Come viaggiare in treno in Polonia

In treno è una valida soluzione per muoversi fra le città polacche. Un mezzo ecologico ed economico sempre più usato come alternativa alle macchine.

In questo articolo ti racconto l'attuale situazione dei collegamenti ferroviari in Polonia e come muoversi.

Rete ferroviaria in Polonia

La rete ferroviaria polacca non ha visto negli ultimi anni particolari evoluzioni a parte il recupero di alcune linee abbandonate e tempi lunghi per migliorarne l'infrastruttura.

Al momento non esiste una linea ad alta velocità come quella in Italia ma è in programma per i prossimi anni.

I collegamenti fra le città principali sono frequenti mentre peccano fra quelle minori con alcune zone, soprattutto nel Nord-Est, prive di ogni collegamento.

 

I treni

I collegamenti più veloci avvengono grazie ai Pendolino mentre molti Intercity sono ancora forniti di locomotiva con vagoni sia con scompartimenti che senza.

I treni locali sono sempre più moderni e confortevoli e stanno progressivamente sostituendo i vecchi treni EN57.

 

Stazioni ferroviarie in Polonia

Stazione ferroviaria di Cracovia

 

Le stazioni centrali hanno il suffisso Główny (si pronuncia guuvny).

In Polonia viene annunciato l'arrivo su un peron, ovvero la piattaforma e non su un binario.

Dopo viene annunciato il tor, ovvero su quale binario di quella determinata piattaforma.

Sui tabelloni viene solitamente riportata solo la piattaforma.

È severamente vietato attraversare i binari. La maggior parte delle stazioni sono dotate di sottopassaggio che porta alla piattaforma. Meno stazioni sono invece fornite di sopraelevata.

 

Quali aziende gestiscono i collegamenti

La ferrovia polacca è un autentico ginepraio di aziende e aziendine.

I collegamenti veloci sono gestiti dalla PKP Intercity, quelli interregionali dalla Polregio, ogni voivodato ha la sua azienda come Koleje Mazowieckie, Koleje Śląskie, Koleje Mazowieckie ecc...

Ci sono gestori privati come Arriva nei voivodato della Cuiavia, Pomerania, Grande Polonia e Masovia mentre la Leo Express collega Praga con Cracovia.

 

Dove acquistare i biglietti

L'intercity prevede la prenotazione obbligatoria con il posto assegnato. Sul loro sito si può registrare un proprio account e prenotare. Prima si prenota, più possibilità ci sono di trovare tariffe vantaggiose.

È possibile registrarsi come azienda e scaricare la fattura.

Sul sito della PKP si vedono tutti gli orari ed è possibile l'acquisto solo di alcune tratte.

In biglietteria è possibile acquistare un biglietto dalla stazione di partenza a quella di arrivo a prescindere dall'azienda con cui si viaggia.

Si paga solo in złoty, non è previsto il pagamento in euro.

I biglietti acquistati online non devono essere stampati. Basta salvarli sul proprio smartphone e mostrarli al controllore per scansionare il codice QR.

Con i biglietti nominativi come quelli per gli Intercity va mostrata la carta d'identità.

In vari servizi locali come quelli di Koleje Śląskie o Koleje Małopolskie è possibile acquistare il biglietto sul treno tramite apposita macchinetta o dal controllore.

I biglietti non vanno obliterati come in Italia.

 

Collegamenti internazionali

Dalle principali città polacche si possono raggiungere varie capitali straniere come Praga, Bratislava, Vienna e Berlino.

In estate dal 2022 verrà rilanciato un collegamento per la Croazia, una delle mete preferite dei polacchi. Il treno collegherà la Polonia con Spalato passando per Zagabria e Rijeka.

 

Come andare in Polonia in treno dall'Italia

Al momento non esistono collegamenti diretti con l'Italia.

Chi vuole recarsi in Italia dalla Polonia solitamente deve cambiare a Vienna per poi prosegue per Venezia o Milano.

Per chi arriva dall'Italia in direzione Polonia, da Vienna ci sono collegamenti diretti per Katowice, CracoviaVarsavia e Danzica ma anche verso Ovest in direzione Opole e Wrocław.

Dalla stazione di Wien Hbf a Katowice il viaggio dura circa quattro ore e quarantacinque minuti.

 

Come andare in treno agli aeroporti in Polonia

 

Gli aeroporti di Varsavia e Cracovia sono forniti di stazione ferroviaria.

Per arrivare all'aeroporto Chopin di Varsavia si può partire dalla stazione Zachodnie fino a Warszawa Lotnisko. È possibile raggiungere la stazione senza uscire dal terminale.

Per raggiungere l'aeroporto Balice di Cracovia si può partire o dalla stazione Centrale o, per chi arriva da Katowice, da quella di Bronowice. Per raggiungere la stazione è necessario uscire dal terminale seguendo le indicazioni.

La stazione ferroviaria nei pressi dell'aeroporto Pyrzowice di Katowice è attualmente in costruzione e dovrebbe terminare entro la fine del 2022. La stazione sarà fuori dal terminale.

 

Come andare in montagna in treno

Alcune località di montagna in Polonia hanno dei buoni collegamenti ferroviari.

A Karkonosze si può andare con la linea da Wrocław a Szklarska Poręba. Karpacz non è invece collegata.

Per Góry Opawskie si può scendere alla stazione di Prudnik.

In Slesia, si può andare in treno da Katowice fino a Wisła Głębce o Zwardoń e da lì salire sui Beschidi.

Per i Monti Tatra ci sono collegamenti diretti per Zakopane da Cracovia mentre sono in numero minore quelli da Katowice.

I Monti Bieszczady non sono molto ben collegati. Partendo da Rzeszów, la stazione più vicina alle montagne è quella di Zagórz. La stazione di Ustrzyki Dolne non sembra al momento servita.

 

Come andare sul Mar Baltico in treno

Oltre ai frequenti collegamenti per Danzica e Gdynia, si può proseguire fino alla stazione di Hel, ovvero la parte finale della penisola.

Nei periodi estivi ci sono collegamenti per le stazioni di Łeba e Ustka nei voivodati della Pomerania anche a lunga percorrenza.

In quello della Pomerania Occidentale ci sono collegamenti per Darłowo da Sławno mentre sono quotidiani quelli per Kołobrzeg, Międzyzdroje e soprattutto Świnoujście.

 

Esperienze di viaggio in treno Italia-Polonia

Segnalo questo vecchio articolo su un viaggio in treno da Pistoia a Varsavia.

 

Questo sito fa parte del programma di affiliazione Amazon EU. Questo programma permette di generare delle commissioni per il sito. L'articolo contiene link che indirizzano ad Amazon.it per l'acquisto del libro citato.

 

Ti è piaciuto il mio articolo? Vuoi rimanere aggiornato sulle mie ultime novità? Se vuoi puoi iscriverti alla mia Newsletter e seguirmi sulle mie pagine social Facebook, Instagram e Pinterest.


VUOI RIMANERE AGGIORNATO SULLE MIE ULTIME NOVITÀ? ISCRIVITI ALLA MIA NEWSLETTER.

Una volta iscritto potrai scaricare gratuitamente la mia guida «Valli dei Monti Tatra» in formato PDF.

Abilita il javascript per inviare questo modulo