Pistoia - Varsavia....in treno

Messaggio
Autore
Avatar utente
Andre
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 916
Iscritto il: sabato 26 maggio 2007, 21:49

Pistoia - Varsavia....in treno

#1 Messaggio da Andre » domenica 21 febbraio 2010, 13:33

Siccome mio padre non ha nessuna intenzione di mettere piede su un aereo, l'autobus non ho intenzione di prenderlo io e la macchina non la vogliamo utilizzare, lo porterò a far vedere la "mia" Varsavia in treno.

Partiremo martedì sera alle 20:12 da Pistoia destinazione Firenze da dove alle 21:49 avremo il treno per Vienna Meidling che arriverà alle 8:34. Grazie alla tariffa smart abbiamo pagato solo 58 euro in due. (Idem per il ritorno del 4 marzo).

Faremo una passeggiata per Vienna e poi alle 13:33 torneremo alla stazione di Meidling da dove partiremo per Varsavia dove arriveremo alle 21:24. Il biglietto lo compreremo mercoledì mattina direttamente alla stazione di Vienna. Mentre il Varsavia - Vienna lo compreremo in Polonia sperando di risparmiare qualcosa con gli złoty.


Al nostro ritorno vi racconterò la nostra avventura!!
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.
Jeśli jesteś nowy/a, najpierw przeczytaj regulamin i netykietę.

Avatar utente
Aupa
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 154
Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 10:06

Re: Pistoia - Varsavia....in treno

#2 Messaggio da Aupa » domenica 21 febbraio 2010, 16:03

Sei un grande!!! Buon viaggio!

Avatar utente
fabiutko
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 23
Iscritto il: giovedì 1 ottobre 2009, 1:14

Re: Pistoia - Varsavia....in treno

#3 Messaggio da fabiutko » lunedì 22 febbraio 2010, 17:24

Bella idea!Visto che gli altri mezzi li avete scartati vedrai che in treno sarà comunque tranquillo e rilassante!Sempre che a Vienna non cambiate idea e decidete di completare il viaggio in Vespa...Auguri!

Avatar utente
Andre
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 916
Iscritto il: sabato 26 maggio 2007, 21:49

Re: Pistoia - Varsavia....in treno

#4 Messaggio da Andre » venerdì 26 febbraio 2010, 18:12

Il viaggio e' stato davvero una bella esperienza. Il biglietto per Varsavia l'abbiamo pagato 115 euro in due (un po' caro, ma d'altronde l'abbiamo preso 5 ore prima della partenza). Oggi abbiamo comprato il Varsavia - Vienna per il 4 marzo e grazie ad un'ottima promo abbiamo pagato 58 euro in due. :wink:


Poi vi raccontero' tutto nei dettagli...ciao!
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.
Jeśli jesteś nowy/a, najpierw przeczytaj regulamin i netykietę.

Luka78
Mały Małysz
Mały Małysz
Messaggi: 123
Iscritto il: venerdì 21 agosto 2009, 11:41

Re: Pistoia - Varsavia....in treno

#5 Messaggio da Luka78 » domenica 28 febbraio 2010, 10:42

Grande Andre. Menomale che tuo padre non e' un patito di ciclismo o ti faceva fare giro d' Italia e Tour de Pologne in bicicletta:). Buon viaggio!

Avatar utente
Andre
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 916
Iscritto il: sabato 26 maggio 2007, 21:49

Re: Pistoia - Varsavia....in treno

#6 Messaggio da Andre » venerdì 5 marzo 2010, 16:50

Il webmaster mi ha dato l'onore di pubblicarmi il resoconto del viaggio qui.


@Luka78: mio padre non è un patito di ciclismo ma io si, e parecchio anche. Non nascondo che da un po' mi passa per la testa di andare, in futuro, a Varsavia in bicicletta.



Se volete discutere sul mio viaggio usiamo questo topic.
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.
Jeśli jesteś nowy/a, najpierw przeczytaj regulamin i netykietę.

Luka78
Mały Małysz
Mały Małysz
Messaggi: 123
Iscritto il: venerdì 21 agosto 2009, 11:41

Re: Pistoia - Varsavia....in treno

#7 Messaggio da Luka78 » lunedì 31 ottobre 2011, 22:34

Ciao Andre,
volevo chiederti qualche informazione aggiuntiva riguardoil viaggio in treno da Varsavia per Firenze. Sono intenzionato a farmi 21-30 ore di treno per andare a trovare la famiglia portandomi il cane dietro. Ho chiamato oggi il servizio informazioni a pagamento, per sapere se posso viaggiare col cane. La tipa dell'infolinea mi ha detto che e' possibile ad eccezione delle cuccette o Sypialni. Non avendo piu' la macchina e declinando l'opzione aereo, visto gli alti costi (Ho un labrador di 40 kg), l'acquisto della gabbia e il periodo ridotto di 5 giorni (un po' egoista nei confronti del cane ormai anzianotto), mi sono ricordato della tua odissea con tuo padre e cosi' volevo sapere da te quanto all'incirca ti e' venuto a costare l'andata e ritorno e dove ti sei informato su orari, coincidenze etc.
Sul sito della PKP ho trovato treni orari ma il prezzo non compare sul resoconto del viaggio.
Aspetto tue notizie. Mi farebbe piacere andare a trovare i miei genitori con tutta la famiglia al completo. Le donne le spedisco con l'aereo. Il treno e' roba da omini :).
Saluti,
Luca

Avatar utente
Andre
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 916
Iscritto il: sabato 26 maggio 2007, 21:49

Re: Pistoia - Varsavia....in treno

#8 Messaggio da Andre » martedì 1 novembre 2011, 9:33

Ciao,
dovresti parlare con mio padre lui ha già fatto tre volte Pistoia-Varsavia e ritorno in treno, ma visto che ai biglietti ci ho sempre pensato io (e che una volta l'ho riaccompagnato, ma solo per il ritorno) ti posso dare volentieri una mano. :wink:

I due treni fanno la tratta Roma Termini - Wien Meidling e Villach - Warszawa Wschodnia.

Per l'andata è praticamente d'obbligo il cambio a Wien Meidling poichè arrivi nella capitale austriaca di mattina e puoi quindi dormire durante il viaggio. Se riesci a prenotare circa un mese-un mese e mezzo prima, per il viaggio italo-austriaco puoi trovare la tariffa smart o smart2 quindi viaggiare con 29 o 39 euro ; il biglietto lo puoi fare soltanto in stazione (chiedi se c'è la smart o altri sconti perchè a volte fanno gli gnorri :evil: ). A Vienna riparti alle 13:33 quindi hai 5 ore di pausa così puoi sgranchirti le gambe sia te che il cane. :)
Per quanto riguarda la prosecuzione per Varsavia puoi comprare il biglietto sul sito delle ferrovie austriache (cosa che non sapevo al tempo del resoconto descritto in questo topic :? ), anche qui prenotando in anticipo riesci a trovare prezzi da 39,49,69,...euro.

Per il ritorno la faccenda diventa interessante. :mrgreen: Per qualche strano motivo per il ritorno non si può prenotare on-line treni dalla Polonia. Quindi devi andare per forza alla stazione di Varsavia. Anche qui prima ci vai meglio è, ma comunque una volta ho trovato il biglietto a 29 euro una settimana prima del viaggio.
Per il ritorno hai l'imbarazzo della scelta per il pit-stop: ogni stazione tra Wien Meidling e Villach servita dai due treni è buona, ovvero: Bruck A.D. Mur, Leoben, Knittelfeld, Klagenfurt e Villach. L'unico problema (oltre al fatto della partenza all'alba :) ) è che le offerte ci sono solo da Varsavia a Vienna, ma si può aggirare facilmente questo ostacolo. In stazione compri il biglietto fino alla capitale austriaca sperando di trovarlo in offerta e poi on-line compri il biglietto da Wien Meidling alla stazione dove vuoi fermarti. L'unico inconveniente è che devi selezionare (ovviamente) lo stesso treno EC 103 e che a Vienna devi cambiare posto e metterti su quello che hai comprato on-line.
Con mio padre ci siamo fermati a Villach, dove tra l'altro tramite l'indirizzo e-mail dell'ufficio del turismo sono riuscito a trovare un albergo in pieno centro che per pochi euro mi ha dato la possibilità di lasciare i bagagli e fare una doccia rinfrescante: arrivai a Villach verso le 19 e ripartii verso mezzanotte così ebbi il tempo di una giratina in centro e di una bella cena austriaca!
Quest'estate invece mio padre da solo si è fermato a Leoben, mentre per le prossime volte ha in mente di fermarsi a Bruck A.D. Mur, Knittelfeld e Klagenfurt. :)
Per il biglietto dall'Austria all'Italia steso discorso dell'andata:vai in stazione a comprare il biglietto (cioè lo compri già quando compri l'andata :wink: ).

Se vuoi altre info o non hai capito qualcosa ti aiuterò molto volentieri.


PS: ti dò un consiglio chiudi le valigie con un lucchetto e legale sulle cappelliere con una catena per la bici...così puoi andare a passeggio per il treno o andare al vagone ristorante (solo sulla tratta austro-polacca) in tranquillità.
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.
Jeśli jesteś nowy/a, najpierw przeczytaj regulamin i netykietę.

Luka78
Mały Małysz
Mały Małysz
Messaggi: 123
Iscritto il: venerdì 21 agosto 2009, 11:41

Re: Pistoia - Varsavia....in treno

#9 Messaggio da Luka78 » mercoledì 2 novembre 2011, 9:49

Grazie Andre. Insomma piu' o meno mi viene a costare circa 200 euri un andata e ritorno solo per me. In macchina mi ricordo che era tutta un'altra cosa :( . Forse piu' caro ma con l'atmosfera del viaggio on the road.

Avatar utente
Greenhouse
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1193
Iscritto il: giovedì 19 aprile 2007, 22:18

Re: Pistoia - Varsavia....in treno

#10 Messaggio da Greenhouse » mercoledì 2 novembre 2011, 11:06

Io ci rifletteri bene prima di portare il cane in treno per un viaggio così lungo.
Si tratterebbe di un grosso stress, dove si potrà muovere in uno spazio comunque limitato, con tante altre persone estranee, così come lo saranno le soste.
Ricordo che i miei hanno viaggiato con il cane in treno, ma si trattava di uno yorkshire che stava tranquillissimo in braccio e comunque non per tratte così lunghe.
La situazione cambierebbe per un vitello da 40 kg e avanti con gli anni.
Già in macchina avresti più libertà, quando ha voglia di scendere, ti fermi in una piazzola e fa quello che deve fare, ma in treno prescindi dalle sue esigenze.
Non prendermi nè per saputello nè per estremista animalista, ma se mi posso permettere un consiglio, se hai una persona fidata a Varsavia che possa badare a lui e visto che la tua permanenza sarà solo di alcuni giorni, lo lascerei a casa, nel suo ambiente e con le sue cose.
Poi sicuramente conosci bene il tuo amico a quattro zampe e la sua capacità nell'adattarsi.
Immagine
Se sei nuovo/a, leggi prima il regolamento e la netiquette.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti