restituzione tasse Italiane

Rispondi
Messaggio
Autore
PierGaetano
Apprendista italo-polacco
Apprendista italo-polacco
Messaggi: 48
Iscritto il: mercoledì 25 marzo 2009, 23:18

restituzione tasse Italiane

#1 Messaggio da PierGaetano » lunedì 8 maggio 2017, 10:53

Salve
sono residente in Polonia ed in Italia ho un reddito immobiliare tassato al 21% (cedolare secca).
La mia commercialista italiana mi ha detto che poiche in Polonia le tasse sono inferiori (googlando ho letto 8.5%) qui in Polonia dovrei essere in gardo di fare una dichiarazione fiscale grazie alla quale mi verrebbe restituita la differenza % tra i 2 paesi.
Qualcuno ha avuto esperienze simili e mi sa dire come ha fatto?
Grazie

GioJos
Italo-Polacco ad honorem
Italo-Polacco ad honorem
Messaggi: 565
Iscritto il: sabato 30 giugno 2012, 20:30

Re: restituzione tasse Italiane

#2 Messaggio da GioJos » lunedì 8 maggio 2017, 18:31

Della cosa m'interessai anch'io, anche se la mia posizione è inversa (residenza italiana e redditi immobiliari - anche - polacchi).
Se non ricordo male, alla fine giunsi alla conclusione che i redditi da fabbricati vanno pagati nel luogo dove detti fabbricati insistono a prescindere dalla residenza fiscale del percettore.

Qui trovi un elenco delle convenzioni tra le varie nazioni per evitare la doppia imposizione, leggiti quella tra Italia e Polonia e poi mi dici se ricordo bene o male:
http://www.finanze.gov.it/opencms/it/fi ... posizioni/

PierGaetano
Apprendista italo-polacco
Apprendista italo-polacco
Messaggi: 48
Iscritto il: mercoledì 25 marzo 2009, 23:18

Re: restituzione tasse Italiane

#3 Messaggio da PierGaetano » lunedì 26 giugno 2017, 15:12

GioJos ha scritto:Della cosa m'interessai anch'io, anche se la mia posizione è inversa (residenza italiana e redditi immobiliari - anche - polacchi).
Se non ricordo male, alla fine giunsi alla conclusione che i redditi da fabbricati vanno pagati nel luogo dove detti fabbricati insistono a prescindere dalla residenza fiscale del percettore.

Qui trovi un elenco delle convenzioni tra le varie nazioni per evitare la doppia imposizione, leggiti quella tra Italia e Polonia e poi mi dici se ricordo bene o male:
http://www.finanze.gov.it/opencms/it/fi ... posizioni/
Ciao, dopo tanto investigare sono arrivato anche io alla stessa conclusione, ossia si pagano le tasse nel paese dove si trova l'immobile.
In realta' non e' specificato che si debba pagare solo in un paese infatti potrei anche dichiararle qui quelle entrate ma cosi' facendo unirebbero e entrate da lavoro con quelle da immobili in Italia e pagherei anche qui in Polonia perche' l'aliquota considerando tutti i redditi sarebbe maggiore del 21% (la cedolare secca pagata in Italia)... quindi interpreto nel modo restrittivo che si pagano solo in un paese e qui in Polonia non dichiaro nulla.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite