Dall'Italia in Polonia con targa di cartone - non fatelo !

Rispondi
Messaggio
Autore
Avatar utente
Mandrade
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 41
Iscritto il: martedì 22 luglio 2008, 10:50

Dall'Italia in Polonia con targa di cartone - non fatelo !

#1 Messaggio da Mandrade » domenica 6 ottobre 2013, 21:41

Salve, per via della radiazione dal pra di un'auto italiana per la immatricolazione in Polonia, mi sono trovato al volante di un'auto con la targa di cartone.
Il viaggio verso la Polonia e' stato allucinante, non fatelo anche voi.
In Italia mi hanno fermato 2 volte, dato che una macchina senza targhe e' come una mosca bianca, la vedi a km di distanza:
- la prima volta la stradale all'altezza di Bologna, mi hanno chiesto i documenti (che avevo regolari), e poi sono scappati via per colpa di una vettura che stava cercando di entrare contromano in autostrada;
- la seconda volta al confine con l'Austria, dove ho rimediato una bella multa di 50 euro perche' non potevo portare nulla in macchina (l'agenzia non mi aveva avvisato di questo problemino, e io avevo le mie cose nel bagagliaio).
La stradale poi mi avvisava che raggiugnere la Polonia non sarebbe stato facile perche' se in Italia la targa di cartone attaccata al vetro posteriore e' regolare, in Austria, in Repubblica Ceca e in Polonia non lo e', le targhe devono essere 2 e devono essere sia davanti che dietro nel posto tradizionale.
Preparavo quindi una seconda targa di carta (non regolare ovviamente) con quello che avevo a bordo, mi facevo il segno della croce e ripartivo.
Inutile dirvi che ogni volta che una pattuglia della polizia mi vedeva, cercava di fermarmi, fortunatamente o mi vedevano troppo tardi oppure per nulla, dato che cercavo di tenermi dietro ai pulmann o dietro ai tir.
In Polonia poi sono entrato a notte fonda, ed e' andata liscia fino a casa.
Altro problema poi e' stato quello di reimmatricolare la macchina in Polonia dato che latarga di cartone non era valida, ho dovuto prendere una targa prova (che costa non poco).
Quindi vi consiglio vivamente di acquistare la macchina e di portarla in Polonia con la targa italiana se non volete passare un viaggio da incubo.
NO DOBRA NO NIE !

samuele192
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1130
Iscritto il: domenica 13 maggio 2007, 21:21

Re: Dall'Italia in Polonia con targa di cartone - non fatelo

#2 Messaggio da samuele192 » lunedì 7 ottobre 2013, 15:43

Un mio conoscente è andato in Polonia due volte con la targa di cartone e non ha avuto problemi.
La prima volta c'ero anche io insieme, e c'erano ancora le frontiere.
Certo che l'Italia potrebbe fare una targa di metallo,come quelle tedesche con la scadenza e non di cartone.
Veneziani gran signori,Padovani gran dotori,Vicentini magna gati,Veronesi tuti mati,Trevisani pan e tripe,Rovigoti baco e pipe,i Cremaschi fa cojoni,i Bressan tajacantoni,ghe n’è anca de pì tristi:Bergamaschi brusa cristi.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti