Birre polacche/polskie piwa

Qual'è la vostra birra polacca preferita?

Tyskie
17
28%
Żywiec
29
48%
Warka
5
8%
Łomża
0
Nessun voto
Zubr
10
16%
 
Voti totali: 61

Messaggio
Autore
Luka78
Mały Małysz
Mały Małysz
Messaggi: 123
Iscritto il: venerdì 21 agosto 2009, 11:41

Re: Birre polacche/polskie piwa

#71 Messaggio da Luka78 » sabato 14 novembre 2009, 10:04

Ciao a tutti! Ieri sera sono uscito col mio amico italiano di Vicenza a bere una birra. Si parlava del piu' e del meno e ci si chiedeva se la birra alla spina possiede una buona qualita' o diciamo con spillatore etc il sapore e l'essenza della birra viene un po' modificata. Soprattutto perche' all'indomani di un paio di birre alla spina ti svegli sempre un po' rincoglionito cosa che con un paio di buone bottiglie di vino la stessa cosa non si verifica. In sostanza Meglio in bottiglia e/o lattina o alla spina rimane pressoche' invariata?? Con questo dilemma vi auguro un buon weekend a tutti!!!

Avatar utente
WlocH
Biało-czerwony
Biało-czerwony
Messaggi: 461
Iscritto il: giovedì 29 gennaio 2009, 20:02

Re: Birre polacche/polskie piwa

#72 Messaggio da WlocH » sabato 14 novembre 2009, 13:57

La birra in bottiglia ha una qualità maggiore di quella alla spina però dopo un paio di birre alla spina a me non succede di svegliarmi un po' rincoglionito il giorno dopo :wink:
Forse sarà perchè in provincia di Treviso reggiamo abbastanza bene l'alcol diciamo 8)
Dopo anch'io cmq preferisco un paio di bottiglie di Prosecco :!:
I'm just living the dream! :-P

claudio c.
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 9
Iscritto il: mercoledì 9 settembre 2009, 19:16

Re: Birre polacche/polskie piwa

#73 Messaggio da claudio c. » sabato 14 novembre 2009, 16:28

Per una birra bionda (pils) alla spina ci sono diversi fattori importanti, primo la temperatura che dovrebbe essere attorno ai 9 gradi poi la schiuma che deve essere compatta, questo per conservare l’aroma e la birra poi dovrebbe essere piuttosto ferma cioè con poche bolle cosa che si ottiene con una spillatura lenta. In questo sono piuttosto bravi i tedeschi ma anche cechi e polacchi sanno fare delle ottime spillature. Queste caratteristiche valgono anche per una pils in bottiglia, ovviamente in questo caso sta a te versarla lentamente per avere una perfetta schiuma. Anche se io resto convinto che una pils alla spina ben fatta sia più gradevole di una in bottiglia anche se in alcuni casi dipende dalla pulizia dell’ impianto ma questo è un altro discorso.

Luka78
Mały Małysz
Mały Małysz
Messaggi: 123
Iscritto il: venerdì 21 agosto 2009, 11:41

Re: Birre polacche/polskie piwa

#74 Messaggio da Luka78 » sabato 14 novembre 2009, 18:38

Heheh Włoch non mi sottovalutare :). Sara' che sono dimagrito un po' e reggo meno l'alcool ma la "briaca" di birra alla fine e' sempre peggiore di una fatta bevendo vino o superalcolici. Il discorso di Claudio torna. Puo' darsi che era un barraccio e la birra (Zubr) era spillata male. Il tipo di Vicenza e' un amante della birra e mi ha detto ieri che per vedere se la birra e' buona la schiuma dovrebbe rimanere attaccata al bicchiere quando lo rotei (non so il termine tecnico, se esiste), come lo strato di zucchero col vino (se capite insomma di che cosa sto parlando). Comunque vi ringrazio delle vostre risposte chiarificatrici :)

claudio c.
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 9
Iscritto il: mercoledì 9 settembre 2009, 19:16

Re: Birre polacche/polskie piwa

#75 Messaggio da claudio c. » domenica 15 novembre 2009, 19:42

Il tuo amico di Vicenza ha ragione, se la schiuma è compatta tende ad aderire alla parete e quindi la birra è stata spillata nel modo corretto. Una volta mi hanno raccontato che in Germania per sapere se una birra pils era spillata correttamente la schiuma doveva sostenere una moneta da 5 marchi, affermazione forse un poco eccessiva ma dimostra l’ importanza della spillatura. Un locale che serve una birra bionda gasata e senza schiuma è da bandire. Per mia esperienza e ti assicuro che è tanta, il mal di testa è più legato alla qualità della birra, cioè più e buona e meno male hai.

Luka78
Mały Małysz
Mały Małysz
Messaggi: 123
Iscritto il: venerdì 21 agosto 2009, 11:41

Re: Birre polacche/polskie piwa

#76 Messaggio da Luka78 » domenica 15 novembre 2009, 21:29

Grazie Claudio, spiegazione molto esauriente ;)!!
Mi sa che te devi essere proprio un intenditore come il mio amico vicentino :D. Pensavo addirittura che lo "spillatore" (non so se il termine sia esatto) potesse essere impostato in un certo modo. Mi ricordo in un locale a Firenze alcune feste della birra dove secondo me la birra veniva annacquata ed era quasi insapore. Ero convinto che in qualche modo lo spillatore fosse regolato apposta male per risparmiare sulla birra. E il giorno dopo c'avevi sempre il megakac :?

cesk
Mały Małysz
Mały Małysz
Messaggi: 192
Iscritto il: venerdì 1 agosto 2008, 17:35

Re: Birre polacche/polskie piwa

#77 Messaggio da cesk » lunedì 16 novembre 2009, 11:54

A proposito della qualità della birra polacca è verissimo tutto quanto detto sulla spinnatura in genere, come credo anche la possibilità di alcuni ristoratori di "annaquare" la piwo (del resto capita anche in Italia), una cosa strana capitata lo scorso anno è stata che per circa un mese in quasi tutti i locali di Bialystok la Tiskye alla spina era imbevibile (sapore, consistenza ecc...) per cui fui costretto a ripiegare su Lech, Zywiech, Zubr a Warca... non so se si possa trattare di una partita "avariata" o difettosa o cos'altro...
per quanto riguarda il mal di testa del day after non ho invece esperienza diretta, ma come a Treviso anche noi veronesi (zona valpolicella - lessinia) abbiamo standard di tenuta abbastanza elevati... e preferiamo quando possibile una buona bottiglia di vino.

Luka78
Mały Małysz
Mały Małysz
Messaggi: 123
Iscritto il: venerdì 21 agosto 2009, 11:41

Re: Birre polacche/polskie piwa

#78 Messaggio da Luka78 » lunedì 16 novembre 2009, 12:36

Insomma voi Veneti mi infamate di brutto :D !! E che non sono piu' un ragazzo e riconosco che l'alcolico gassato martella piu' di uno liscio (a grosse quantita'). A me piace bere la birra con amici, guardando una partita, con una pizza, col pesce fritto e anche con le griglie polacche (salsicce etc). Ma in fondo in fondo non ne bevo esageratamente perche' mi gonfia lo stomaco e oltre una certa quantita' cerco di non eccedere (penso che 2 litri sono abbastanza). Se c'e' la possibilita' preferisco anch'io bere vino rosso e/o superalcolici.

cesk
Mały Małysz
Mały Małysz
Messaggi: 192
Iscritto il: venerdì 1 agosto 2008, 17:35

Re: Birre polacche/polskie piwa

#79 Messaggio da cesk » lunedì 16 novembre 2009, 13:09

No dai... non è questione d'infamare eh eh eh... credo sia più un fatto di usi e costumi...
concordo sul fatto del gonfiore... certo in polska si fa di necessità virtù... la birra è la soluzione migliore durante i pasti, come aperitivo e nel pre serata al pub... poi dopo una certa ora (per evitare gonfiori...) la cosa migliore è optare per qualche vodkina, meglio se con fettina d'arancia (o pseudo tale...)... poi il freddo del clima e il calore dei locali pensano al resto... nasdrovie

claudio c.
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 9
Iscritto il: mercoledì 9 settembre 2009, 19:16

Re: Birre polacche/polskie piwa

#80 Messaggio da claudio c. » lunedì 16 novembre 2009, 18:16

Per quanto riguarda il fatto che a volte la birra alla spina ha un cattivo sapore dipende principalmente da due diversi fattori, il primo è lo scarso consumo, quindi la birra nel fusto aperto si deteriora e l’altro è l’impianto di spillatura il quale deve essere sempre ben pulito a fine uso, cosa che non tutti fanno a dovere. Se l’impianto è sporco la birra, che come il vino è una bevanda viva, passando attraverso i tubi viene contaminata dai residui e cambia sapore, spesso in misura notevole. Delle ottime pils spillate con impianto sporco diventano imbevibili. Spillare una birra male cioe fredda e gasata oltre ad essere sbagliato perché non permette di gustarla è anche controproducente, di una birra gelata e ultagassata se ne beve una, forse due per masochismo, ma una bionda a giusta temperatura e non gasata... be è dura fermarsi.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite