Passaporto polacco di Jasmin Burić, così difficile?

Rispondi
Messaggio
Autore
Xixo
Mały Małysz
Mały Małysz
Messaggi: 105
Iscritto il: domenica 21 novembre 2010, 12:50

Passaporto polacco di Jasmin Burić, così difficile?

#1 Messaggio da Xixo » giovedì 30 marzo 2017, 12:01

Da qualche giorno fa un po' parlare la notizia del portiere bosniaco Jasmin Burić, che ha ottenuto il passaporto polacco dopo 9 anni di residenza in Polonia, e dopo alcuni anni di lotte e rifiuti delle autorità. Ne parlano radio e TG:

http://sportowefakty.wp.pl/pilka-nozna/ ... -polskiego

Per ottenerlo si sono mosse anche associazioni (specie i tifosi con l'iniziativa "paszport dla Jasia", relativi hashtag ecc.) e la domanda dura da anni, anche se prima solo in forma di domanda privata più che evento mediatico. Qui un esempio degli sforzi che sono stati fatti, in un articolo di un mese e mezzo fa (13 febbraio):

http://www.gloswielkopolski.pl/sport/a/ ... ,11788468/

Ma è davvero così difficile ottenere la nazionalità polacca? Se per ogni sportivo naturalizzato italiano ne parlasse il TG non si sentirebbe altro. Per non parlare di Paesi come la Gran Bretagna, Francia, Germania...

Eppure a leggere qua in teoria non è tanto complicata:
http://www.migrant.info.pl/jak-uzyskac- ... lskie.html

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite