Bigos

Messaggio
Autore
Avatar utente
Greenhouse
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1192
Iscritto il: giovedì 19 aprile 2007, 22:18

Bigos

#1 Messaggio da Greenhouse » domenica 18 maggio 2008, 10:23

Ho pubblicato sul sito la ricetta del Bigos.
Ho sentito però diverse scuole di pensiero in merito alla sua preparazione, chi conosce il piatto, che ne pensa di questa ricetta? Conosce delle varianti? La preparerebbe in altro modo?
Considerate che la ricetta è rivolta agli italiani (anche se conto di tradurla in polacco), quindi bisogna considerare la possibilità di trovare gli ingredienti giusti in Italia (tipo la kapusta kiszona).
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.

Avatar utente
Sebastian
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 189
Iscritto il: martedì 20 novembre 2007, 1:37

Re: Bigos

#2 Messaggio da Sebastian » domenica 18 maggio 2008, 13:43

Non sono un amante del bigos, ma se dovrei cucinarli lo farei con qualche modifica
Userei per soffrigere l'olio di oliva a posto di quello di semi perchè il primo è più facile da digerire e darebbe un gusto più delicato rispetto l'olio di semi
userei i funghi freschi a posto di quelli secchi perchè non mi piacciono i funghi secchi :mrgreen:
per la scelta della carne userei della carne senza grasso visto già la presenza del olio per soffriggere.

PS:La kapusta kiszona (ovvero i Krauti) si trovano in italia ma sono quelli nei barattoli e non sono un granché a livello di qualità e sapore
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.
Jeśli jesteś nowy/a, najpierw przeczytaj regulamin i netykietę.

Avatar utente
deelaylah
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 408
Iscritto il: venerdì 7 dicembre 2007, 15:01

Re: Bigos

#3 Messaggio da deelaylah » domenica 18 maggio 2008, 20:20

Sebastian ha scritto:Non sono un amante dei bigos...
Sebastian, mi permetto di fare un'osservazione: si dice IL bigos, non è un piatto al plurale, come i pierogi.;) E' un piatto solo, unico, compatto. :wink:
Sebastian ha scritto:Userei per soffrigere l'olio di oliva a posto di quello di semi perchè il primo è più facile da digerire e darebbe un gusto più delicato rispetto l'olio di semi
Ma che cosa vuoi fare del nostro piatto tradizionale, scusa? :D L'olio d'oliva non ha niente a che fare con la Polonia, quindi usarlo per la preparazione del piatto così radicato nella cultura polacca mi sembra quasi un sacrilegio. Poi il bigos ha un sapore forte per definizione, altrimenti non sarebbe lo stesso piatto. :)

Per quanto riguarda la ricetta pubblicata sul sito, è proprio il modo di preparare il bigos a casa mia. ::ok:: Durante i miei 5 anni a Breslavia ho notato però che lì molte persone non aggiungono il concentrato di pomodoro e di conseguenza il bigos non ha il colore rossastro.
Dee
-----
PRAKTYCZNY PORADNIK DLA POLAKÓW WE WŁOSZECH:

http://www.deeoswajawlochy.blogspot.com


http://www.facebook.com/deeoswajawlochy

Avatar utente
Sebastian
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 189
Iscritto il: martedì 20 novembre 2007, 1:37

Re: Bigos

#4 Messaggio da Sebastian » domenica 18 maggio 2008, 22:18

deelaylah ha scritto: Ma che cosa vuoi fare del nostro piatto tradizionale, scusa? :D L'olio d'oliva non ha niente a che fare con la Polonia, quindi usarlo per la preparazione del piatto così radicato nella cultura polacca mi sembra quasi un sacrilegio. Poi il bigos ha un sapore forte per definizione, altrimenti non sarebbe lo stesso piatto. :)
Può non piacerti la mia rivisitazione del piatto e lo posso accettare, ma da questo a dire che sembra un sacrilegio ce ne vuole. Ce una differenza abissale tra un sapore forte e il sapore dell' olio di semi cotto per ora che sà di olio di macchina bruciato
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.
Jeśli jesteś nowy/a, najpierw przeczytaj regulamin i netykietę.

Avatar utente
Kalimera
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 207
Iscritto il: domenica 22 aprile 2007, 16:22

Re: Bigos

#5 Messaggio da Kalimera » domenica 18 maggio 2008, 22:49

deelaylah ha scritto:Ma che cosa vuoi fare del nostro piatto tradizionale, scusa? :D L'olio d'oliva non ha niente a che fare con la Polonia, quindi usarlo per la preparazione del piatto così radicato nella cultura polacca mi sembra quasi un sacrilegio. Poi il bigos ha un sapore forte per definizione, altrimenti non sarebbe lo stesso piatto. :)
Io invece sono d'accordissimo con Dee; l'olio di semi ha il sapore più neutro (mia madre usa il ladro o il burro, che sono più saporiti), ma l'olio d'oliva non c'entra niente con la cucina tradizionale polacca. Poi, usando l'olio di semi non c'è bisogno di bruciarlo, nella ricetta abbiamo segnalato "a fuoco basso".
Non cambierei i funghi, perché sono proprio i funghi secchi che danno un tono particolare al bigos.
Riguardo la carne sono d'accordo, assolutamente senza grasso ::ok::
Immagine
Jeśli jesteś nowy/a, najpierw przeczytaj regulamin i netykietę.
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.

Avatar utente
Sebastian
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 189
Iscritto il: martedì 20 novembre 2007, 1:37

Re: Bigos

#6 Messaggio da Sebastian » domenica 18 maggio 2008, 23:02

Scusatemi entrambre visto che è cucina tradizionale polacca non può essere rivisitata? la mia è una rivisitazione poi il piatto tradizionale resta quello non lo cambia nessuno, ho come l'impressione che quando si tocca la cucina polacca sembra un crimine ma se poi io mi devo vedere la pizza con il ketchup o le lasagne con lo yogurt che dovrei fare?

PS:Io non parlo di olio bruciato ma parlo del sapore dell' olio di semi che se lasciato sugli alimenti ha a mio avviso il sapore molto brutto, infatti nella ristorazione l'olio di semi si usa solo per le fritture per il suo alto punto di fumo e dopo la frittura viene asciugato dalla pientanza senza restarne traccia
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.
Jeśli jesteś nowy/a, najpierw przeczytaj regulamin i netykietę.

Avatar utente
deelaylah
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 408
Iscritto il: venerdì 7 dicembre 2007, 15:01

Re: Bigos

#7 Messaggio da deelaylah » lunedì 19 maggio 2008, 9:39

Sebastian ha scritto: Può non piacerti la mia rivisitazione del piatto e lo posso accettare, ma da questo a dire che sembra un sacrilegio ce ne vuole.
Il mio era un tono scherzoso, peccato che non l'hai capito.
Sebastian ha scritto:Ce una differenza abissale tra un sapore forte e il sapore dell' olio di semi cotto per ora che sà di olio di macchina bruciato
Non so come cuoci tu le cose, ma non mi è mai capitato di assaggiare un piatto dove l'olio di semi sapeva di olio di macchina bruciato.
Sebastian ha scritto:Scusatemi entrambre visto che è cucina tradizionale polacca non può essere rivisitata? la mia è una rivisitazione poi il piatto tradizionale resta quello non lo cambia nessuno
Invece con l'olio d'oliva non è più lo stesso piatto. Può piacerti di più, sono d'accordo, ma per me non è più bigos. Ha un sapore completamente diverso, e appunto perché l'olio dìoliva è completamente estraneo alla cucina polacca, non è più quel piatto tradizionale di cui parliamo.
Sebastian ha scritto:ho come l'impressione che quando si tocca la cucina polacca sembra un crimine ma se poi io mi devo vedere la pizza con il ketchup o le lasagne con lo yogurt che dovrei fare?
Per me è mezzo sacrilegio anche quello, appunto perché fa di un piatto tradizionale italiano una cosa totalmente diversa.
Dee
-----
PRAKTYCZNY PORADNIK DLA POLAKÓW WE WŁOSZECH:

http://www.deeoswajawlochy.blogspot.com


http://www.facebook.com/deeoswajawlochy

Avatar utente
Greenhouse
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1192
Iscritto il: giovedì 19 aprile 2007, 22:18

Re: Bigos

#8 Messaggio da Greenhouse » lunedì 19 maggio 2008, 9:51

Riguardo l'uso dell'olio, è questione di tradizioni culinarie.
L'olio d'oliva è alla base della cucina mediterranea (e della mia alimentazione) e non mi pare che sia previsto dalla cucina polacca, credo anche per questioni climatiche (oltre ai prezzi assurdi dell'olio d'oliva in Polonia).
Al nostro Seby, da buon cuoco, piace sperimentare e trovare nuove soluzioni, non escludo che un piatto come questo, preparato con l'olio d'oliva e con i funghi freschi sia anche buono, però a quel punto non è più bigos ma una variante non prevista nella cucina polacca e che rompe con la sua tradizione.
Gli italiani non sono abituati all'uso dell'olio di semi, così come del burro o del lardo (invece, da quanto sono in Polonia, sono impazzito per lo smalec, buonissimo), il problema sta lì, per questo cerchiamo di "variare" un po' le ricette.
Propongo invece una cosa, a mio avviso divertente, ovvero, che ne pensate di aprire un topic in cui si parla delle mostruosità fatte dagli stranieri con la cucina polacca e italiana? Già Seby ne ha proposte un paio, vedi il ketchup sulla pizza o lo yogurt sulle lasagne, secondo me ce ne sono molte altre.
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.

Asia-966
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 18
Iscritto il: domenica 13 giugno 2010, 0:52

Re: Bigos

#9 Messaggio da Asia-966 » martedì 7 ottobre 2014, 17:31

Lo so che sono passati 6 anni dalla data del post di Greenhouse con la ricetta di BIGOS, ma...proprio oggi mi e' venuta voglia di farlo. Cercando la ricetta migliore, ho deciso farlo cosi come riporta Greenhouse. I crauti c'e l'ho, potrati reccentemente dalla Polonia...Allora via...Funghi secchi dalla Norvegia...ma...qualcosa non va...200 grammi di funghi secchi, ma nooooooo....Avevi sicuramente in mente 20 grammi, non e' possibile, funghi sono solo per il sapore particolare, 200 grammi e' una montagna dei funghi e poi mettendogli a mollo crescono... Corregi la ricetta per favore, non tutti italiani si accorgono...

Avatar utente
Greenhouse
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1192
Iscritto il: giovedì 19 aprile 2007, 22:18

Re: Bigos

#10 Messaggio da Greenhouse » mercoledì 29 ottobre 2014, 21:41

Ricetta corretta, grazie della segnalazione.
Il bello è che da oltre 5 anni sono vegetariano....
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti