con i documenti praticamente all'inizio però mi sposo ad agosto ed ho già prenotato chiesa e ristorante:)

samuele192
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1138
Iscritto il: domenica 13 maggio 2007, 21:21

Re: Sposarsi in Polonia

#123 Messaggio da samuele192 » giovedì 28 gennaio 2016, 19:05

Si,devi andare all'ambasciata a Varsavia per avere il nulla osta per sposarti all'estero.
Ti conviene fare il certificato di nascita plurilingue, tradurre legalmente l'originale non credo ti convenga.
Veneziani gran signori,Padovani gran dotori,Vicentini magna gati,Veronesi tuti mati,Trevisani pan e tripe,Rovigoti baco e pipe,i Cremaschi fa cojoni,i Bressan tajacantoni,ghe n’è anca de pì tristi:Bergamaschi brusa cristi.

santo24
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 4
Iscritto il: martedì 26 gennaio 2016, 18:04

Re: Sposarsi in Polonia

#124 Messaggio da santo24 » domenica 20 marzo 2016, 22:41

Ragazzi alla fine il nulla osta lo ho avuto, ho fatto la delega alla mia ragazza ed è andata direttamente lei a ritirarlo.
Non ci credevo ero molto pessimista che fosse così semplice.
Ora prossima settimana vado in polonia per fare il resto al municipio, speriamo che anche li vada bene.
Poi in italia non lo so che documenti presentare.
Se mi sapete dare aiuto consulenze ne sarei felice.
buona serata a tutti

giulianoalbe
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 3
Iscritto il: lunedì 28 marzo 2016, 16:52

Re: Sposarsi in Polonia

#125 Messaggio da giulianoalbe » lunedì 28 marzo 2016, 16:57

Ciao a tutti! Sono italiano. Ad ottobre mi sposo in Polonia con una ragazza polacca residente nel mio stesso comune in Italia. Se vogliamo celebrare il matrimonio religioso (solo in Chiesa) io ho comunque bisogno del "Nulla osta alla celebrazione del matrimonio rilasciato dalla Cancelleria Consolare di Varsavia" ? Grazie a chi saprà rispondere!

samuele192
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1138
Iscritto il: domenica 13 maggio 2007, 21:21

Re: Sposarsi in Polonia

#126 Messaggio da samuele192 » mercoledì 30 marzo 2016, 11:30

giulianoalbe ha scritto:Ciao a tutti! Sono italiano. Ad ottobre mi sposo in Polonia con una ragazza polacca residente nel mio stesso comune in Italia. Se vogliamo celebrare il matrimonio religioso (solo in Chiesa) io ho comunque bisogno del "Nulla osta alla celebrazione del matrimonio rilasciato dalla Cancelleria Consolare di Varsavia" ? Grazie a chi saprà rispondere!
Se ho capito bene ti vuoi sposare solo in chiesa, non vuoi il matrimonio civile ?
Allora non credo che ti servi niente dall'ambasciata di Varsavia.Comunque per sicurezza chiedi informazioni alla parrocchia polacca di quali documenti vogliono per il matrimonio,
e telefonata all'ambasciata di Varsavia che spiegano bene cosa serve.
Veneziani gran signori,Padovani gran dotori,Vicentini magna gati,Veronesi tuti mati,Trevisani pan e tripe,Rovigoti baco e pipe,i Cremaschi fa cojoni,i Bressan tajacantoni,ghe n’è anca de pì tristi:Bergamaschi brusa cristi.

giulianoalbe
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 3
Iscritto il: lunedì 28 marzo 2016, 16:52

Re: Sposarsi in Polonia

#127 Messaggio da giulianoalbe » mercoledì 30 marzo 2016, 23:11

Intendevo dire che celebreremo in chiesa il matrimonio concordatario (il matrimonio canonico trascritto al quale lo Stato riconosce effetti civili). Ho ormai capito che devo fare tutta la procedura per ottenere il nulla osta alla celebrazione del matrimonio dalla Cancelleria Consolare di Varsavia.
La parrocchia polacca vuole certificati di battesimo, atto di nascita e di cresima (datati non più vecchi di sei mesi dalle nozze), certificati del corso prematrimoniale, 3 copie dell'USC stwierdzające stan wolny narzeczonych (certificato contestuale, cumulativo o di stato libero - per uso matrimonio) [residenza, cittadinanza e stato civile insieme] che ci rilascerà il nostro Comune italiano di residenza e che serve per il concordato di nozze ad efficacia civile (la mia ragazza lo farà in Italia perché risiede qui da più di 12 mesi).
1) Sul sito della parrocchia è scritto che il certificato cumulativo ha una validità di soli 3 mesi! Vi risulta?
2) Visto che il certificato cumulativo lo faremo in Italia, sapete se va legalizzato in prefettura?
3) Sapete se va fatto tradurre in polacco da un traduttore giurato?
4) Per la mia ragazza, il certificato cumulativo corrisponde al Zaswiadczenie o zdolnosci zawarcia zwiazku malzenskiego (certificato di capacità matrimoniale)? Se no, a chi lo deve richiedere?
5) L'atto di nascita integrale (chiamato in giro Zupelny) corrisponde all'atto di nascita e di cresima che vuole il prete?
6) Questo e altri documenti civili vanno consegnati solo al prete in Polonia o vanno portati prima del matrimonio all'ufficio di Stato Civile del comune polacco dove si celebrano le nozze?

Grazie a chi saprà rispondere!

Avatar utente
Baldy
Biało-czerwony
Biało-czerwony
Messaggi: 385
Iscritto il: sabato 28 giugno 2014, 12:40

Re: Sposarsi in Polonia

#128 Messaggio da Baldy » venerdì 1 aprile 2016, 9:59

:D :D :D mamma mia quante carte !!! mi viene il mal di testa solo a pensarci !!!! a me è bastato il passaporto.. :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
„Za wolność waszą i nasza”

santo24
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 4
Iscritto il: martedì 26 gennaio 2016, 18:04

Re: Sposarsi in Polonia

#129 Messaggio da santo24 » sabato 9 aprile 2016, 17:20

Ciao a tutti non so se vi puo interessare, comunque dopo il consolato al comune in polonia è andato anche tutto tranquillo.
Hanno voluto solo da parte mia una traduttrice inscritta all'albo e in una ora abbiamo fatto tutte le registrazioni, il resto lo fa la chiesa.
il pomerriggio siamo stati in chiesa anche li tranquillissimo.
cordiali saluti

giulianoalbe
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 3
Iscritto il: lunedì 28 marzo 2016, 16:52

Re: Sposarsi in Polonia

#130 Messaggio da giulianoalbe » lunedì 9 maggio 2016, 17:46

Ragazzi, sapete se il certificato contestuale, cumulativo o di stato libero (per uso matrimonio) da presentare in Polonia per celebrare lì il matrimonio, va bene così come è rilasciato dal Comune italiano di residenza, oppure va fatto legalizzare in Prefettura? Oppure richiede l'apposizione delle postille (apostille) [ai sensi della Convenzione dell'Aja a cui la Polonia ha aderito]? Chi ci è passato me lo potrebbe dire?
Grazie!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite