Miniera di sale di Wieliczka. Cosa vedere

La miniera di sale di Wieliczka è una delle principali attrazioni per chi visita Cracovia e dintorni. Una discesa nelle viscere della terra alla scoperta di un pezzo della storia mineraria della Polonia.

Cos'è la miniera di sale di Wieliczka

La miniera di sale o Kopalnia Soli "Wieliczka" è un'antica miniera di sale dove per secoli è stato estratto il prezioso minerale, l'alite o salgemma. Il luogo è stato trasformato in attrazione turistica già dal diciottesimo secolo e attira ogni l'anno migliaia di turisti da tutto il mondo.

Da visitare, al suo interno, le varie sculture e le rappresentazioni storiche e la suggestiva Cappella di Santa Kinga.

Dal 1978 è patrimonio culturale dell'UNESCO.

 

Cosa vedere nella miniera di sale di Wieliczka

La miniera di sale di Wieliczka va visitata solo accompagnati da una guida autorizzata. Le guide sono in varie lingue tra cui l'italiano. Per questo occorre prenotare in anticipo.

Il percorso inizia con una lunga discesa per centotrentacinque metri in profondità tramite strette scale in legno mentre sarete già stati forniti di apposito casco protettivo.

Una volta giunti in fondo, comincia la visita nelle varie camere. Alcune delle sculture in sale presenti sono state create dai minatori stessi mentre sono state aggiunte animazioni volte a simulare l'antica attività dei minatori nei secoli passati.

Una delle sale è dedicata a Nicolò Copernico che era stato presso la miniera di sale come visitatore. Non è l'unico personaggio importante della storia polacca ad aver visitato Wieliczka, fra questi si annoverano anche il Maresciallo Piłsudski e Giovanni Paolo II.

La guida fa da Cicerone lungo tutto il percorso raccontando storie e aneddoti legati alla miniera, le difficoltà dei minatori e dei cavalli usati nell'attività d'estrazione.

Fra le camere, si possono notare dei laghetti artificiali creati dall'uomo al suo interno per l'approvvigionamento idrico.

L'attrazione principale è alla fine della visita, ovvero la Cappella di Santa Kinga, una chiesa scavata all'interno della miniera oggi usata anche come sede di concerti di musica classica. La vista dal balcone in cima, con apposito sottofondo musicale, lascia solitamente i visitatori sbalorditi.

Una volta terminata la visita, è possibile acquistare souvenir all'interno della miniera per poi dirigersi verso l'ascensore che riporta in superficie.

 

Miniera di sale di Wieliczka, Cracovia

 

Come prepararsi alla visita

La miniera di sale di Wieliczka può essere visitata da grandi e bambini. Non presenta difficoltà particolari.

Importante è prepararsi alla temperatura. Tutto l'anno, all'interno della miniera, la temperatura è fra i quattordici e i sedici gradi. Piacevole in inverno ma non è raccomandato scendere in tenuta estiva.

Fondamentale quindi avere un abbigliamento adeguato ad affrontare la visita per un periodo prolungato.

 

Dove si trova Wieliczka

Wieliczka è un paesino a Est di Cracovia, in direzione di Tarnów, nel Voivodato della Piccola Polonia

Da Cracovia in treno è possibile raggiungerla dalla stazione di Kraków Główny scendendo a Wieliczka Rynek-Kopalnia per poi raggiungere la miniera a piedi in pochi minuti. Il viaggio dura circa quaranta minuti.

Sempre dalla stazione ferroviaria, partono diversi autobus in direzione Wieliczka.

In macchina si può raggiungere uscendo dall'autostrada A4 allo svincolo Wieliczka per poi seguire la statale n. 94.

 

Cosa vedere nei dintorni

Wieliczka è strettamente connessa con la vicina miniera di sale di Breszko, meno popolare ma comunque molto interessante da visitare.

Chi è interessato ad approfondire la storia mineraria della Polonia, può visitare la miniera d'argento di Tarnowskie Góry e la miniera di carbone "Guido" a Zabrze, entrambe nel Voivodato dell'Alta Slesia.

 

Come prenotare la visita

Se sei interessato a visitare la miniera, puoi prenotare il tour tramite questo link.

Utilizziamo i cookie sul nostro sito web per offrirti l'esperienza più pertinente ricordando le tue preferenze e le tue visite ripetute.

Cliccando su "Approvo", acconsenti all'utilizzo di TUTTI i cookie. Tuttavia, puoi visitare "Impostazioni cookie" per fornire un consenso controllato. Per saperne di piu'

Approvo