Tre cose polacche irrinunciabili

Rispondi
Messaggio
Autore
Avatar utente
antoniovinci
Italo-Polacco ad honorem
Italo-Polacco ad honorem
Messaggi: 566
Iscritto il: domenica 1 novembre 2009, 11:00

Tre cose polacche irrinunciabili

#1 Messaggio da antoniovinci » mercoledì 21 gennaio 2015, 7:42

Ieri su FB in uno dei gruppi discussivi d'Italiani di Polonia, e' stato posto il sondaggio:

"Se un giorno doveste tornare per sempre in Italia, quali 3 prodotti polacchi vi mettereste nella valigia, augurandovi di poterli trovare anche in patria?"

A parte le scontate "bionde", le risposte sono state soprattutto gastronomiche, mentre il sottoscritto ha provato a distinguersi leggermente col seguente podio:

1] le ceramiche Bolesławiec
2] la vodka di quercia (alias "Dębowa")
3] le aringhe, in qualsiasi forma

Altre idee..? :polska:

Avatar utente
WlocH
Biało-czerwony
Biało-czerwony
Messaggi: 477
Iscritto il: giovedì 29 gennaio 2009, 20:02

Re: Tre cose polacche irrinunciabili

#2 Messaggio da WlocH » mercoledì 21 gennaio 2015, 8:51

La Żubrówka, alcune birre e le kabanosy ;).
I'm just living the dream! :-P

graziano
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 2
Iscritto il: martedì 20 gennaio 2015, 13:54

Re: Tre cose polacche irrinunciabili

#3 Messaggio da graziano » mercoledì 21 gennaio 2015, 11:57

Adoro le ceramiche Bolesławiec!

Per me:
- Ceramiche Bolesławiec (tutte!)
- Kiełbasa wędzona albo Szynka wędzona
- Marmellate Łowicz (anche se una bella bottiglia di Pan Tadeusz...beh sono in dubbio) :o

GioJos
Italo-Polacco ad honorem
Italo-Polacco ad honorem
Messaggi: 593
Iscritto il: sabato 30 giugno 2012, 20:30

Re: Tre cose polacche irrinunciabili

#4 Messaggio da GioJos » mercoledì 21 gennaio 2015, 18:35

1) Il barszcz.
2) il pane integrale che vendono nel negozio di fronte a casa.
3) i pierogi ruskie (per questi, però, la ricetta originale pare sia italiana).

P.S. avrei voluto scrivere al n. 1 la rilassata atmosfera polacca, ma quella non la metti in valigia

Avatar utente
MattŚląsk
Apprendista italo-polacco
Apprendista italo-polacco
Messaggi: 50
Iscritto il: lunedì 6 ottobre 2014, 16:42

Re: Tre cose polacche irrinunciabili

#5 Messaggio da MattŚląsk » giovedì 22 gennaio 2015, 12:00

1) Decisamente la makrela wedzona
2) Il succo di frutta Tymbark jablko i mieta
3) La birra al miele Fortuna

krisbass
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 29
Iscritto il: venerdì 22 giugno 2007, 17:36

Re: Tre cose polacche irrinunciabili

#6 Messaggio da krisbass » sabato 24 gennaio 2015, 19:47

1) I paszteciki
2) I pierogi ruskie
3) Le arringhe, specialmente quelle piccanti

Avatar utente
antoniovinci
Italo-Polacco ad honorem
Italo-Polacco ad honorem
Messaggi: 566
Iscritto il: domenica 1 novembre 2009, 11:00

Re: Tre cose polacche irrinunciabili

#7 Messaggio da antoniovinci » giovedì 19 novembre 2015, 7:57

Non capita spesso che un sito italiano reclamizzi un prodotto "Made in Poland".

I miei colleghi mi hanno segnalato questa roba, che sale di diritto sul podio delle 3 cose irrinunciabili...

:polska:

Avatar utente
WlocH
Biało-czerwony
Biało-czerwony
Messaggi: 477
Iscritto il: giovedì 29 gennaio 2009, 20:02

Re: Tre cose polacche irrinunciabili

#8 Messaggio da WlocH » giovedì 19 novembre 2015, 8:39

Mai sentito...Si vende in farmacia?
I'm just living the dream! :-P

carpenati
Esordiente - Debiutant
Esordiente - Debiutant
Messaggi: 2
Iscritto il: martedì 5 maggio 2015, 11:40

Re: Tre cose polacche irrinunciabili

#9 Messaggio da carpenati » lunedì 8 febbraio 2016, 14:41

pierogi e pyzy.la cucina polacca e sottovalutata purtroppo..

Avatar utente
alekosds
Biało-czerwony
Biało-czerwony
Messaggi: 327
Iscritto il: martedì 13 marzo 2012, 13:57

Re: Tre cose polacche irrinunciabili

#10 Messaggio da alekosds » venerdì 30 dicembre 2016, 13:40

tre "cose" polacche irrinunciabili?!?!?!
Mia moglie e le mie 2 gemelline. ;)

A parte gli scherzi:
1. "Quo Vadis?" e le poesie della Szymborska
2. I film di Kieślowski e quelli della coppia Stuhr
3. La voglia di tornare a casa in Polonia.

P.S. scusate se non ho nominato le cose da mangiare.... ma sono troppe, soprattutto qua in Slesia.
"Se la gente dovesse scegliere tra la libertà e i sandwiches, sceglierebbe i sandwiches” John Boyd Orr

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti