Polonia meridionale

Cosa vedere in Slesia

Sarà perché dal 2008 è diventata casa mia ed è grazie a questo che su italia-polonia ci sono molti contenuti legati a questo voivodato.

Se ti trovi nei dintorni di Katowice e magari sei arrivato pensando di trovarti in un angolo di mondo grigio e deprimente, sappi che non è affatto così.

Il voivodato della Slesia (a volte erroneamente denominato Silesia) sta cambiando rapidamente non solo a livello industriale ma sta diventando sempre di più una piacevole meta per i turisti. Le attrazioni culturali, architettoniche e naturalistiche non mancano sia per un mordi e fuggi che per itinerari di alcuni giorni.

Percorso di montagna Jaworze - Błatnia

Siamo al mese di giugno del 2020 e finalmente stiamo uscendo dalle limitazioni dovute al Covid. Approfittando del bel sole ho proposto ai miei figli di nove e sette anni: andiamo in montagna! I compiti possono aspettare per un giorno.

Dopotutto è da mesi che studiano da casa, avranno tempo per recuperare.

Altopiano di Cracovia-Częstochowa

Da geologo ho visitato centinaia di affioramenti calcarei e la loro osservazione nei dintorni di Częstochowa mi porta con la mente a tremila chilometri più a Sud.

I calcari affioranti attorno al castello di Olsztyn mi ricordano quelli messiniani del Sud della Sicilia, ma la loro origine e soprattutto l'età sono completamente differenti.

Canale di Gliwice

Nel cuore dell'agglomerato della Slesia, nel profondo Sud della Polonia, i cormorani hanno trovato un habitat naturale per costruire la loro colonia.

Vi raccontiamo del viaggio fra la natura e l'industria slesiana in questo corso d'acqua costruito dall'uomo.

Parco Paesaggistico di Rudy

Un piccolo paradiso naturale nella più grande riserva naturale della regione.

Il parco paesaggistico vicino Rybnik vale la pena visitato per una piacevole passeggiata immersi nella natura.

Sentiero Principale dei Beschidi

Un percorso lungo quasi 500 km sulle montagne del Sud della Polonia.

Da affrontare a tratti o in tutta la sua lunghezza per un'avventura indimenticabile o anche solo per ritrovare se stessi.

Beschidi di Żywiec

Boschi, brulli rilievi, passeggiate impegnative, panorami mozzafiato, questi sono i Beschidi di Żywiec.

Sono parte dei Beschidi Occidentali nella catena dei Carpazi Occidentali e nella sua area si trovano i rilievi principali della zona. 

Piccoli Beschidi (Beskid Mały)

Blandi rilievi a Ovest di Bielsko-Biała dove vive una delle principali comunità di italiani. Tappe ideali per una passeggiata domenicale nella natura con piacevoli paesaggi sul Lago di Żywiec e sulla Slesia.

Parco Nazionale di Karkonosze

I Monti Sudeti sono una delle mete favorite degli abitanti di Wrocław e della Bassa Slesia per le sue alture ben collegate e ricche di attrazioni naturalistiche. Località come Szlarska Poręba sono fra le mete preferite degli sciatori non solo della zona ma di tutta la Polonia.

Beschidi Slesiani (Beskid Śląski)

Questi sono i rilievi preferiti da molti abitanti di Bielsko-Biała. Attrezzate per il turismo di massa ma non disdegnano di luoghi tranquilli dove passeggiare in mezzo alla natura fra foreste e blandi rilievi.

In inverno sono una delle mete preferite da sciatori provenienti da tutta la Polonia.

Deserto di Błędów

Strano a dirsi ma anche in Polonia esistono i deserti. Questo è un altro esempio di come le attività antropiche possano stravolgere un intero territorio fino a renderlo arido e inospitale.

Adesso è un'interessante attrazione turistica per chi vive fra Katowice, Cracovia e Kielce.