Patrimoni dell'umanità in Polonia. Dove sono

In Polonia sono presenti diciassette luoghi dichiarati dall'UNESCO patrimoni dell'umanità. Ve ne parlo in questo articolo.

 

Dove si trovano i patrimoni dell'umanità in Polonia

Gran parte dei patrimoni dell'umanità UNESCO in Polonia si trovano nel Sud del paese, in particolare nel Voivodato della Piccola Polonia.

Quindici sono patrimoni culturali di cui quattro centri storici mentre quelli naturali sono due, entrambi situati nell'estrema parte orientale della Polonia.

Alcuni di questi luoghi sono già stati raccontati in questo blog mentre per altri solo adiacenti.

Questo articolo verrà via via aggiornato con la visita dei luoghi mancanti. Quelli già raccontati nel blog sono linkati qui sotto.

 

Patrimoni culturali dell'umanità in Polonia

Patrimoni dell'umanità in Polonia. Chiese in legno della Polonia Meridionale

 

Città Vecchia di Cracovia.

Città vecchia di Varsavia.

Città vecchia di Toruń.

Città vecchia di Zamość.

Castello di Malbork.

Sala del Centenario di Wrocław.

Miniera di sale di Wieliczka, poco lontana da Cracovia. Successivamente è stato esteso anche a quella di Bochnia.

Campi di concentramento di Auschwitz e Birkenau.

Santuario di Kalwaria Zebrzydowska.

Chiese della Pace di Jawor e Świdnica, a Sud di Wrocław.

Percorso delle chiese in legno nel Sud dei Voivodati della Piccola Polonia e dei Precarpazi. Si trovano nei villaggi di Binarowa, Blizne, Dębno, Haczów, Lipnica Dolna e Sękowa. Si trovano nei pressi del Parco Nazionale di Magura.

Park Mużakowski a confine con la Germania.

Chiese ortodosse in legno dei Precarpazi. Si trovano fra i Voivodati della Piccola Polonia e dei Precarpazi. Si trovano nei villaggi di Brunary, Chotyniec, Kwiatoń, Owczary, Powrożnik, Radruż, Smolnik e Turzańsk. Nei pressi si trovano il Parco Nazionale di Magura e di Bieszczady.

Miniera d'argento di Tarnowskie Góry. A Nord di Katowice.

Miniera di silice di Krzemionki. A Ovest di Kielce.

 

Patrimoni naturali dell'umanità in Polonia

Patrimoni dell'umanità in Polonia. Parco Nazionale di Białowieża

 

Parco Nazionale di Białowieża. L'area protetta si estende dalla Polonia alla Bielorussia.

Foreste di faggi primordiali dei Carpazi. Comprendono vari paesi europei tra cui l'Italia. In Polonia comprende aree all'interno del Parco Nazionale di Bieszczady.

Questa zona è attuale luogo di diaspora per l'istituzione del Parco Nazionale del Turnica. Per la sua istituzione stanno lottando gruppi di attivisti che hanno al momento occupato alcune aree nel tentativo di fermare il disboscamento selvaggio.

 

Altri candidati come patrimonio dell'umanità

Centro di Danzica

 

Ci sono altri luoghi candidati a essere dichiarati patrimoni dell'umanità UNESCO come i centri di Danzica e Gdynia, il canale di Augustów, la valle del Dunajec e il museo della carta di Duszniki-Zdrój.

Negli ultimi anni si è parlato di candidare anche il quartiere minerario di Nikiszowiec nella zona Sud di Katowice. A oggi la proposta è ancora sulla carta.

 

Le sette meraviglie polacche

Su iniziativa del quotidiano Rzeczpospolita, è stata redatta una breve lista di alcuni siti dichiarati meraviglie della Polonia. Gran parte di essi sono già sotto il patronato UNESCO.

 

Meraviglie della Polonia già patrimonio dell'umanità

Castello di Malbork.

Miniera di Sale di Wieliczka

Centro storico di Toruń

Città Vecchia di Cracovia.

Città vecchia di Zamość.

 

Meraviglie della Polonia non presenti nella lista UNESCO

Canale di Elbląg, nel voivodato della Masuria e non lontano da Malbork.

Castello di Wawel a Cracovia.

 

Questo sito fa parte del programma di affiliazione Amazon EU. Questo programma permette di generare delle commissioni per il sito. L'articolo contiene link che indirizzano ad Amazon.it per l'acquisto del libro citato.

 

Mappa dei patrimoni dell'umanità in Polonia

Fonti principali: wikipedia.it e wikipedia.pl.

Ti è piaciuto il mio articolo? Vuoi rimanere aggiornato sulle mie ultime novità? Se vuoi puoi iscriverti alla mia Newsletter e seguirmi sulle mie pagine social Facebook, Instagram e Pinterest.


VUOI RIMANERE AGGIORNATO SULLE MIE ULTIME NOVITÀ? ISCRIVITI ALLA MIA NEWSLETTER.

Una volta iscritto potrai scaricare gratuitamente la mia guida «Valli dei Monti Tatra» in formato PDF.

Abilita il javascript per inviare questo modulo