matrimonio in Italia!

Messaggio
Autore
Avatar utente
Vivi86
Apprendista italo-polacco
Apprendista italo-polacco
Messaggi: 82
Iscritto il: giovedì 29 maggio 2008, 18:39

matrimonio in Italia!

#1 Messaggio da Vivi86 » lunedì 9 gennaio 2012, 20:12

Salve!
Non tutti mi conoscono ma vorrei comunque annunciare proprio in questo blog che tanto mi ha aiutato, che ad ottobre mi sposo!
Sto con il mio ragazzo polacco da un bel pò di tempo ormai, io sono italiana ma vivo a Varsavia con lui da ormai 3 anni e mezzo e abbiamo deciso di sposarci in Sicilia, in chiesa (a Messina la mia città).
Ho cercato sul forum argomenti del genere ma ho trovato solo situazioni al contrario e cioè coppie miste che si sono sposate in Polonia (Green se mi sbaglio sgridami pure) quindi avrei bisogno di aiuto per la preparazione dei documenti, quali?Avete qualche sito da consigliarmi che spiega leggi e diritti nel matrimonio misto (ovviamente potete scrivermi in privato).Qualcuno di voi ha fatto come noi la scelta di sposarsi in italia?
Sono un pò confusa al momento e ho mille cose a cui pensare... :roll:

Avatar utente
bekool
Apprendista italo-polacco
Apprendista italo-polacco
Messaggi: 52
Iscritto il: domenica 10 agosto 2008, 16:14

Re: matrimonio in Italia!

#2 Messaggio da bekool » lunedì 9 gennaio 2012, 21:32

Vivi86 ha scritto:Salve!
Qualcuno di voi ha fatto come noi la scelta di sposarsi in italia?
Sono un pò confusa al momento e ho mille cose a cui pensare... :roll:
Ciao Viv da un tuo concittadino residente a Varsavia che rientra in quella minoranza che si sono sposati in Italia, i documenti necessari dal tuo futuro marito sono pochi e semplici da ottenere

1. documento di idendita', mia moglie aveva il passaporto ma non ricordo se basta la CI
2. certificato di nascita tradotto e autenticato presso l'ambasciata polacca in Italia.
3. il nulla osta rilasciato in Polonia dal Capo dell’Ufficio di stato civile del Comune polacco di residenza dove attesta che non ci sono impedimenti al matrimonio.

Non ci sono peculiarita' di un matrimonio misto che lo rendono differente da un qualsiasi altro matrimonio italiano, io mi sono sposato al Comune di Pisa. se ti sposi in chiesa probabilmente sono necessari documenti rilasciati dalla chiesa polacca.

in bocca al lupo :)

Gaetano

Avatar utente
Vivi86
Apprendista italo-polacco
Apprendista italo-polacco
Messaggi: 82
Iscritto il: giovedì 29 maggio 2008, 18:39

Re: matrimonio in Italia!

#3 Messaggio da Vivi86 » martedì 10 gennaio 2012, 9:26

Vivi86 ha scritto:1. documento di idendita', mia moglie aveva il passaporto ma non ricordo se basta la CI
2. certificato di nascita tradotto e autenticato presso l'ambasciata polacca in Italia.
3. il nulla osta rilasciato in Polonia dal Capo dell’Ufficio di stato civile del Comune polacco di residenza dove attesta che non ci sono impedimenti al matrimonio.
Ciao bekool grazie per la risposta ma mi fai un po' spaventare... davvero devo andare all'ambasciata in Italia a farmi tradurre il suo documento?La piu vicina a Messina mi sa che e' a Roma :shock: !!!Non basta che sia tradotto legalmente qui in Polonia??
Forse per il matrimonio in chiesa e' diverso....almeno spero!!

Avatar utente
bekool
Apprendista italo-polacco
Apprendista italo-polacco
Messaggi: 52
Iscritto il: domenica 10 agosto 2008, 16:14

Re: matrimonio in Italia!

#4 Messaggio da bekool » martedì 10 gennaio 2012, 18:39

Vivi86 ha scritto:
Vivi86 ha scritto:1. documento di idendita', mia moglie aveva il passaporto ma non ricordo se basta la CI
2. certificato di nascita tradotto e autenticato presso l'ambasciata polacca in Italia.
3. il nulla osta rilasciato in Polonia dal Capo dell’Ufficio di stato civile del Comune polacco di residenza dove attesta che non ci sono impedimenti al matrimonio.
Ciao bekool grazie per la risposta ma mi fai un po' spaventare... davvero devo andare all'ambasciata in Italia a farmi tradurre il suo documento?La piu vicina a Messina mi sa che e' a Roma :shock: !!!Non basta che sia tradotto legalmente qui in Polonia??
Forse per il matrimonio in chiesa e' diverso....almeno spero!!
mi ricordo che abbiamo fatto tutto per posta, non devi andare mica al consolato.
In chiesa o in comune i documenti sono gli stessi per l'aspetto legale.

ciao
Gaetano

andrea karolina
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 2
Iscritto il: martedì 14 febbraio 2012, 14:30

Re: matrimonio in Italia!

#5 Messaggio da andrea karolina » martedì 14 febbraio 2012, 14:39

salve a tutti io sono andrea,devo sposarmi a settembre,la mia ragazza è polacca ma viviamo in italia,il mio problema è che chiamando la polonia mi hanno detto che il nulla osta vale 3 mesi,a qualcuno di voi è capitato?posso farlo venire anche dall'ambasciata polacca a roma?devo fare i doc.per la chiesa che valgono 6 mesi e finqui' va bene, ma non riusciamo a tornare in polonia 3 mesi prima della data......credevo fosse meno complicato.....se qualcuno ha esperienza passata o consigli li accetto volentieri grazie :D :D

Avatar utente
deelaylah
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 408
Iscritto il: venerdì 7 dicembre 2007, 15:01

Re: matrimonio in Italia!

#6 Messaggio da deelaylah » mercoledì 15 febbraio 2012, 12:27

andrea karolina ha scritto:salve a tutti io sono andrea,devo sposarmi a settembre,la mia ragazza è polacca ma viviamo in italia,il mio problema è che chiamando la polonia mi hanno detto che il nulla osta vale 3 mesi,a qualcuno di voi è capitato?
E' vero, il nulla osta polacco è valido solo 3 mesi (di solito i nulla osta hanno una validità semestrale), quindi ti conviene chiedere al comune italiano se ild ocumento deve essere valido solo al momento del cosiddetto "giuramento" o anche al momento del matrimonio. Io mi sono sposata a Roma (ottobre 2011) e non poteva essere scaduto alla data del matrimonio, perciò hanno dovuto fare di tutto per farci sposare entro tre mesi dal giuramento. So però che ad alcuni comuni interessa soltanto che il nulla osta sia valido quando fai il giuramento/le pubblicazioni (anche se sinceramente non capisco perchè non ci sono regole uguali per tutti), quindi è meglio chiedere.
andrea karolina ha scritto: posso farlo venire anche dall'ambasciata polacca a roma?
Sì, anche se ti costerà di più e ci mettono parecchio, perchè devono farlo preparare e spedire dall'Ufficio dello Stato Civile polacco. Per quello di solito la "parte" polacca prende il nulla osta in Polonia e lo fa poi solo tradurre e apostillare dal consolato polacco in Italia, conviene e si fa prima. Potreste pure provare a ottenere il nulla osta "per interposta persona", magari tramite un familiare residente in Polonia, ma non è detto che glielo rilascino.
Dee
-----
PRAKTYCZNY PORADNIK DLA POLAKÓW WE WŁOSZECH:

http://www.deeoswajawlochy.blogspot.com


http://www.facebook.com/deeoswajawlochy

andrea karolina
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 2
Iscritto il: martedì 14 febbraio 2012, 14:30

Re: matrimonio in Italia!

#7 Messaggio da andrea karolina » venerdì 17 febbraio 2012, 19:57

GRAZIE MILLE PER L'INFORMAZIONE!!MOLTO GENTILE CZESC!!!

Avatar utente
paolo78
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 4
Iscritto il: martedì 3 luglio 2012, 14:29

Re: matrimonio in Italia!

#8 Messaggio da paolo78 » giovedì 5 luglio 2012, 11:12

ciao a tutti,
sono Paolo e scrivo il mio messaggio qui...nel thread matrimonio in Italia,
abbiamo bisogno del vostro aiuto.
ci sposiamo tra pochissimo ad ottobre in Italia.
lei nata e residente in Polska ma vive in Italia.
io nato e residente in Italia.

quali e dove chiedere i certificati per lei? e che tempi di attesa?

(il papà di lei ha la sua firma notificata dal notaio ma in comune a Warzawa non vogliono rilasciare il nulla osta a lui)

Grazie di cuore,
Paolo

Avatar utente
deelaylah
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 408
Iscritto il: venerdì 7 dicembre 2007, 15:01

Re: matrimonio in Italia!

#9 Messaggio da deelaylah » giovedì 5 luglio 2012, 11:24

Ti ho appena risposto in privato. :)
Dee
-----
PRAKTYCZNY PORADNIK DLA POLAKÓW WE WŁOSZECH:

http://www.deeoswajawlochy.blogspot.com


http://www.facebook.com/deeoswajawlochy

matteo82
Nuovo - Nowy
Messaggi: 1
Iscritto il: mercoledì 8 gennaio 2014, 12:28

Re: matrimonio in Italia!

#10 Messaggio da matteo82 » mercoledì 8 gennaio 2014, 12:40

salve a tutti....
domandone.... il 3 maggio 2014 , io e la mia dolce lady polacca ci sposiamo a roma
io italiano , lei polacca è residente in Italia. Stiamo avviando le pratiche di matrimonio " rito" religioso.
i documenti richiesti sono stati dal comune :
per il cittadino polacco che si sposa in italia
nulla osta e certificato di nascita tradotti in italiano dall'ambasciata
e documenti italiani
per la chiesa :certificato di battesimo e cresima in doppia lingua anche latino va bene...
per quanto riguarda i documenti per la chiesa no problem....

la questione è un altra... questo benedetto nulla osta che tra l'altro vale sono 3 mesi, deve essere valido fino alla data del matrimonio in chiesa???? oppure deve essere valido fino alla data della promessa al comune?????
vi prego aiutatemi perché mi sembra che la strada sia tutta in salita.... al consolato 3 persone ci hanno detto 3 cose differenti...


Dzień dobry wszystkim ....
pytanie .... 3 maja 2014 I ja i moja słodka pani Polski bierzemy ślub w Rzymie
Jestem włoskim, polskim, że jest rezydentem we Włoszech. Zaczynamy praktykę małżeństwa "obyczaj" religijny.
wymagane dokumenty zostały przekazane przez:
za obywatela polskiego jest ślub we Włoszech
luz i świadectwo urodzenia w języku włoskim ambasadzie
włoski i dokumenty
na Kościół: świadectwo chrztu i bierzmowania w dwóch językach Łacińska również w porządku ...
w zakresie dokumentów dla kościoła nie ma problemu ....

problem jest inny ... Błogosławiony ten luz, który przy okazji są warte 3 mies., musi być ważne aż do daty ślubu w kościele? lub musi być ważna do dnia obietnicy danej miejscowości??
proszę mi pomóc, bo wydaje mi się, że droga jest pod górę na drodze .... 3 osoby w konsulacie powiedzieli 3 różne rzeczy ...




grazie

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti