facebook
twitter
linkedin

Parchi

Sentiero dei Nidi dell'Aquila

Castello di Ogrodzieniec  Castello di Ogrodzieniec

Il Sentiero dei Nidi delle Aquile (Szlak Orlich Gniazd) é un percorso turistico di 163,9 km che si estende da Częstochowa a Cracovia.
Il nome proviene dal sistema di castelli medievali costituenti i confini del Regno Polacco vigente dal 1025 al 1385.
Viene segnalato con il simbolo rosso, parte da Jasna Góra e finisce alla cattedrale di Wawel, passando per varie località della Slesia e della Piccola Polonia.
Esiste anche un sentiero alternativo, con il colore blu, passante per i posti di interessi non presenti su quello rosso.
Il percorso può essere seguito a piedi così come in bici.


Sul percorso, sipassa per vari castelli e zone di particolare interesse naturalistico dagli splendidi paesaggi.
Fra i vari castelli, il più grande è quello di Ogrodzeniec, le cui rovine si trovano all'interno del Parco Naturale di Jura (candidato a diventare Parco Nazionale) e dove Andrzej Wajda ha girato Vendetta (Zemsta) con fior di attori del cinema polacco come il noto regista Roman Polański, Agata Buzek (figlia dell'ex premier Jerzy Buzek), Janusz Gajos (che ha recitato anche con Krzysztof Kieślowski in Film Bianco), Daniel Olbrychski e molti altri.

Castello di Tenczyn  Castello di Tenczyn
Le altre tappe sono, partendo da Częstochowa:
-Castello di Olsztyn, uno dei più grandi e anch'esso all'interno del Parco di Jura
-Castello e riserva Ostrężnik
-Castello di Mirów
-Castello di Bobolice
-Castello Bąkowiec
-Palazzo di Pilica
-Castello di Bydlin, il primo entrando nel voivodato della Piccola Polonia
-Castello di Rabsztyn
-Castello di Pieskowa Skała e Castello di Ojców, nell'ononimo Parco Nazionale.
-Castello di Tęczyn, ovvero il "Piccolo Wawel", previsto solo nel percorso in bici
-Castello di Korzkiew
Nelle zone, possono essere visitati altri castelli come, ad esempio, quello di Będzin (vicino Katowice) e quello di Lipowiec nel pressi dell'onomira riserva naturale.
Il percorso può essere visitato tutto l'anno, vale sempre la pena.

0
0
0
s2smodern
2017  italia-polonia.eu