Città

Affascinante, cara, unica - Cracovia ignota

Cracovia è la città più visitata in Polonia dai turisti provenienti da tutto il mondo.

Una meta fissa per le bellezze architettoniche del centro storico che fa parte del patrimonio culturale dell'umanità.

Vi racconto Cracovia, una città multietnica ma che non ha perso il fascino della Polonia storica.

Wałbrzych e castello Książ. Cosa vedere

Wałbrzych è una città nel Sud della Polonia nel Voivodato della Bassa Slesia, non lontana dai Monti Sudeti e dal confine con la Repubblica Ceca.

La pronuncia in italiano sarebbe, più o meno, Vaubjic mentre l'antico nome tedesco è Waldenburg. Si tratta di una città di circa centomila abitanti fra le più importanti nel voivodato dopo Wrocław nonché attrazione turistica il castello Książ.

Jelenia Góra. Cosa vedere ai piedi di Karkonosze

Jelenia Góra è una città medievale ai piedi del Parco Nazionale di Karkonosze. È una meta obbligata per chi visita il parco non solo per la sua sede direzionale ma soprattutto per le sue bellezze architettoniche.

Vi racconto la mia escursione nel centro di questa cittadina.

Świdnica. Bellezze architettoniche e patrimoni unesco

Świdnica è una città del voivodato della Bassa Slesia da visitare per il suo centro storico e la chiesa patrimonio UNESCO.

In questo articolo vi raccontiamo cosa visitare.

Zakopane. Cosa vedere nella capitale invernale polacca

Zakopane, città nel voivodato della Piccola Polonia, è la «Cortina D'Ampezzo» o spesso definita come la capitale invernale polacca.

In ogni periodo dell'anno è invasa da turisti appassionati di sci, escursioni o semplici visitatori con famiglie intenti a passeggiare nella natura.

È il luogo ideale di partenza per visitare l'adiacente Parco Nazionale dei Monti Tatra.

Kielce. Cosa vedere fra cave, fiere e giocattoli

Kielce è una città poco battuta dal turismo di massa ma che merita una visita per uscire dai soliti itinerari.

Le principali attrazioni sono la cava di Kadzielnia e il centro storico mentre la fiera è una meta interessante per molte aziende anche italiane.

Racibórz. Cosa vedere nel Sud della Slesia

Racibórz è una città di poco più di cinquantamila abitanti nel Sud del Voivodato della Slesia situata a pochi chilometri dal confine con la Repubblica Ceca.

Una città da visitare per le sue attrazioni architettoniche e naturalistiche.

Tarnów e le bellezze del suo centro storico

Tarnów o Tarnovia è la seconda città per grandezza del Voivodato della Piccola Polonia.

Una piacevole meta turistica per le bellezze del suo centro storico, una valida alternativa per chi visita Cracovia e vuole conoscere luoghi fuori dai soliti itinerari turistici.

Rzeszów. Cosa vedere nel Sud-Est polacco

Rzeszów è il capoluogo del voivodato dei Precarpazi (wój. Podkarpackie) nell'estremo Sud-Est della Polonia.

Una città lontana dagli itinerari turistici ma che merita una approfondita visita per il suo centro e le sue bellezze tutte da scoprire.

Bielsko-Biała. Non solo aziende italiane

Bielsko-Biała è conosciuta per le tante fabbriche a capitale italiano soprattutto nel settore dell'automotive e per i parecchi italiani che ci vivono.

Ma Bielsko-Biała non è solo legata alle aziende italiane in Polonia, al contrario è una città in trasformazione ricca di bellezze architettoniche.

Il mix di architettura e natura la rende una delle principali attrazioni della Slesia da non perdere.


VUOI RIMANERE AGGIORNATO SULLE MIE ULTIME NOVITÀ? ISCRIVITI ALLA MIA NEWSLETTER.

Una volta iscritto potrai scaricare gratuitamente la mia guida «Valli dei Monti Tatra» in formato PDF.

Abilita il javascript per inviare questo modulo